HOME - Parodontologia
 
 
30 Settembre 2006

Contenzione e controllo della recidiva mediante retainer in fibra di vetro (FRC)

di E. Bolla, *G. Mortelliti, T. Doldo, R. Giorgetti


I retainer in fibra di vetro rinforzata in composito (FRC) si dimostrano validi nei casi di ritenzione fissa a lungo termine.
Possono essere sottoposti a questa metodica i pazienti in buone condizioni di salute generale e di igiene orale, senza patologie parodontali in atto e con rapporti dentali molari e canini di I Classe e OVJ e OVB nella norma, dopo trattamento ortodontico fisso. Messi a confronto con i retainer tradizionali, le FRC mostrano una maggiore elasticità e una resistenza e resilienza superiori. Nel rispetto di un rigoroso protocollo clinico, le fibre di vetro rinforzate in composito usate come retainer dimostrano una buona resistenza, adattabilità, estetica e maneggevolezza.
                                                                   
Retention and orthodontic relapse control with fiberglass reinforced composite retainer (FRC)
The fiberglass reinforced composite retainers (FRC) can provide more reliable as in long term retentions. Patients with good general health and good oral hygiene, no active periodontal problems, treated with fixed orthodontic appliances in I Class relationships and normal OVJ and OVB who need fixed orthodontic retention. Compared to the dental composite, fiberglass reinforced composite have higher elasticity, yield strength and resilience. Following a rigid clinical protocol, the fibreglass reinforced composite retainers has been showed elasticity, yield strength, resilience, aesthetic and easily manipulation.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Siena - Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche - Direttore: prof. E. Bertelli
Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia
Direttore: prof. Giorgetti
*Libero professionista - Bologna

Mondo Ortodontico 2006; 4: 307-13

Articoli correlati

Molte le criticità. In uno studio, pubblicato sul British Dental Journal, gli autori hanno descritto come viene gestita nel Regno Unito la contenzione ortodontica a lungo termine dai dentisti...

di Lara Figini


Del contenzioso tra pazienti e odontoiatri solo una piccola parte è riconducibile a un errore medico, per il resto l’origine è da ricercare soprattutto in un deficit di comunicazione. La gestione...


ObiettiviObiettivo dello studio è osservare il management di una leucoplachia con displasia lieve-moderata del bordo della lingua in un periodo di 15 anni.Materiali e metodiÈ stato analizzato...


OBIETTIVI. Presentare la nostra esperienza nel trattamento chirurgico conservativo delle cheratocisti odontogene (OKC), valutando i risultati clinici a cinque anni di un caso trattato con una...


Effetti del trattamento e recidiva a breve termine di un'espansione mascellare e mandibolare durante il trattamento ortodontico in dentizione mista precoce o tardiva. Sono stati esaminati gli effetti...


Altri Articoli

Nel primo articolo abbiamo approfondito i vantaggi di utilizzare una tecnologia specifica per effettuare le visite a distanza, in questo illustriamo una sua applicazione...


Il concorso di conservativa diretta, rivolto agli studenti che frequentano il V e VI anno dei corsi di laurea in odontoiatria, è organizzato a livello internazionale da Dentsply...


Sempre più dentisti decidono di continuare l'attività anche dopo la pensione. Ma è possibile farlo mantenendo la partita iva? Ecco come fare e cosa comporta 


Si è spento a 68 anni Bruno Noce, presidente CAO Rovigo. Ne dà notizia Raffaele Iandolo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri nazionale


Bettina Dannewitz dà il benvenuto ai nostri lettori e li invita alla scoperta della pubblicazione dell'EFP JCP Digest. Albonetti (Edra): Una collaborazione in linea con la...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Profilo ASO: una guida alle scadenze in vista del 21 aprile

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi