HOME - Parodontologia
 
 
15 Maggio 2007

Potenziale rigenerativo di gel piastrinico e bioceramica

di S.D. Aspriello, P. Rasicci, M. Piemontese


Obiettivo di questo studio clinico controllato è stato quello di confrontare l’impiego di bioceramica (Engipore) e gel pistrinico (gruppo test) su 28 difetti infraossei parodontali rispetto al solo uso di idrossiapatite (gruppo controllo) su altrettanti difetti, per un totale di 56 soggetti selezionati in buono stato di salute generale, non fumatori e con malattia parodontale cronica. Le valutazioni cliniche e radiografiche sono state eseguite all’inizio e a 12 mesi dal trattamento. I risultati hanno mostrato che entrambe le modalità si sono rilevate efficaci nel migliorare a 12 mesi dalla chirurgia parodontale tutte le variabili considerate. Comunque il gruppo test (Engipore+PRP) confrontato con il gruppo controllo (Engipore) mostrava, dall’inizio a 12 mesi dalla chirurgia parodontale, una maggior riduzione del sondaggio (4,7±1,3 mm vs 3,4±2,0 mm, p<0,001), un maggior guadagno di attacco clinico (3,6±2,1 mm vs 2,5±2,3 mm, p<0,001), ma nessuna differenza nella riduzione dell’ampiezza infraossea radiografica (2,8±1,7 mm vs 2,4±2,0 mm, p>0,05). Il trattamento dei difetti infraossei con gel piastrinico e bioceramica (Engipore) determina un miglioramento clinico superiore rispetto all’impego della sola bioceramica (Engipore), ma l’aggiunta di gel piastrinico non sembra avere effetti sulla neoformazione ossea.

Regenerative potential of PRP in combination with bioceramic
The aim of this controlled clinical study was to compare PRP combined with a biodegradable ceramic, Engipore porous hydroxyapatite (HA), with HA alone in the treatment of human intrabony defects. A total of 56 subjects in good state of general health, not smokers and suffering from chronic periodontitis was selected for the study. Clinical and radiographic measurements were taken at the beginning and 12 months after treatment. The results have shown that both treatment plans improve all the variables considered (p<0.05). However after 12 months, the test group exhibited a greater reduction of Probing Depht (4.7±1.3 vs 3.4±2.0, p<0.001) and greater gain of clinical attachment level (3.6±2.1 vs 2.5±2.3, p<0.001), but the reduction of radiographic intrabony defect mean was similar in both groups (2.8 ±1.7mm vs 2.4±2.0mm, p>0.05). Treatment with combination of PRP and Engipore compared to Engipore led to a statistically significant more favourable clinical improvement in intrabony periodontal defects, but not in bone healing.

Qualifiche Autori:
Università Politecnica delle Marche
Torrette di Ancona
Istituto di Scienze Odontostomatologiche
Direttore: prof. M. Procaccini
Cattedra di Parodontologia
Titolare: prof. M. Piemontese
 




Articoli correlati

Deferiti dai NAS di Milano all’Autorità Giudiziaria per trattamenti con la tecnica PRP senza autorizzazioni dei centri trasfusionali pubblici


Dotto.ssa Milvia Di Gioia Presidente Poiesis

Superando la facile tentazione di gridare al complotto di qualche lobby economica o un potere oscuro la questione è molto seria. La nostra professione è normata da precisi riferimenti...


607 studi professionali medici ed odontoiatrici, ambulatori e poliambulatori “visitati”che hanno determinato l’accertamento di irregolarità in 172 strutture (pari al 28% degli obiettivi...


La necessità di poter effettuare un prelievo venoso per la tecnica di rigenerazione ossea è solo una delle esigenze del laureato in odontoiatria. Se tecnicamente può imparare ad...


Tra le nuove metodiche utilizzate per incrementare le potenzialità rigenerative tissutali, nell’ultimo decennio ha avuto una vasta eco l’introduzione del Platelet-Rich Plasma (PRP), concentrato...


“Chirurgia parodontale plastica e rigenerativa” di Daniele Cardaropoli raccoglie in maniera organica le conoscenze più attuali in tema di chirurgia parodontale. Domani...


L’innesto del tessuto connettivo (CTG) è considerato il materiale di scelta nel trattamento delle recessioni gengivali o della mucosa intorno ai denti e agli impianti. Oggi...

di Giulia Palandrani


Una guida destinata a professionisti e clinici per rispondere alle esigenze della pratica quotidiana, che non solo fornisca strumenti per individuare il corretto approccio chirurgico, ma affronti il...


RiassuntoObiettivi: È stata valutata l’efficacia dell’osso e di una membrana connettivo-periostale autologhi (aCPRT) nella terapia rigenerativa di difetti ossei parodontali rispetto alla...


OBIETTIVO. Valutare l’efficacia clinica di un biomateriale a base di solfato di calcio (CaS) nella ricostruzione di difetti parodontali infraossei. MATERIALI E METODI. 21 soggetti sono stati...


Altri Articoli

Sovente, direi sempre, le lotte sindacali contro le norme che impongono nuovi adempimenti si concentrano sulla burocrazia, sulle responsabilità, sull’opportunità, quasi mai sulle sanzioni. Forse...

di Norberto Maccagno


Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Dall’evento SEPA le raccomandazioni sul ruolo di alcuni collutori nell'igiene orale, e nel trattamento della gengivite e nella prevenzione della parodontite


Cronaca     12 Aprile 2024

Abusivo scoperto a Ferrara

Finanza denuncia odontotecnico che curava pazienti in uno studio medico. Avviate le indagini per verificare gli eventuali reati fiscali


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi