HOME - Patologia Orale
 
 
21 Giugno 2018

Osteonecrosi delle mascelle

Queste le cause alternative rispetto a radioterapia e bifosfonati

di Lara Figini


L'osteonecrosi della mascella (ONJ) negli ultimi anni ha subito un aumento notevole della sua incidenza ​​prevalentemente a causa della somministrazione di determinati farmaci (MRONJ), quali, per esempio, bifosfonati, farmaci anti-angiogenici, glucocorticosteroidi, chemioterapici. Questo elenco non è esaustivo e si prevede che in futuro molti altri farmaci si aggiungeranno a questa lista.

Oltre alla MRONJ, si annovera la radioterapia di testa-collo come altra causa principale della necrosi della mascella, comunemente denominata osteoradionecrosi (ORN), segnalata per la prima volta nel 1922 da Regaud.

Oltre a MRONJ e ORN vi sono però anche altre cause e condizioni che possono portare alla manifestazione clinica di osteonecrosi della mascella (ONJ).

Tipologia di ricerca e modalità di analisi

In un articolo pubblicato su Oral Surgery, Oral Medicine, Oral Pathology and Oral Radiology di maggio 2018 vengono passate in rassegna le cause alternative di osteonecrosi della mascella, non legata a radioterapia o somministrazione di farmaci come bifosfonati eccetera.

I casi segnalati in letteratura per cause alternative sono:

  • di ordine maligno (cancro orale);
  • di ordine infettivo batterico (tubercolosi, noma, sifilide, actinomicosi, Escherichia coli);
  • di ordine infettivo virale (herpes Zzoster, HIV, dengue);
  • di ordine infettivo fungineo (mucormicosi, aspergillosi);
  • di ordine iatrogeno (in seguito a osteotomia, per sindrome di Binder dopo osteotomia, per condrodisplasia dopo osteotomia, a causa di procedure di anestesia, per utilizzo di triossido di arsenico, formaldeide, ipoclorito di sodio);
  • per trauma;
  • di ordine narcotico (cocaina, Krokodil);
  • per disordini acquisiti (diabete, coagulazione intravascolare disseminata);
  • per disordini congeniti (sindrome di Gaucher, ipofibrinolisi, trombofilia, sindrome di Sickle);
  • per cause sconosciute.

Conclusioni

L’ONJ sta diventando una complicanza sempre più comune a causa di determinati farmaci e radioterapia, e questo è un dato ormai noto ai più. Già meno conosciute, invece, sono le cause alternative alle due prima citate che possono sviluppare, seppur ben meno frequentemente, osteonecrosi delle ossa mascellari.

La maggior parte degli studi e degli autori sembra condividere l’opinione che la causa scatenate della ONJ è l’alterazione della vascolarizzazione in queste zone. I rari casi di ONJ scatenati da cause alternative sembrano rispondere alla gestione chirurgica meglio che nei casi di MRONJ e ORN.

Implicazioni cliniche

Sebbene gli autori si siano sforzati di produrre una revisione della letteratura completa, a causa di variazioni di terminologia e della classificazione della necrosi ossea questa revisione potrebbe non essere esaustiva. Molti degli studi inclusi sono case report e case serie che suggeriscono la rarità di questi casi.

Quindi, i dati e le conclusioni tratte da questa revisione devono essere considerati con cautela e necessitano di ulteriori studi a conferma.

Per approfondire:

Yusuf Gadiwalla, Vinod Patel. Osteonecrosis of the jaw unrelated to medication or radiotherapy. Oral Surg Oral Med Oral Pathol Oral Radiol 2018;125:446-53.

Articoli correlati

Disponibili, online, su Dental Cadmos i 66 abstract inviati al Congresso nazionale sulla Osteonecrosi delle ossa mascellari denominato “ONJ (MRONJ) update 2024"


A disposizione dei lettori schemi, flussi operativi, facsimili di referal letter per la comunicazione medico odontoiatra e consensi informati ad hoc


Documento congiunto SIdP e SIOT per evidenziare le possibili implicazioni della terapia anti-riassorbitiva nei pazienti osteoporotici ad alto rischio di frattura e in coloro che sono affetti da...


In uno studio clinico indiano, gli autori hanno segnalato una condizione post-Covid di uno sviluppo spontaneo di necrosi avascolare indotta da steroidi in pazienti che si sono recentemente ripresi...

di Lara Figini


SIPMO e SICMF pubblicano la nuova edizione della monografia su di una patologia odontoiatrica in continua evoluzione


In una revisione sistematica, pubblicata sull’International Endodontic Journal di giugno 2022, gli autori hanno valutato l’effetto della radioterapia per HNC sullo stato pulpare

di Lara Figini


Un Lavoro pubblicato su Oral Diseases ha valutato l’efficacia di un gel di vitamina D a uso topico orale nella prevenzione della mucosite orale indotta da radioterapia

di Lara Figini


Nei casi di pazienti affetti da tumori della testa e del collo è fortemente raccomandato tenere monitorizzata la loro salute oro-dentale da parte dell'odontoiatra sia prima che durante e dopo...


OBIETTIVI. Lo scopo di questo lavoro è illustrare i punti chiave del programma di gestione clinica dei pazienti affetti da cancro orale. MATERIALI E METODI. Nelle fasi iniziali della patologia,...


Assosalute ha avviato una campagna digitale intitolata “Non Mi Scadere Sui Farmaci” mirata ai cittadini. Cosa devono ricordare gli studi odontoiatrici?


Quando è consigliato prescriverli, quanto è meglio evitare e nei casi a rischio come comportarsi considerando, anche, la questione dell’antibiotico resistenza

di Arianna Bianchi


Altri Articoli

Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi