HOME - Normative
 
 
22 Giugno 2022

Obbligo di fatturazione elettronica: per i Forfettari ancora pochi giorni per organizzarsi

Dal primo luglio scatta l’obbligo per chi fattura più di 25 mila euro. Ecco cosa può essere utile ricordare, anche in tema di bollo virtuale


Dal prossimo primo luglio (salvo proroghe dell’ultimo minuto) scatta l’obbligo di emettere fattura elettronica anche per i forfettari che nel 2021 hanno avuto ricavi o compensi superiori ai 25 mila euro. 

Anche il settore dentale è interessato all’obbligo, ricordando che è vietato inviare la fattura elettronica allo Sistema di Interscambio (quello predisposto dall’Agenzia delle Entrate per registrar le fatture emesse) per le prestazioni sanitarie rese direttamente ad un paziente.
Quindi un odontoiatra o un igienista dentale in regime forfettario che fattura allo studio odontoiatrico dove collabora le prestazioni rese, se supera i 25 mila euro annui di compensi dovrà emettere fatturazione elettronica, così come per tutte le altre fatture emesse (per esempio quelle di consulenza per corsi o altro), differenti dalla prestazione sanitaria fatturata direttamente al paziente.
Stesso discorso vale per le fatture emesse nei confronti dello studio odontoiatrico da parte del laboratorio odontotecnico che invece non dovrà inviare la fattura allo SDI se emessa direttamente, per esempio, nei confronti del paziente dell’ASL con la quale è convenzionato. 

Per poter emettere fattura elettronica ci si deve dotare di un software apposito, molti quelli in commercio ma è possibile fare anche con gli strumenti che la stessa Agenzia delle Entrate offre gratuitamente (si veda il nostro approfondimento). 

Per le prestazioni sanitarie esenti iva per cui è necessario apporre l’imposta di bollo di 2 euro, se la fattura è oltre i 77,47 euro, con la fattura elettronica anche il bollo diventa elettronico, anche in questo caso ci pensa il programma di fatturazione ad apporlo indicando che l’imposta di bollo è assolta con modalità elettronica.
Per il 2022 si dovrà poi versare i bolli emessi virtualmente trimestralmente. A questo link un nostro approfondimento sul tema. 

Sanzioni 

Il legislatore ha previsto una fase transitoria e non vengono applicate per il terzo trimestre del periodo d’imposta 2022, sanzioni se la fattura elettronica è emessa entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione. Non cambiano i termini per emettere fattura, sia elettronica che cartacea. Si veda in nostro approfondimento


Articoli correlati

Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Per la Presidente SIOF è “un provvedimento atteso che introduce un regolamento più chiaro sulle polizze obbligatorie per coloro che esercitano la professione sanitaria”. ...


AIO: come medico curante l’odontoiatra deve redigere il certificato di malattia, se non avviene vi è il rischio di incorrere in un procedimento disciplinare aperto...


Ai fini dell’autorizzazione le STP sono assimilate allo studio professionale ma i soci devono essere iscritti all’Albo dove la STP esercita? Alcuni chiarimenti


Cambia il modello 730 precompilato, sarà utilizzabile anche dagli autonomi. Chi lo adotta potrebbe evitare verifiche ma mancano ancora chiarimenti. Già possibile verificarlo...


Avevano utilizzato un software che avrebbe dovuto nascondere la contabilità in nero. Sequestrai beni ad un’odontoiatra di Barletta ed a uno di Molfetta


L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una Circolare che rende operative le nuove regole introdotte dalla riforma fiscale


Entro quanti giorni si può emettere una fattura elettronica e come si applica l’imposta di bollo da 2 euro e quando si deve versare l’importo?


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi