HOME - Implantologia
 
 
15 Maggio 2007

Dossier. Il rialzo del seno a scopo implantologico

di A. Rossi, L. Maccarini, L. Pozzobon, M. Chiapasco


L’atrofia ossea nei settori latero-posteriori del mascellare superiore complica le possibilità riabilitative dei pazienti edentuli nell’obiettivo di ripristinare una corretta funzionalità stomatognatica.
L’elevazione della mucosa del seno mascellare a scopo implantologico con approccio antero-laterale o per via trans-alveolare (crestale) è oramai considerata una tecnica chirurgica predicibile con risultati soddisfacenti sia a breve sia a lungo termine.
L’analisi della letteratura scientifica mostra l’esistenza di molteplici differenze in riferimento ai protocolli chirurgici, ai materiali da innesto, al tempo di attesa tra innesto sinusale e chirurgia implantare, alla situazione clinica iniziale non adeguatamente classificata, generando una notevole confusione nell’interpretazione dei dati riportati.
Obiettivo di questo Dossier è quello di fornire un quadro completo della procedura di rialzo del seno mascellare a scopo implantologico, presentando i principali protocolli chirurgici in funzione sia della situazione clinica iniziale, sia del tipo di materiale da innesto da utilizzare, sia del timing di inserimento implantare.
Vengono inoltre riportati i risultati a lungo termine ottenuti dagli Autori in pazienti riabilitati mediante grande rialzo del seno mascellare associato a impianti in titanio endossei.

Sinus lift in implant dentistry
Maxillary sinus elevation for implant placement by alveolar or lateral approach has become part of everyday practice with a predictable long term outcome. However, many differences remain in surgical protocols, graft materials, time intervals between surgery and implant placement, definition of initial clinical situation. All that leads to a considerable confusion in data interpretation and, ultimately, in the selection of the most appropriate procedures.
The aim of this study is to provide an updated literature review of current knowledge about maxillary sinus elevation for implant placement and to present precise treatment protocols based on different initial clinical situations. This will allow the clinician to have simple and standard treatment plans to make treatment procedures more predictable. Lastly, the long term results obtained by the Authors are reported.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria
Clinica Odontostomatologica
Reparto di Chirurgia Orale
Direttore: dott. M. Chiapasco

Dental Cadmos 2007; 5: I-XLIII

Articoli correlati

Approccio flapless su sito parodontalmente compromesso. Caso clinico


L'immagine non si riferisce all'articolo ma è tratta da un Lavoro del dott. Cesare Paoleschi pubblicato su Dental Cadmos

Dalla revisione sistematica emerge che la letteratura è coerente nel raccomandarne l’uso per la riabilitazione parziale o totale in casi di mascelle edentule e in situazioni...

di Arianna Bianchi


Viene presentato il trattamento di un caso complesso graftless con una soluzione protesica ibrida, costruita con una procedura CAD/CAM unendo due materiali, la zirconia...


La revisione sistematica valuta il legame tra livelli sufficienti di vitamina D e il successo dell’osteointegrazione degli impianti dentali

di Lara Figini


Il test è un innovativo supporto per l’odontoiatra e l’igienista dentale per la prevenzione, l’individuazione precoce e il trattamento personalizzato di malattie correlate...


Gli impianti dentali vengono utilizzati per sostituire i denti mancanti e hanno lo scopo primario di ripristinare una buona funzionalità ed estetica. Tuttavia, in molti pazienti...

di Lara Figini


La perdita dei denti provoca inevitabilmente un rimodellamento osseo e la riduzione delle dimensioni orizzontale e verticale della cresta alveolare. Nel mascellare superiore può...

di Giulia Palandrani


Come evitare le complicanze emorragiche

di Lara Figini


ObiettiviScopo di questo studio è valutare la percentuale di successo e di sopravvivenza di impianti inseriti in seguito a elevazione del seno mascellare in pazienti con altezza ossea residua non...


ObiettiviLa tecnica chirurgica del “rialzo del seno mascellare” induce uno stato di infiammazione fisica del seno legata allo scollamento e al sollevamento mucoperiosteo, con conseguente...


Altri Articoli

La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi