HOME - Parodontologia
 
 
07 Settembre 2012

Granulomatosi di Wegener: caso clinico e revisione della letteratura

di M. Biasotto, S. Chiandussi, F. Bullo, F. Costantinides, G. Tirelli


Obiettivi
La granulomatosi di Wegener (GW) è una rara vasculite di tipo sistemico, caratterizzata clinicamente da una triade patologica costituita da lesioni granulomatose necrotizzanti del tratto respiratorio, vasculite sistemica dei piccoli vasi arteriosi e venosi e glomerulonefrite necrotizzante. Viene riportato il caso di una paziente affetta da GW, il cui esordio clinico si è manifestato con un quadro di gengivite ulcerativa.

Materiali e metodi
Una paziente di 59 anni si è presentata presso il Reparto di Patologia e Medicina Orale della Clinica Odontoiatrica e Stomatologica dell'Università degli Studi di Trieste per la presenza di una gengivite ulcerativa e necrotizzante. L'obiettività clinica, gli approfondimenti sierologici e istologici hanno indirizzato verso un'iniziale diagnosi di granulomatosi oro-facciale. Durante le successive visite di controllo la paziente ha manifestato un'otite media sierosa bilaterale e una rinite acuta ulcero-necrotica, diagnosticata dall'otorinolaringoiatra. È stata prescritta una terapia steroidea sistemica (prednisolone 25 mg per 10 giorni), che ha favorito una parziale remissione della sintomatologia nasale e dell'orecchio e un notevole miglioramento delle lesioni orali.

Risultati
Considerando le manifestazioni cliniche e istologiche della patologia e i risultati degli esami ematochimici e strumentali (tomografia computerizzata maxillo-facciale, radiografia del torace), è stata formulata la diagnosi di GW.

Conclusioni
Le manifestazioni che coinvolgono le mucose orali, nasali e dell'orecchio possono rappresentare l'esordio della GW. Considerando che la sopravvivenza media dei pazienti non trattati è molto ridotta, l'odontoiatra e l'otorinolaringoiatra devono tenere sempre in considerazione questa condizione clinica, poiché una diagnosi precoce risulta di cruciale importanza per l'efficacia del trattamento.



Articoli correlati

In uno studio di coorte retrospettivo negli USA, gli autori hanno condotto un’analisi della sopravvivenza globale e della qualità della vita di giovani pazienti con carcinoma orale a cellule...

di Lara Figini


In occasione della Giornata Nazionale del Malato Oncologico, Straumann Group rivela insieme al chirurgo maxillo facciale la relazione tra salute orale e cancro, con consigli per la gestione della...


In una revisione sistematica, pubblicata su Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology Oral Radiology, gli autori hanno confrontato l’efficacia e la sicurezza dei farmaci antimicotici...

di Lara Figini


Il professor Andrea Sardella spiega come si presenta, come diagnosticarla e cosa caratterizza questo particolare quadro clinico 

di Arianna Bianchi


Il prof. Giovani Lodi illustra le procedure per arrivare ad una diagnosi “serena” e come mettere in patica la regola dei 14 giorni

di Arianna Bianchi


Altri Articoli

Con la giornata della Salute orale a marzo, delle Gengive sane e l’Oral cancer day a maggio, insieme a ottobre con il Mese della prevenzione si ampliano i momenti dedicati a...

di Norberto Maccagno


Nel primo articolo abbiamo approfondito i vantaggi di utilizzare una tecnologia specifica per effettuare le visite a distanza, in questo illustriamo una sua applicazione...


Il concorso di conservativa diretta, rivolto agli studenti che frequentano il V e VI anno dei corsi di laurea in odontoiatria, è organizzato a livello internazionale da Dentsply...


Sempre più dentisti decidono di continuare l'attività anche dopo la pensione. Ma è possibile farlo mantenendo la partita iva? Ecco come fare e cosa comporta 


Si è spento a 68 anni Bruno Noce, presidente CAO Rovigo. Ne dà notizia Raffaele Iandolo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri nazionale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Profilo ASO: una guida alle scadenze in vista del 21 aprile

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi