HOME - Lettere al Direttore
 
 
27 Ottobre 2023

Anche se il dentista è responsabile, il danno al paziente rimane

Ortodonzia demandata al software. Il dott. Marco Pozzi ricorda i rischi per il paziente di affidarsi a non ortodontisti


Gentile Direttore, le scrivo in relazione all'ultimo DiDomenica
Premetto che da più di 30 anni mi occupo di ortodonzia e che nutro una personale diffidenza riguardo alla terapia con gli allineatori trasparenti, in parte perché sono un tecnosauro, in parte perché reputo siano apparecchi meravigliosi dal punto di vista estetico e del comfort per i pazienti, ma molto limitati relativamente a quanto veramente possono fare... alla fin fine allineare i denti facendo stripping, ovvero ortodonzia estetica.  

L'aspetto più importante, secondo me, è che per noi dentisti sono estremamente "comodi": hanno giustamente da parte dei pazienti un'accettazione elevata, costano pochissimo in termini di impegno e tempo da parte dei professionisti, hanno un rapporto costo/guadagno ottimo.  

Un ultimo dettaglio, e qui mi collego al suo editoriale: ci si può appoggiare a service e a laboratori e trovare la pappa/terapia pronta senza neanche bisogno di pensare al da farsi.  

Nel suo DiDomenica dice che i rischi sono per i dentisti e che i pazienti sono a posto, perché potranno portare i dentisti in tribunale, ma a quel punto il danno al paziente sarà fatto (e potenzialmente non sono danni da poco).  In effetti il pericolo, apparentemente confermato dai dati del vostro sondaggio, è che colleghi non ortodontisti di formazione si appoggino a service esterni e quindi a persone non del mestiere, che per di più, a parte dei bellissimi modelli stampati in 3D, non sanno nulla dei singoli pazienti dal punto di vista clinico, anatomico e funzionale.  

Diverso sicuramente il caso degli ortodontisti, che magari si appoggiano comunque ad un laboratorio o a un service e al loro software per la programmazione dei trattamenti, ma sono in grado di selezionare i pazienti più adatti alla terapia con allineatori (o forse sarebbe meglio dire i meno inadatti!)  

Un'ultima cosa, ho visitato recentemente una bimba che frequenta la terza elementare in una scuola privata della mia città, e i genitori mi hanno detto che praticamente tutti i suoi compagni di classe hanno in corso trattamenti con mascherine trasparenti. 8 anni è un'età in cui è importante risolvere i problemi funzionali e scheletrici, e le abitudini viziate, non certo i problemi estetici. Le auguro buon lavoro e la ringrazio per il servizio che porta a tutta la categoria. 

Dott. Marco Pozzi  

Articoli correlati

Lo studio analizza le conoscenze dei professionisti e offre spunti per futuri corsi personalizzati in tema di allineatori trasparenti

di Lara Figini


Per la Società Italiana di Ortodonzia, alcune malocclusioni possono essere intercettate già a 5/6 anni, queste alcune indicazioni per i genitori


La multidisciplinarietà in odontoiatria rappresenta in molte situazioni la chiave del successo per risolvere casi clinici particolarmente complessi. La gnatologia è una delle...

di Dino Re


Il libro (Edra) di Maria Giacinta Paolone e Roberto Kaitsas mette al centro il trattamento ortodontico del bambino, determinante in un processo di promozione precoce della salute...


Fallita l’azienda texana che vendeva online gli allineatori fai da te. Ora i pazienti si trovano senza assistenza e con le rate da pagare


Dal CED di Bruxelles i moniti per professionisti, politici, utenza. Colasanto (AIO): “monitoriamo e contrastiamo le terapie fai da te”


Questo caso presentava affollamento dentale nell’arcata superiore e inferiore risolto con allineatori trasparenti previa pianificazione digitale, dove è stata programmata una riduzione...


Align Technology – azienda leader nel settore dei dispositivi medici che progetta, produce e vende il sistema di allineatori trasparenti Invisalign, gli scanner intraorali...


Ne hanno parlato i professori Siciliani e Lombardo analizzando vantaggi e limiti degli allineatori ortodontici, sempre più diffusi sul mercato

di Arianna Bianchi


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Della vicenda dei “dentisti in black”, come hanno titolato alcuni giornali baresi, ad avermi colpito non è tanto la questione etica, morale, sociale, giudiziaria, ma il fatto...

di Norberto Maccagno


Nella settimana del Festival di Sanremo, non potevamo che affrontare un argomento glamour: i grillz, i brillantini o altri “gingilli” applicati ai denti. Tra i più famosi il sorriso...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


La terza giornata è dedicata al digitale in estetica ed ortodonzia. Le anticipazioni delle relazioni dei dottori Poggio e Cocconi


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


Tra coloro che soffrono di edentulia più o meno estesa, solo la metà ritiene di poterla ripristinare con una soluzione protesica, fissa o rimovibile. Discriminate il fattore culturale e sociale


Il 22 e 23 febbraio a Chicago, nel corso della settimana del Midwinter Meeting, si è svolto il 95° Congresso di American Prosthodontic Society. L’American Prosthodontic Society, fondata nel...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi