HOME - Lettere al Direttore
 
 
07 Febbraio 2024

Sentenza Consiglio di Stato su odontotecnici: il parere di Federodontotecnica

Barbarossa: la sentenza ha scardinato un monolite che si è dimostrato un gigante d’argilla. Un risultato concreto che apre le porte ad un nuovo futuro


E’ di questi giorni una prima vera e autorevole posizione di un organo dello Stato nella annosa diatriba che, possiamo dire da sempre, coinvolge odontotecnici e odontoiatri. Servirebbe uno spazio enorme per scrivere tutte le varie iniziative con attacchi e difese tra le parti diciamo da… sempre. Ma soffermiamoci invece su questa deliberazione della Sezione 3° del Consiglio di Stato, il quale si è pronunciato in merito al diniego da parte del TAR del Lazio alla richiesta di inserire tra le professioni sanitarie anche l’attività dell’odontotecnico esplicitata dalle Confederazioni CNA E Confartigianato in supporto e per conto delle loro Federazioni di odontotecnici. 
Nel merito, le due organizzazioni hanno fatto ricorso al Consiglio di Stato, in virtù del fatto che il Ministero della Salute, facendo propri i pareri del GTO, Gruppo Tecnico sull’Odontoiatria, e supportato anche dalla posizione dell’ANDI, Associazione Nazionale Dentisti Italiani, con il parere anche del CAO, Commissione Albo degli Odontoiatri, aveva espresso parere negativo alla richiesta di inserire l’odontotecnico tra le professioni sanitarie. C’è da sottolineare inoltre una mancata risposta da parte del Ministero che si giustificava per il fatto che ci fosse stato un disguido burocratico. Ecco quindi il ricorso al TAR del Lazio. Ricorso che come detto negava la richiesta avanzata. 

Ovviamente le due Organizzazioni, hanno fatto ricorso e il Consiglio di Stato, a termini di legge ha dato il suo autorevole parere. Parere che ha rigettato tutti i punti cardine enunciati dal Ministero e dalle Rappresentanze mediche; in primis non si ravvede la sovrapposizione dei ruoli in quanto la legislazione attuale pur se datata, non prevede in alcun modo la sovrapposizione e la parcellizzazione tra le due attività, infatti viene sottolineato che una è una professione medica con le proprie competenze, mentre la seconda si concretizza nella parte esecutiva tecnica. A tale proposito viene enunciato proprio il R.D. del 1928 n° 1334. Pertanto è oltremodo difficile evincere una sovrapposizione e parcellizzazione delle due attività, volendo anche in un futuro modificato. 

Altro elemento sostanziale: il riconoscimento dell’odontotecnico, quale fabbricante dei dispositivi medici su misura, enunciato dal Regolamento (UE) del 2017 n° 745. Riconosce inoltre alla categoria la possibilità di potere fare richiesta ed attivare tutte le misure necessarie per un nuovo percorso formativo scolastico a livello universitario


Alla luce dei fatti, oggi l’odontotecnica non si può più considerare un Arte Ausiliaria della Professione Sanitaria, in quanto già da tempo ha superato la ausiliarietà in: complementarietà; oggi possiamo tranquillamente dichiarare l’odontotecnica una professione a tutti gli effetti. 

Per parte nostra possiamo dire che questa sentenza, ove ce ne fosse bisogno, ha rafforzato il  convincimento sostenuto negli anni, che i ruoli sono distinti e separati, e attraverso la affermazione che l’odontotecnico è il fabbricante di DMSM, consolida la nostra posizione, che ritengo comune, di una maggiore difesa dello spazio professionale.  Non possiamo quindi che dare atto alle due Rappresentanze e ai nostri colleghi, di avere portato a casa non una vittoria, perché non è una guerra, ma un risultato concreto che apre le porte ad un nuovo futuro.  

Gabriele Barbarossa: Presidente Nazionale Federodontotecnica

Articoli correlati

Il primo maggio la scadenza, i laboratori odontotecnici che non avranno aggiornato la loro iscrizione non risulteranno più fabbricanti di dispositivi medici su misura


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


Sollecitato un incontro per l’attivazione della procedura normativa per il riconoscimento del profilo professionale dell’Odontotecnico quale nuova professione sanitaria


Ne abbiamo parlato con Oliviero Turillazzi, coordinatore dell'evento per odontotecnici in programma durante Expodental Meeting di Rimini


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


A fine mese scade il termine per rinnovare l’iscrizione. Devono farlo i fabbricanti di dispositivi medici su misura già registrati al registro fabbricanti prima del giugno 2023


L’appuntamento destinato a catalizzare l’attenzione degli odontotecnici italiani si presenta in una veste rinnovata e con una proposta di sessioni ancora più ricca


Savini: la sentenza non dice agli odontotecnici che saranno professione sanitaria ma semplicemente che potranno ricominciare l’iter per diventare tali


Marin, dalla sentenza molti punti fermi che Ministero ed Istituzioni dovranno tenerne conto, come la collocazione in ambito sanitario e l’esclusività della fabbricazione della protesi 


Amerighi: riconosciuto un percorso di raggiunta maturazione del ruolo e delle attività svolte dagli odontotecnici tale da poter accordare loro l’ingresso nel novero delle professioni...


Per il Consiglio di Stato è superato lo status di arte ausiliaria e non esistono rischi di sovrapposizione con gli odontoiatri


ANTLO consiglia di aspettare i chiarimenti che usciranno dai tavoli di confronto attivati per capire quali imprese dovranno attivarla


Altri Articoli

Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo...


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


Un evento per celebrare i 20 anni di attività, ripercorrere quanto fatto e guardare ai progetti futuri


La recente norma sulla neutralità fiscale le rende ancora più convenienti per aggregarsi. Il presidente CAO Roma ci spiega cosa sono e perché possono essere un ottimo strumento...


Incontro con la dott.ssa Barbara Sabiu: “Si deve considerare il flusso di lavoro nel suo insieme dove concorrono tutti i componenti del Team odontoiatrico ed i pazienti”


Bquadro Astidental consolida la sua leadership nel settore dentale aumentando il livello dei servizi da offrire ai propri clienti


Alla vigilia del Congresso dei Docenti abbiamo intervistato il presidente prof. Roberto Di Lenarda.Tra i temi toccati anche l’odontoiatria pubblica ed i test di ammissione ai corsi di laurea


La notizia è stata ripresa, con l'enfasi della rivoluzione, anche dai più importanti giornali e TG generalisti, anche dal sito della Gazzetta dello Sport, con questo titolo (questo quello del...

di Massimo Gagliani


Imminente il Summit sulla Sostenibilità in Odontoiatria della FDI World Dental Federation, che si terrà a giugno. Contestualmente si terrà il Contest per la Sostenibilità FDI...


La prof.ssa Nardi indica l’importante ruolo degli operatori sanitari di facilitare e permettere alla persona assistita di adattarsi ed autogestire sfide sociali, fisiche ed...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi