HOME - Patologia Orale
 
 
24 Luglio 2012

Lingua o labbra? Non tutti i piercing sono uguali

Notizie dal mondo: uno studio greco analizza i rischi dei piercing

di Debora Bellinzani


piercingpiercing

C'è differenza tra il piercing alla lingua e quello alle labbra da un punto di vista odontoiatrico? Benché entrambi possano comportare danni nel tempo, il piercing alla lingua è causa di una maggiore prevalenza di difetti e fratture dello smalto. Il dato è emerso da uno studio pubblicato recentemente dall'Australian Dental Journal.
Lo studio, condotto in Grecia, ha preso in esame 110 clienti di quattro studi che praticano tatuaggi e piercing; le persone coinvolte, di età compresa tra 18 e 35 anni, non erano pazienti odontoiatrici.
Dal primo studio, con l'obiettivo dichiarato di paragonare i diversi tipi di piercing orali, è emerso dunque che il piercing alla lingua comporta una maggiore prevalenza di anomalie della superficie e fratture dello smalto dei denti che entrano in contatto con il corpo estraneo.

La lunghezza del piercing
La lunghezza dell'ornamento applicato alla lingua, inoltre, è risultata determinante rispetto al possibile danno che può provocare: se la parte terminale dell'ornamento, la pallina per esempio, si trova all'altezza della giunzione smalto-cemento dei denti con cui entra in contatto provoca una maggiore recessione gengivale rispetto a ornamenti più grandi o più piccoli. Solo attorno ai piercing linguali, infine, sono stati riscontrati fenomeni di crescita eccessiva dei tessuti cicatriziali.
Oltre alle differenze, però, vi sono anche molte similitudini riguardo ai danni ai tessuti dentali e gengivali che i piercing alla lingua e alle labbra possono provocare. Le visite condotte dai ricercatori hanno dimostrato infatti che entrambi i tipi di piercing causano recessione gengivale, perdita di attacco clinico e maggiore profondità di sondaggio nei siti adiacenti; la gravità di tutte queste modificazioni tissutali, inoltre, è in relazione all'ampiezza del periodo di tempo di presenza del piercing: quanto più lungo è il tempo di permanenza, tanto maggiori sono i danni che il piercing può provocare.

Danni allo smalto
Riguardo al danneggiamento dello smalto, inoltre, gli studiosi hanno rilevato che circa un terzo dei denti adiacenti ai piercing mostra usura anomala o fratture dello smalto, e che più di un terzo dei siti adiacenti presenta recessione gengivale.
"L'odontoiatra dovrebbe informare i pazienti, in particolare quelli più giovani, riguardo alle conseguenze che i piercing orali possono avere su denti e gengive" scrivono con chiarezza i ricercatori. Se non riesce a dissuadere il paziente, dicono ancora, è compito dell'odontoiatra educarlo a mantenere l'igiene dal momento che meno di un terzo delle persone pulisce regolarmente gli ornamenti inseriti nei piercing. Sarebbe opportuno, inoltre, documentare nella cartella clinica del paziente la presenza dei piercing e il tempo di permanenza nel cavo orale, oltre a consigliare un monitoraggio costante attraverso visite che valutino lo stato di salute dei tessuti adiacenti.

Dental and periodontal complications of lip and tongue piercing: prevalence and influencing factors
Austral Dent J 2012;57:71-8.

Sul tema leggi anche:
- I rischi e le controindicazioni dei piercing orali

GdO 2012;7:8

Articoli correlati

igienisti-dentali     08 Febbraio 2024

I rischi del piercing

La prof.ssa Nardi si sofferma sui rischi, le azioni da adottare e le tecnologie da utilizzare per tutelare la salute dei pazienti che hanno scelto di inserire nel cavo orale dei piercing

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Da un poster presentato nel corso di EuroPerio10 emerge che per tutelare la salute di denti e gengive i piercing orali dovrebbero essere rimossi


In un recente studio, pubblicato sull’International Journal of Dental Hygiene, gli autori hanno valutato l’influenza del piercing alla lingua sullo stato di salute parodontale e...

di Lara Figini


Tra gli Aztechi, il piercing alla lingua era considerato un’offerta agli dei ed era parte di complicati rituali religiosi; pare invece che i Maya lo ritenessero una dimostrazione di forza. Forma...


Il termine piercing viene utilizzato per indicare la pratica di perforare una parte del corpo per ornarla con particolari gioielli; i piercing orali e periorali hanno raggiunto una notevole...


Conoscere i potenziali fattori di rischio come il pH salivare o la velocità del flusso e la loro dinamica potrebbe essere rilevante per monitorare l'usura dei denti e intervenire...

di Lara Figini


Scopo della presente revisione è quello di identificare le manifestazioni cliniche specifiche e i potenziali fattori di rischio associati alla comparsa di una VRF nei denti...

di Lara Figini


Si celebra oggi la Giornata mondiale contro il fumo. Molte le correlazioni dannose che interessano la salute orale tra cui la sopravvivenza dell'impianto. Una revisione della letteratura ha...

di Lara Figini


Non deve essere una semplice compilazione di un documento pre-elaborato ma la conseguenza di una attenta analisi della propria realtà lavorativa. I consigli dell’esperto su cosa considerare e come...


In una revisione sistematica, pubblicata sull’International Journal of Implant Dentistry, gli autori hanno voluto fornire un aggiornamento sulla letteratura attuale circa gli effetti...

di Lara Figini


I terzi molari, o denti del giudizio, normalmente erompono tra i 17 e i 26 anni e poiché sono gli ultimi denti a entrare in arcata in un’elevata percentuale di casi non trovano...

di Lara Figini


In una revisione sistematica, pubblicata sul Journal of the American Dental Association, gli autori hanno valutato la prevalenza dell'anchiloglossia in gruppi di età distinti secondo...

di Lara Figini


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi