HOME - Implantologia
 
 
31 Gennaio 2024

Il bruxismo può predisporre al fallimento implantare?

Il presente studio valuta il tasso di fallimento implantare e la perdita di osso marginale (MBL) nei pazienti con bruxismo a paragone con i pazienti non bruxisti

di Lara Figini


Immagine di repertorioImmagine di repertorio

La longevità dei denti, dei restauri dentali e degli impianti dentali è influenzata da una serie di fattori legati ai materiali utilizzati, tecnici e legati al paziente.

Nello specifico, il bruxismo è correlato a diverse conseguenze negative, sia a livello dei denti naturali che a livello degli impianti dentali, ove può causare sovraccarico ed essere per questo associato a un rischio più elevato di fallimento dell'impianto, generando complicanze tecniche e fallimenti del supporto implantare, compresa anche la frattura degli impianti stessi.

Tali fallimenti e complicanze comportano non solo sofferenza per i pazienti, ma anche un aumento dei costi e di sedute aggiuntive per far fronte alle problematiche.  

Tipologia di ricerca e modalità di analisi
In una recente revisione sistematica con meta-analisi, pubblicata sul Journal of Oral Rehabilitation di gennaio 2024, gli autori hanno valutato il fallimento implantare e la perdita di osso marginale (MBL) nei pazienti con probabile bruxismo rispetto ai pazienti non bruxisti.

La revisione è stata registrata in PROSPERO (CRD42021238397). La ricerca bibliografica elettronica è stata eseguita a settembre 2022 mediante PubMed/Medline, Web of Science e Science Direct, e a essa è stata abbinata anche una ricerca bibliografica manuale.

Due revisori indipendenti hanno effettuato lo screening degli abstract, e la valutazione del testo completo, la valutazione della qualità (strumento National Institutes of Health) e hanno eseguito l’estrazione dei dati. È stata effettuata la meta-analisi a effetto casuale a coppie.  

Risultati
Di 1338 studi individuati, 27 sono stati inclusi presentando dati su 2105 impianti in probabili bruxisti e 10.264 impianti in soggetti non bruxisti, rispettivamente con 138 e 352 fallimenti implantari.

La meta-analisi ha evidenziato che gli impianti posizionati in probabili soggetti bruxisti avevano un rischio di fallimento più elevato rispetto ai non-bruxisti.

Diciotto studi hanno fornito dati generali sul MBL ma non hanno riportato risultati separati tra bruxisti e non bruxisti, pertanto non è stato possibile analizzare l'MBL.  

Conclusioni
Dai dati di questa revisione, che devono trovare conferma in altri studi e revisioni analoghi, si può concludere che gli impianti inseriti in pazienti probabili bruxisti presentano un rischio di fallimento significativamente più elevato rispetto agli impianti inseriti in pazienti non bruxisti. 

Implicazioni cliniche
I risultati di questa revisione dovrebbero essere considerati nella pianificazione e nella gestione del trattamento implantare.  

Per approfondire
Birgitta Häggman-Henrikson, David Ali, Mustafa Aljamal, Bruno Ramos Chrcanovic. Bruxism and dental implants: a systematic review and meta-analysis. J Oral Rehabil gennaio 2024;51:202-17.

Articoli correlati

Lo studio esamina i cambiamenti ossei nell'angolo mandibolare, nel ramo e nel collo condilare dei pazienti con bruxismo dopo il trattamento con tossina botulinica A (BTX-A) con...

di Lara Figini


Analisi della prevalenza dei disturbi temporo-mandibolari nei pazienti con acufeni e, viceversa, comparsa di acufeni somatosensoriali nei pazienti con disturbi...


Uno studio trasversale ha indagato l'associazione tra bruxismo (BR) e disturbi muscolo-scheletrici (DMS). Obiettivo secondario, quello di indagare l'associazione tra usura...

di Lara Figini


La TW è un fenomeno multifattoriale, che può essere fisiologico o patologico: la conoscenza dei fattori di rischio è fondamentale per promuoverne la diagnosi, le strategie di prevenzione e il...

di Lara Figini


In uno studio, che verrà pubblicato su Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology e Oral Radiology, gli autori hanno confrontato lo spessore del muscolo massetere dei pazienti con probabile bruxismo...

di Lara Figini


Una revisione sistematica ha analizzato l'effetto dell'uso della sigaretta elettronica sui parametri clinici parodontali (PI, PD, BOP), sui parametri perimplantari radiografici...

di Lara Figini


O33implantologia     08 Febbraio 2024

Ipertensione e impianti dentali

Gli effetti dell’ipertensione sul metabolismo osseo e sull’angiogenesi hanno sollevato interrogativi riguardo alla condizione che rappresenta un rischio...

di Lara Figini


Confronto dei risultati della guarigione “aperta” con quelli della chiusura completa con copertura della membrana in collagene

di Lara Figini


Si celebra oggi la Giornata mondiale contro il fumo. Molte le correlazioni dannose che interessano la salute orale tra cui la sopravvivenza dell'impianto. Una revisione della letteratura ha...

di Lara Figini


Maxilla-for-All® è un trattamento all’avanguardia per riabilitare il 100% dei casi di grave atrofia nel mascellare


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi