HOME - Parodontologia
 
 
22 Giugno 2022

Strumentazione Full-mouth Vs quella a quadranti nel trattamento non chirurgico della parodontite di stadio III e IV

Su JCPD96 uno studio clinico che ha valutato i vantaggi clinici della strumentazione full-mouth rispetto a quella per quadrante (Q-SRP) nella parodontite di stadio III e IV


Il concetto di disinfezione in un’unica fase di trattamento, come soluzione al problema della rapida ricolonizzazione delle tasche recentemente trattate da parte degli agenti patogeni parodontali dalle tasche ancora da trattare, è stato introdotto più di 25 anni fa.

L’obiettivo di questo protocollo è stato quello di ridurre al minimo il rischio di ricontaminazione eseguendo tutta la strumentazione sottogengivale entro 24 ore insieme ad un’accurata disinfezione di tutte le nicchie orofaringee mediante l’utilizzo di clorexidina. Da allora sono stati pubblicati diversi studi clinici i quali confrontano la strumentazione per quadrante con il trattamento full mouth.

I risultati emersi sono stati eterogenei non riuscendo spesso a replicare i risultati dello studio originale. Una ragione di questi dati è che gli studi che utilizzano davvero il protocollo originale di disinfezione full-mouth sono scarsi.

Nella maggior parte degli studi è stato adottato un protocollo di strumentazione e non di disinfezione full-mouth; tralasciando quindi sciacqui con collutorio di clorexidina e applicazione di spray nelle tonsille prima della procedura, irrigazione subgengivale ripetuta con gel di clorexidina e sciacqui con clorexidina per due mesi post strumentazione.Inoltre, sapendo che l’utilizzo di sistemi chimici migliorano i risultati della strumentazione sottogengivale, di recente è stato suggerito che la rimozione meccanica del biofilm sottogengivale potrebbe essere favorita mediante l’utilizzo di sistemi ad aria pressurizzata con polveri poco abrasive (esempio eritritolo).

Questo studio clinico multicentrico randomizzato ha valutato i vantaggi clinici della strumentazione full-mouth rispetto a quella per quadrante (Q-SRP) nella parodontite di stadio III e IV. Sono stati studiati 3 diversi protocolli full-mouth: strumentazione fullmouth (FMS), disinfezione full-mouth (FMD) e FMD con utilizzo di polveri di eritritolo (FMDAP).

A questo link il lavoro in italiano su JCPD96, la rivista della EFP 

Articoli correlati

Uno studio presentato a Europerio10 evidenzia la stretta correlazione. Anche il peso del nascituro sembra essere correlato alla malattia parodontale della madre 


Immagine di repertorio

La prof.ssa Nardi si sofferma sul ruolo primario dell’igienista dentale nell’inquadramento della persona assistita e della necessità di implementare la formazione su questi temi

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Quali sono i marker sierici e i valori vitali che ne determinano la gravità?

di Lara Figini


Tonetti: “Le indicazioni mirano a controllare l'infiammazione e prevenire ulteriori danni ai tessuti di supporto dei denti e a ripristinare la funzione degli elementi dentali”


AAP premia un articolo del dott. Cardaropoli. Un lavoro, commenta il prof. Gagliani, su di un tema molto interessante: la sinergia tra ortodonzia e parodontologia

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Un dovere etico e morale per un SSN che si rispetti, dice il prof. Gagliani ammettendo che, però, oggi molto è basato sul volontariato e questo non è un bene, per i pazienti


Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Nuove prestazioni per la sanità integrativa di 85mila professionisti italiani. Per ANDI grazie a questo accordo si apre una nuova epoca nella sanità integrativa


A luglio dovrebbe arrivare in busta paga per i dipendenti e pensionati. Per gli autonomi se ne parlerà (forse) ad ottobre, ancora da emanare il decreto con le modalità operative


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione estetica con faccette: un caso risolto con tecniche digitali senza dimenticare l’analogico

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi