HOME - Lettere al Direttore
 
 
01 Ottobre 2018

Il presidente ANDI sul DiDomenica di ieri: offensivo nei confronti dei dentisti italiani

I chiarimenti dell’autore


Caro Norberto

Ritengo il tuo editoriale di oggi estremamente offensivo nei confronti dei dentisti italiani. Scrivi di cose che non conosci, parli di fonti fantasiose, non sai nulla di quali verifiche siano state eseguite e da chi prima di formulare qualsiasi risposta rispetto alla questione separatori d’amalgama, che sarà ufficialmente prodotta quando licenziata dal Ministero.  

Noi siamo professionisti seri Norberto e non dei giocherelloni in cerca di soluzioni effimere.

Di fronte a noi abbiamo pazienti e noi tutti abbiamo responsabilità precise nei confronti loro, dei nostri dipendenti e anche verso di noi stessi.  

Noi abbiamo ben presente cosa fare, peraltro a totale nostro costo e senza alcun contributo economico se non il proprio.  

La capziosità e la faciloneria del tuo intervento odierno sono espressione di una tua disistima profonda verso la nostra categoria, che tramite me ricambia nei confronti tuoi e di Odontoiatria33 con altrettanta determinazione. 

Dott. Carlo Ghirlanda: Presidente Nazionale ANDI 


 Nota: 

Solitamente non entrò nel merito dei commenti ai miei DiDomenica perché non lo trovò giusto, io porto una questione ed è giusto chiunque possa portare il suo pensiero senza che venga poi da me commentato. Tanto meno lo voglio fare per la nota che mi ha inviato il presidente nazionale ANDI. Siccome il presidente Ghirlanda è persona preparata e pacata negli interventi, se ha ritenuto di scrivere vuole dire che probabilmente il messaggio che è passato è offensivo, e non propositivo come nelle intenzioni. Come detto non entro nel merito di quanto scrive il presidente ANDI, voglio solo fare una precisazione sull'accusa di non avere stima verso la categoria. In nessuna riga del DiDomenica di ieri mi permetto di dare un giudizio sull'eventuale scelta di appendere il famigerato cartello, nelle prime tre righe dico chiaramente che è una voce (la norma entra in vigore tra 3mesi). Odontoiatria33 e un quotidiano di settore, scriviamo per gli addetti ai lavori e non ai cittadini, parliamo e ragioniamo tra di noi. Nel DiDomenica, quando parlo di questioni che riguardano i dentisti, ovviamente lo faccio non portando il punto di vista di chi esercita la professione, io non sono dentista, ma di chi la vede da fuori. Nel caso del cartello porto il punto di vista di un paziente quale io sono, come potrebbe interpretarlo. Ovviamente chiunque poi ha il diritto di fare cosa crede nel proprio studio e ribadisco, in nessun punto dello scritto mi sono permesso di giudicare. Considerate questi scritti come quando il vostro migliore amico vi porta il suo pensiero su di una situazione che state vivendo e non lo condividete. Lo fa perché vi stima, vi vuole bene. Questo è lo spirito che ho quando scrivo i DiDomenica. E mi scuso se qualcuno si è sentito denigrato

Mi permettere un'altra precisazione che non riguarda lo scritto del presidente Ghirlanda ma che ho ricevuto via mail da una persona che stimo per l'impegno che dedica combattendo l'illegalità presente nella professione, onorando la carica che ricopre. Ovviamente non pensò che i pochi grammi di mercurio che uno studio può immettere nell'ambiente, se non dotato di separatore di amalgama, siano la causa dell’inquinamento dei mari, e sono convinto che nessuno al Parlamento europeo lo ha pensato scrivendo la norma. Peraltro Odontoiatria33 ha più volte ricordato che i rischi da mercurio arrivano da altri settori. Citare l'orata serviva per ricordare questo, che la norma non è fatta solo per i dentisti ma tocca tutti i settori che trattano prodotti con mercurio e l’obiettivo del legislatore era tutelare l’ambiente per il nostro bene. 

Norberto Maccagno    

Articoli correlati

Il Parlamento europeo approva una serie di emendamenti che modificano il regolamento sull’utilizo dell’amalgama individuando uno stop nel 2025 ma con deroghe


Il 27 ottobre a Roma, ma anche online, un evento per informare ed aumentare la consapevolezza di tutti gli attori coinvolti


Prevenzione è il messaggio che viene lanciato a pazienti ed odontoiatri dal Convegno “Verso l’eliminazione dell'amalgama dentale: implicazioni per cittadini e professionisti”, organizzato dal...


In studio clinico retrospettivo, in pubblicazione sul Journal of Dentistry, gli autori hanno indagato la sopravvivenza di restauri diretti in composito estesi eseguiti per sostituire una...

di Lara Figini


In uno studio inglese in vitro, che verrà pubblicato sul Journal of Dentistry, gli autori hanno misurato il rilascio di mercurio da campioni standardizzati di idrossiapatite/amalgama durante...

di Lara Figini


Ricorderete, e se non lo ricordate eccomi qui per aiutarvi a farlo, le dichiarazioni del Ministro della Salute e del presidente FNOMCeO a fine anno, in prossimità della scadenza...

di Norberto Maccagno


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Della vicenda dei “dentisti in black”, come hanno titolato alcuni giornali baresi, ad avermi colpito non è tanto la questione etica, morale, sociale, giudiziaria, ma il fatto...

di Norberto Maccagno


Nella settimana del Festival di Sanremo, non potevamo che affrontare un argomento glamour: i grillz, i brillantini o altri “gingilli” applicati ai denti. Tra i più famosi il sorriso...

di Norberto Maccagno


Mentre Odontoiatria33 era in vacanza, la Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato un report sulla spesa sanitaria dal 2016 al 2022.Un lavoro corposo dal quale emerge, tra gli altri, il...

di Norberto Maccagno


Attraverso il nuovo CCNL vengono definite formazione e mansoni. Per diventare CSO si dovrà frequentare un corso di 90 ore, potrà organizzarlo solo ANDI


ANDI dettaglia gli aumenti salariali (indicativi) per i dipendenti degli studi odontoiatrici con l’entrata a regime del nuovo CCNL


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi