HOME - Osservatorio Innovazione
 
 
12 Gennaio 2023

Da consenso informato ad informazione e trasparenza

ICS: IL NUOVO STANDARD SICUREZZA

La nuova piattaforma digitale ALFRED con AI di IDI EVOLUTION segna il cambiamento di passo: un nuovo paradigma in odontoiatria.
ALFRED significa possibilità di spostare i processi dell’intero studio odontoiatrico in un terreno guidato e sicuro, sposando i concetti di lean production system.
Medici, ASO e Receptionist vengono assistiti continuamente nella gestione delle attività quotidiana in tutte le fasi dei flussi di lavoro per potersi dedicare ciascuno alla vera essenza della propria attività: la cura del paziente. In questo contesto, è di rilevante importanza clinica poter ottenere la competa tracciabilità del percorso clinico del paziente dal primo ingresso in studio, la prima visita, l’acquisizione del consenso informato alle cure proposte, gli interventi medici e chirurgici eseguiti, le terapie farmacologiche ed il programma di follow-up e mantenimento igienico a breve, medio e lungo termine. 

Conoscere, documentare le fasi del trattamento odontoiatrico e quindi poterle condividere in trasparenza al proprio paziente diventa oggi il nuovo riferimento: ALFRED

Un’indagine inglese pubblicata nel 2017 ha rilevato che ben il 44% delle cartelle cliniche dei pazienti sottoposti a cure odontoiatriche risultava essere compilato in maniera incompleta e non abbastanza accurata. Se pur vero che nella pratica odontoiatrica pubblica la cartella clinica ha valore di documento ufficiale con rilevanza probatoria, negli studi odontoiatrici privati tale obbligo non è vigente ma è comunque necessario per documentare in modo accurato l’attività clinica svolta.  

D’altronde, il rischio di contenzioso legale per i professionisti è sempre dietro l’angolo. Per questa ragione, ALFRED rappresenta uno strumento efficace in grado di registrare i dati del paziente e organizzarli in cartelle cliniche digitali ed evolute così da fornire, in eventuale sede giudiziaria, una prova a tutela del loro operato.
ALFRED, infatti, può anche essere chiamato “al banco dei testimoni”, perché è in grado di ripercorrere ogni decisione e azione intrapresa dal professionista in tutti i casi clinici adeguatamente documentati. Questo fa sì che, al cospetto di un giudice dubbioso, il dentista possa fornire qualsiasi evidenza a dimostrazione della correttezza del suo operato con un semplice click. 

ALFRED si occupa e preoccupa di seguire il clinico nella raccolta standardizzata dei dati e del materiale iconografico garantendo rapidità, efficienze del flusso di lavoro ed un miglioramento del controllo: il clinico viene portato in un circolo virtuoso che innalza la qualità delle prestazioni eseguite riducendo gli sprechi di tempo perchè ALFRED indica “fa ciò che non si ha voglia di solito di fare ma serve fare”. 

ALFRED è progettato per verificare costantemente il grado di completezza ed accuratezza della documentazione clinica di ogni paziente. È stato infatti allestito un “alert” automatizzato all’interno di Alfred: l’Indice di Compiutezza e Sicurezza (ICS); l’operatore vede comparire sullo schermo del computer un’icona che richiede di completare i dati consentendo le azioni necessarie e solo così permettendo di progredire nella procedura. 

In questo modo, i contenuti e l’accuratezza della documentazione clinica non varieranno più a seconda della sensibilità dell’operatore e del suo livello di specializzazione, ma verranno anche guidati dal sistema, formato da ben 150 voci moltiplicate per 15 aree specialistiche prese in considerazione, fondate su Linee Guida Buone Pratiche Clinico-Assistenziali. 

Si assiste così alla declinazione più moderna ed evoluta del rapporto medico-paziente. Si assiste cioè al passaggio da “consenso informato” ad informazione, comunicazione reciproca bidirezionale valorizzando fiducia e trasparenza. 

Il valore di Indice di Compiutezza e Sicurezza (ICS):

● Maggiore efficacia nella prevenzione del contenzioso.

● Maggiore accuratezza nella produzione di documentazione clinica attestante il rapporto professionale con il cittadino-paziente.

● Semplificazione e facilitazione dell’attività informativa, diagnostica e operativa. 

A cura di: Dr. Roberto Maria Cristofanini; Dr. Luca Banfi  

Articoli correlati

A cura di Dr Paolo Arosio PHD, e Dr Matteo Sartori, PhDIn questi due anni di intensa attività e presenza, la rubrica Osservatorio Innovazione di IDI EVOLUTION ha condiviso con entusiasmo...


Oggi, i Big Data e i relativi metodi di analisi rappresentano una risorsa fondamentale per lo sviluppo di molti settori, inclusi quello economico, politico-sociale e scientifico....


Il termine “chirurgia guidata” viene molto spesso utilizzato per proporre una procedura chirurgica poco invasiva e poco traumatica; i vantaggi però vanno molto oltre queste...


Le esigenze cliniche dei pazienti sono sempre più orientate verso la mini-invasività, affiancata da fattori quali l’attenzione per l’estetica, la riduzione dei tempi di...


Il workflow digitale rappresenta oggi la soluzione più evoluta per la progettazione e la realizzazione delle riabilitazioni implanto-protesiche. La virtualizzazione del...


Lo sviluppo delle tecnologie innovative, insieme al loro dirompente ingresso nella pratica clinica quotidiana, ha determinato una profonda riorganizzazione e semplificazione...


Da molti anni è chiaro a chiunque si occupi di implantologia che il punto nevralgico, decisivo per il successo a lungo termine della terapia, è la connessione tra impianto e abutment. Il gap della...


In questi ultimi anni stiamo esplorando tecnologie digitali in grado di ampliare le nostre possibilità, che semplificano le procedure cliniche e migliorano i nostri piani terapeutici grazie a...


Una delle fasi più importanti in implantologia consiste nella possibilità di simulare e progettare virtualmente l’intervento e la successiva fase protesica, integrando i dati...


ALFRED è la piattaforma digitale di IDI Evolution che mette l’Intelligenza Artificiale (AI) al servizio del paziente. Grazie al supporto di uno strumento come Alfred, infatti,...


In uno scenario che si sta rapidamente evolvendo in ottica di innovazione digitale, l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e dei Big Data applicati al mondo della sanità rappresenta un fattore...


Anche nel medicale concetti come la realtà aumentata, virtualizzazione e metaverso si sono fatti spazio, soprattutto negli ultimi anni, riconoscendo il ruolo essenziale che la tecnologia ha e avrà...


Altri Articoli

L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Obiettivo dell’iniziativa: dare agli iscritti le dritte giuste sulle polizze di Rc Professionale e sulle altre tutele che possano garantire una professione serena e senza intoppi


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


Il primo passo nel processo di decontaminazione è garantire che gli strumenti dentali riutilizzabili siano scrupolosamente puliti: in un recente articolo pubblicato sul British...


Abbiamo incontrato Massimiliano Rossi di IDI Evolution per capire come si realizza un podcast di successo. 


Le indagini partite dalla denuncia di due pazienti, gli odontoiatri avrebbero fatto lavorare il finto dentista 


L’On. Dario Tamburrano, odontoiatra romano, è l’unico dentista italiano, e forse anche europeo, nel nuovo parlamentare europeo. Avevamo annunciato la sua elezione in questo...

di Norberto Maccagno


Chi non ha effettuato la nuova registrazione non può emettere dichiarazione di conformità per i dispositivi realizzati. E’ comunque ancora possibile registrarsi


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi