HOME - Implantologia
 
 
15 Maggio 2007

Dossier. Il rialzo del seno a scopo implantologico

di A. Rossi, L. Maccarini, L. Pozzobon, M. Chiapasco


L’atrofia ossea nei settori latero-posteriori del mascellare superiore complica le possibilità riabilitative dei pazienti edentuli nell’obiettivo di ripristinare una corretta funzionalità stomatognatica.
L’elevazione della mucosa del seno mascellare a scopo implantologico con approccio antero-laterale o per via trans-alveolare (crestale) è oramai considerata una tecnica chirurgica predicibile con risultati soddisfacenti sia a breve sia a lungo termine.
L’analisi della letteratura scientifica mostra l’esistenza di molteplici differenze in riferimento ai protocolli chirurgici, ai materiali da innesto, al tempo di attesa tra innesto sinusale e chirurgia implantare, alla situazione clinica iniziale non adeguatamente classificata, generando una notevole confusione nell’interpretazione dei dati riportati.
Obiettivo di questo Dossier è quello di fornire un quadro completo della procedura di rialzo del seno mascellare a scopo implantologico, presentando i principali protocolli chirurgici in funzione sia della situazione clinica iniziale, sia del tipo di materiale da innesto da utilizzare, sia del timing di inserimento implantare.
Vengono inoltre riportati i risultati a lungo termine ottenuti dagli Autori in pazienti riabilitati mediante grande rialzo del seno mascellare associato a impianti in titanio endossei.

Sinus lift in implant dentistry
Maxillary sinus elevation for implant placement by alveolar or lateral approach has become part of everyday practice with a predictable long term outcome. However, many differences remain in surgical protocols, graft materials, time intervals between surgery and implant placement, definition of initial clinical situation. All that leads to a considerable confusion in data interpretation and, ultimately, in the selection of the most appropriate procedures.
The aim of this study is to provide an updated literature review of current knowledge about maxillary sinus elevation for implant placement and to present precise treatment protocols based on different initial clinical situations. This will allow the clinician to have simple and standard treatment plans to make treatment procedures more predictable. Lastly, the long term results obtained by the Authors are reported.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria
Clinica Odontostomatologica
Reparto di Chirurgia Orale
Direttore: dott. M. Chiapasco

Dental Cadmos 2007; 5: I-XLIII

Articoli correlati

Il test è un innovativo supporto per l’odontoiatra e l’igienista dentale per la prevenzione, l’individuazione precoce e il trattamento personalizzato di malattie correlate...


Offrono un altissimo grado di precisione perché sono progettati digitalmente su software, in base alle indicazioni derivanti dalla diagnosi del paziente


Una revisione sistematica ha analizzato l'effetto dell'uso della sigaretta elettronica sui parametri clinici parodontali (PI, PD, BOP), sui parametri perimplantari radiografici...

di Lara Figini


O33implantologia     08 Febbraio 2024

Ipertensione e impianti dentali

Gli effetti dell’ipertensione sul metabolismo osseo e sull’angiogenesi hanno sollevato interrogativi riguardo alla condizione che rappresenta un rischio...

di Lara Figini


Immagine di repertorio

Il presente studio valuta il tasso di fallimento implantare e la perdita di osso marginale (MBL) nei pazienti con bruxismo a paragone con i pazienti non bruxisti

di Lara Figini


Gli impianti dentali vengono utilizzati per sostituire i denti mancanti e hanno lo scopo primario di ripristinare una buona funzionalità ed estetica. Tuttavia, in molti pazienti...

di Lara Figini


La perdita dei denti provoca inevitabilmente un rimodellamento osseo e la riduzione delle dimensioni orizzontale e verticale della cresta alveolare. Nel mascellare superiore può...

di Giulia Palandrani


Come evitare le complicanze emorragiche

di Lara Figini


ObiettiviScopo di questo studio è valutare la percentuale di successo e di sopravvivenza di impianti inseriti in seguito a elevazione del seno mascellare in pazienti con altezza ossea residua non...


ObiettiviLa tecnica chirurgica del “rialzo del seno mascellare” induce uno stato di infiammazione fisica del seno legata allo scollamento e al sollevamento mucoperiosteo, con conseguente...


Altri Articoli

Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Le tempistiche e le indicazioni per presentare domanda per essere iscritto nell’elenco presso i Tribunali. Ma chi è il CTU e quali le sue funzioni ed i suoi compiti?


Lo prevede il Decreto PNRR. L’assunzione sarà a discrezione delle Aziende e per fini didattici. Il contratto potrà essere prorogato fino alla acquisizione del titolo


8 relatori di fama internazionale, 8 moduli videoregistrati per un totale di 16 ore formative per valutare le varie scelte di come approcciare un caso mono e pluri-disciplinare in un corso unico di...


Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi