HOME - Igienisti Dentali
 
 
08 Febbraio 2024

I rischi del piercing

La prof.ssa Nardi si sofferma sui rischi, le azioni da adottare e le tecnologie da utilizzare per tutelare la salute dei pazienti che hanno scelto di inserire nel cavo orale dei piercing

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Coniugare salute ed estetica del sorriso è una grande sfida per gli operatori sanitari, in una situazione ambientale in cui i canoni estetici hanno subito evoluzioni e spesso diventano dei veri e propri rischi per la salute, come nel caso di persone assistite che scelgono di inserire nel cavo orale dei piercing. Infiammazione delle mucose e dei tessuti gengivali, lesioni e fratture sulle superfici dentali, modifiche del flusso salivare, infezioni localizzate. Per non parlare di gonfiore della lingua, angina di Ludwig, emorragie: in letteratura è davvero lungo l’elenco delle possibili conseguenze nefaste per la salute che un piercing sulla lingua, soprattutto, può provocare.  

L’evidenza scientifica ha indicato i pericoli reali di una poca attenta gestione del “gioiello”, spesso inadeguato per dimensione e non attenzionato al controllo batterico con pratiche di igiene orale domiciliare e controlli in caso di traumi e infiammazioni sulla lingua, sulle mucose e sulle superfici dentali. Durante EuroPerio10, il Congresso di Parodontologia e Implantologia organizzato dalla Federazione europea (EFP) tenutosi di recente a Copenaghen ne sono stati evidenziati i rischi.  

Occuparsi di salute vuol dire gestire i fattori di rischio, i fattori prognostici ed i fattori predittivi per un attento approccio motivazionale alla valutazione del rischio e ad una corretta gestione tra osservazione clinica, igiene orale, controllo chimico e meccanico del biofilm batterico del cavo orale e igienizzazione del piercing.  

Diventa indispensabile il follow up di igiene orale professionale ogni 3 mesi ed un controllo dall’odontoiatra e/o patologo orale, in caso di intercettazione di eventuali lesioni sulla lingua o siti che presentano mucosa alterata o potenzialmente alterata, rilevati attraverso la visualizzazione clinica con uso degli occhiali Goccles® (Pierrel). Usando l’auto fluorescenza, proprietà fisica di alcune molecole presenti all’interno delle cellule dei tessuti molli, viene assorbita la luce UV che emette  una lunghezza d’onda maggiore. 

I tessuti appariranno ipofluorescenti se Intercettata la mucosa alterata. L’interdisciplinarietà è fondamentale e la richiesta di una diagnosi tempestiva può evitare situazioni patologiche gravi.  

Al controllo di igiene professionale sarà opportuno smontare il gioiellocontrollare le condizioni delle mucosedisinfettare il gioiello ed applicare igienizzante, gel e colluttorio all’olio di oliva ozonizzato (GEMAVIP), e condividere con la persona assistita la scelta di strumenti più idonei per il controllo del biofilm batterico. Spesso il nettalingua può risultare aggressivo. Meglio lo spazzolamento delicato di spazzolini sonici o supersonici.

Da non sottovalutare l’intercettazione dei traumi sulle superfici dentali controllabili con la visualizzazione magnificata con gli occhiali ingranditori, o con l’attenta osservazione attraverso le videocamera intraorali.  

Anche la fotografia clinica risulta essere efficace per intercettare le lesioni e avere un importante strumento di condivisione durante l’approccio motivazionale.  

L’approccio personalizzato e condiviso con la persona assistita va considerato anche nella scelta di dentifrici per la remineralizzazione e protezione dello smalto nelle zone dei traumatismi dati dal piercing. Le tendenze ambientali devono obbligatoriamente interessare gli igienisti dentali, per trovare le soluzioni di approcci clinici di prevenzione ideali per coniugare salute e bellezza.  

In occasione del VI  Congresso Nazionale ATASIO, tenutosi presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali, evento che ha destato grande interesse per le tematiche su espresse, dimostra che il percorso obbligato sia l’aggiornamento continuo e la conoscenza di tecnologie che aiutino il percorso di benessere della persona assistita, qualunque sia la sua libera scelta di avere comportamenti a rischio


Articoli correlati

Per la prof.ssa Nardi, la prevenzione ha un valore fondamentale che deve essere espresso a livello globale, sia in ambito pubblico che privato, per permettere a tutte le persone assistite degli...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Uno studio in vitro valuta l'effetto della configurazione della testina dello spazzolino da denti e dell’abrasività del dentifricio sullo sviluppo di lesioni cervicali non...

di Lara Figini


Una revisione della letteratura conferma che gli interventi di prevenzione della carie dentale nei giovani tra i 5e i 17 anni, con gel, integratori al fluoro, vernici e sigillanti fluorurati...


Le riabilitazioni protesiche implantari hanno raggiunto livelli di eccellenza per quanto riguarda il ripristino della funzione e dell'estetica del paziente, ma la difficoltà è...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


La prof.ssa Nardi interviene sul tema della prevenzione sintetizzando i protcolli e le fasi centrali sia in pre che in post terapia ortodontica

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Sono il 4,9% delle spese sanitarie e valgono oltre 500miliardi di dollari in tutto il mondo. Dal report EFP una nuova fotografia dei costi per le cure odontoiatriche e di come si...


Il prof. Gagliani: si deve lavorare per rendere coscienti le popolazioni sul valore della prevenzione per farlo percepire come un investimento, ma non è semplice farlo

di Massimo Gagliani


È vero che le sigarette elettroniche sono meno dannose di quelle tradizionali? La risposta da una ricerca italiana


approfondimenti     04 Dicembre 2023

Influenza e salute orale

Dall’ADA 5 semplici consigli da dare ai pazienti per prendersi cura della salute orale quando sono malati


Da un poster presentato nel corso di EuroPerio10 emerge che per tutelare la salute di denti e gengive i piercing orali dovrebbero essere rimossi


In un recente studio, pubblicato sull’International Journal of Dental Hygiene, gli autori hanno valutato l’influenza del piercing alla lingua sullo stato di salute parodontale e...

di Lara Figini


C'è differenza tra il piercing alla lingua e quello alle labbra da un punto di vista odontoiatrico? Benché entrambi possano comportare danni nel tempo, il piercing alla lingua è...


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi