HOME - Patologia Orale
 
 
30 Marzo 2006

Osteonecrosi dei mascellari associata ai bifosfonati. Casi clinici

di E. Merigo, M. Manfredi, M. Meleti, M. Bonanini, P. Vescovi


L’osteonecrosi dei mascellari è una condizione patologica associata normalmente a difetti di vascolarizzazione delle ossa mandibolari o mascellari spesso correlata a radioterapia del distretto testa-collo e a manovre chirurgiche a livello mascellare o mandibolare.
I bifosfonati sono analoghi sintetici del pirofosfato utilizzati nel trattamento di pazienti affetti da ipercalcemie maligne e metastasi ossee come da patologie del metabolismo osseo, mieloma multiplo, morbo di Paget e osteoporosi.
Negli ultimi anni molti Autori hanno riportato casi di necrosi ossea dei mascellari ipotizzandone una correlazione con l’utilizzo di bifosfonati. In particolare Ruggiero e collaboratori (J Oral Maxillofac Surg 2004) hanno descritto 63 casi di necrosi ossea dei mascellari in pazienti trattati con pamidronato o zoledronato sottoposti contemporaneamente a estrazioni dentarie o radioterapia del distretto testa-collo.
In questo lavoro riportiamo 13 casi di necrosi ossea dei mascellari in pazienti trattati con bifosfonati afferiti presso la Sezione di Odontostomatologia tra gennaio 2004 e giugno 2005: dei 13 pazienti (9 donne e 4 uomini di età compresa tra i 56 e gli 83 anni) 6 erano trattati per metastasi ossee e 7 per mieloma multiplo. In 6 pazienti la necrosi ossea non era correlabile a estrazioni dentarie o procedure chirurgiche; nessun paziente aveva effettuato radioterapia del distretto testa-collo.

Jaw bone necrosis in patients taking bisphosphonates
In clinical practice bone necrosis of jaws is usually related to head and neck radiotherapy or to surgical procedures in the maxilla or mandible; its pathogenesis is usually associated with inadequate vascular supply.
Recently several authors have reported cases of bone necrosis in the jaws of patients treated with bisphosphonates: these drugs are synthetic analogues of pyrophosphate used in the treatment of malignant hypercalcemia and bone metastasis and of many other disorders such as metabolic bone diseases, multiple myeloma, Paget’s disease and osteoporosis. Among those drugs, zoledronate and pamidronate have been involved in most cases reported. In this article, the authors report 13 cases of bone necrosis of the jaws in patients taking pamidronate (Aredia) and zoledronate (Zometa): among these patients, 6 underwent surgical procedures while none had head and neck radiotherapy. The patients were 9 females and 4 males between 56 and 83 years; six were treated for bone metastasis and seven for multiple myeloma.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Parma
Dipartimento di Scienze otorino-Odonto-Oftalmologiche e Cervico-facciali
Sezione di Odontostomatologia
Coordinatore: prof. M. Bonanini



Articoli correlati

Quali i rischi e quali le precauzioni che dovrebbero essere adottate nella pratica clinica per prevenire il rischio di osteonecrosi

di Arianna Bianchi


In uno studio pubblicato su Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology Oral Radiology, gli autori hanno valutato l’impatto di una sospensione dei farmaci...

di Lara Figini


I bifosfonati sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle anomalie del metabolismo osseo, per esempio nell’osteoporosi. Il loro uso continuativo porta a una forte...

di Alessandra Abbà


Combinato con fattori di rischio come estrazioni dentali, una scarsa igiene orale, l'utilizzo di apparecchi mobili o la chemioterapia, il denosumab può favorire lo sviluppo di osteonecrosi dei...


ObiettiviL'otturatore è un valido ausilio riabilitativo, normalmente utilizzato per ottenere la correzione di difetti piccoli e medi del palato nei pazienti operati per neoplasie che...


ObiettiviL’osteonecrosi dei mascellari (ONJ) è un effetto collaterale della terapia con bisfosfonati (BPT), descritto a partire dal 2003. L’eziologia della BRONJ rimane sconosciuta e la...


La gravità dell’osteonecrosi dei mascellari ha fatto sì che l’osserva-zione di diversi casi associati alla terapia con bisfosfonati in pazienti osteoporotici abbia destato molto clamore....


“Indubbiamente l’o-steonecrosi mascellare (Onj) in soggetti in terapia con bifosfonati (Bnf) è divenuto un problema preoccupante per l’odontoiatria, non tanto in termini di incidenza, che...


Il 23 giugno ad Alessandria si è concretizzato un incontro che molti attendevano: quello delle società scientifiche che a vario titolo si occupano di patologie la cui terapia prevede l’utilizzo...


Altri Articoli

I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo...


Il Premio è stato istituito nel 2021 con l'obiettivo di promuovere la ricerca in Europa e nel mondo. Inviate le vostre proposte originali in tema “salute delle gengive”...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


Un evento per celebrare i 20 anni di attività, ripercorrere quanto fatto e guardare ai progetti futuri


La recente norma sulla neutralità fiscale le rende ancora più convenienti per aggregarsi. Il presidente CAO Roma ci spiega cosa sono e perché possono essere un ottimo strumento...


Bquadro Astidental consolida la sua leadership nel settore dentale aumentando il livello dei servizi da offrire ai propri clienti


Alla vigilia del Congresso dei Docenti abbiamo intervistato il presidente prof. Roberto Di Lenarda.Tra i temi toccati anche l’odontoiatria pubblica ed i test di ammissione ai corsi di laurea


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi