HOME - Inchieste
 
 
16 Luglio 2015

Test psicoattitudinale per capire se fai bene ad iscriverti a medicina ed odontoiatria. Lo abbiamo provato: ma a chi serve? Ignorata odontoiatria


Da martedì 14 luglio è disponibile sul portale universitaly.it il test di autovalutazione pensato per chi intende iscriversi alla prova di selezione per l'accesso al corso di laurea in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria.

"Il questionario -spiega una nota del MIUR- contiene alcuni strumenti messi a punto da ricercatori del Dipartimento di Psicologia delle Università di Roma Sapienza e Tor Vergata e testati dalla stessa Università Sapienza e dalla Conferenza dei Presidenti di Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, che riunisce i responsabili del coordinamento della didattica di tutti i corsi italiani. La compilazione è del tutto facoltativa e non incide sul punteggio dei test di accesso".

Obbiettivo del questionario quello di essere "uno strumento, una bussola per aiutare i ragazzi ad orientarsi nella loro scelta e ruota attorno alle aspettative che gli studenti hanno rispetto alla professione medica e alla loro motivazione".
Si tratta di un questionario psicoattitudinale e non di una simulazione delle prove selettive.

Per capirne di più mi sono iscritto al portale ed ho provato ad effettuare il test dando delle risposte veritiere.

Per iscriversi basta indicare i propri riferimenti anagrafici, residenza codice fiscale.

Una vota registrati si accede al questionario. Nella prima videata vengono chieste informazioni sui genitori: titolo di studio e professione.
Poi si passa alle domande più legate alla professione ma sono evidentemente destinate alla professione medica e per giunta pensate per chi dovrà svolgerla come dipendente e non come libero professionista.

Il questionario è composto in tre sezioni: una che sonda la conoscenza delle caratteristiche del lavoro medico,  le motivazioni allo studio per diventare medico, la capacità individuali. In tutto sono 72 quesiti, per ognuno dei quali si deve dare un punteggio da 1 (per nulla) a 5 (del tutto). Merita leggere le domande individuate per "scoprire" se i candidati hanno la vocazione per diventare medico.

Al termine, il sistema informatico evidenza la tipologie di risposte date e traccia un profilo dello studente, un grafico visualizza per ogni area un punteggio.

Io sono risultato "medio". Sarò portato per fare il medico?

Il dubbio che questo strumento non serva a dare delle indicazioni ai futuri 80 mila aspiranti medici e odontoiatri che l'8 settembre affronteranno i test di ammissione è molto concreto.

Nel dubbio, io continuo a fare il giornalista.

Norberto Maccagno

Nelle slide sotto le videate delle domande poste (cliccando sull'immagine si ingrandisce), nell'allegato il mio profilo tracciato.

  • Domande prima sezione

  • Domande seconda sezione

  • Domande della terza sezione

Articoli correlati

L’Analisi di Settore UNIDI - Key-Stone: il fatturato tiene anche grazie agli aumenti dovuti all’inflazione. Incremento della vendita di impianti e di allineatori agli studi dentistici


Il 56% degli over 65 pensa di continuare a lavorare fino ai 71-76 anni, il 13% oltre i 77. Voglia di continuare ad essere occupati e paura di non riuscire a mantenere l’attuale...


I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Gli over 55 mantengono lo studio proprio, i giovani puntano alla collaborazione gli over 45 tendono ad aggregarsi. La fotografia dai dati del Centro Studi ANDI


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Altri Articoli

La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Obiettivo dell’iniziativa: dare agli iscritti le dritte giuste sulle polizze di Rc Professionale e sulle altre tutele che possano garantire una professione serena e senza intoppi


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


Il primo passo nel processo di decontaminazione è garantire che gli strumenti dentali riutilizzabili siano scrupolosamente puliti: in un recente articolo pubblicato sul British...


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi