HOME - Patologia Orale
 
 
30 Marzo 2006

Patologie orali in seguito a trapianto di midollo osseo. Graft-Versus-Host Disease (GVHD)

di G. Campisi, N. Termine, V. Panzanella, O. Di Fede, C. Di Liberto, *G. La Torretta, *L. Lo Muzio


Il presente lavoro si propone di analizzare le caratteristiche cliniche e patogenetiche della Graft-Versus-Host Disease (GVHD), considerata la più frequente complicanza di trapianto di midollo osseo allogenico. Essa rappresenta un reazione avversa delle cellule immunitarie del donatore a carico dei tessuti del ricevente, risultante in una sindrome multidistrettuale che, in relazione ai tempi di comparsa ed alla sede degli organi coinvolti, è comunemente distinta in acuta (aGVHD) e cronica (cGVHD).
Negli ultimi anni, l’incidenza della GVHD è progressivamente aumentata in virtù, verosimilmente, della diffusione delle manovre di trapianto di midollo osseo allogenico e, soprattutto, dell’incremento delle percentuali di successo che, nel corso degli anni, continuano a caratterizzarle.
Il coinvolgimento orale, tipico della forma cronica e contraddistinto dalla comparsa di lesioni lichenoidi, eritematose e/o ulcerative spesso associate a progressiva atrofia delle ghiandole salivari e xerostomia, si evidenzia nel 30-80% dei casi e può rappresentare la prima e talvolta l’unica manifestazione di GVHD.
In virtù di tali considerazioni, è importante sottolineare il ruolo chiave del clinico orale nel management del paziente trapiantato, al fine di proporre un protocollo preventivo di oral special care da attuare prima e dopo l’intervento.

Oral diseases in bone marrow trasplantation: Graft-Versus-Host Disease
The aim of this paper is to review clinical and pathogenetic features of Graft-Versus-Host Disease (GVHD), the most common complication of allogeneic bone marrow transplantation (BMT). GVHD is an adverse reaction of donor’s immune cells against host’s tissues, resulting in a multisystemic syndrome, usually classified in acute (aGVHD) and chronic (cGVHD) on the basis of onset timing and organs involved. In the last years, GVHD’s incidence has risen progressively as allogenetic bone marrow transplants and survival rates of have increased.
Oral involvement is typically present in the chronic form and is characterized by lichenoid, erythematous and/or ulcerative lesions often associated with xerostomia and progressive salivary gland atrophy. It occurs in 30% - 80% of patients and may be the first or even the only manifestation of GVHD. Given these considerations, it is important to underline the key role of dentist in the management of BMT patients and to recommend preventive oral care procedures before and after BMT.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Palermo
Dipartimento di Scienze Stomatologiche - Settore di Medicina Orale
Titolare: prof. M. D'Angelo
*Università degli Studi di Foggia - CLOPD
Titolare: prof. L. Lo Muzio 



Articoli correlati

In una revisione recente, pubblicata sul Journal of Prosthodontic Research, gli autori hanno indagato quale fosse l’ampiezza biologica ideale intorno agli impianti dentali e le sue...

di Lara Figini


La perdita dei denti provoca inevitabilmente un rimodellamento osseo e la riduzione delle dimensioni orizzontale e verticale della cresta alveolare. Nel mascellare superiore può...

di Giulia Palandrani


I denti sovrannumerari hanno una frequenza di sviluppo, nella dentizione permanente, compresa tra lo 0,15% e il 3,9% nei caucasici e superiore al 3% negli individui di razza...

di Lara Figini


Attualmente l’implantologia dentale è una terapia di routine eseguita su pazienti giovani ma anche su soggetti più anziani, con o senza problematiche sistemiche.Nonostante...

di Lara Figini


La mucosite perimplantare (PiM) è definita come un’infiammazione gengivale con sanguinamento al sondaggio (BOP) e aumento della profondità di sondaggio (PD), senza però...

di Lara Figini


Lo studio fornisce informazioni sull'incidenza delle diverse entità patologiche nella regione periapicale

di Lara Figini


Immagine di repertorio

Valutazione del livello apicale del sigillo canalare sul successo endodontico a distanza

di Lara Figini


In uno studio case report, pubblicato sul Journal of the American Dental Association, gli autori hanno illustrato il caso di uomo indirizzato al reparto di patologia orale e...

di Lara Figini


La fibrosi sottomucosa orale, OSMF, è una malattia infiammatoria cronica e immunomediata, associata a un aumento dello stress ossidativo, il quale è attribuito a un alto tasso...

di Lara Figini


Lesione fortemente invalidante che a seconda della natura può essere trattata. Queste le indicazioni ed i consigli del prof. Biglioli


Giungeva alla nostra osservazione un paziente di 29 anni affetto da lesioni multiple erosive alle labbra e al cavo orale. Le ulcerazioni erano circondate da aloni biancastri ed erano diffuse a tutta...


Altri Articoli

Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi