HOME - Patologia Orale
 
 
20 Maggio 2015

Nei tumori del cavo orale, la dissezione del collo si associa a una migliore sopravvivenza. Le conclusioni di una ricerca USA

di Redazione


Secondo uno studio appena pubblicato su Jama otorinolaringology head & neck surgery, la procedura chirurgica nota come dissezione del collo si associa a un miglioramento della sopravvivenza nei pazienti con carcinoma del cavo orale a cellule squamose in stadio I e II.
"L'intervento, che ha lo scopo di evitare la diffusione metastatica attraverso le vie linfatiche, consiste nell'asportazione dei linfonodi, delle ghiandole salivari, di alcune strutture muscolari e della vena giugulare profonda" esordisce Benjamin Judson della Scuola di medicina alla Yale University di New Haven, Connecticut, coautore dell'articolo, ricordando che lo scorso anno negli Stati Uniti si sono verificati circa 28.000 casi di carcinoma del cavo orale a cellule squamose con 5.500 decessi.

"Circa il 60% di questi pazienti arriva all'osservazione del medico specialista con malattia in stadio precoce, con una prognosi che dipende da molti fattori. Tra questi, particolarmente importanti sono l'età, la progressione al momento della diagnosi e il sito della neoplasia, con un tasso di sopravvivenza medio a cinque anni stimato in circa l'80%" riprende il ricercatore, aggiungendo che il trattamento di questa neoplasia non è cambiato molto negli ultimi decenni e che il ruolo della dissezione del collo resta controverso. Per chiarire l'argomento Judson e colleghi hanno verificato l'associazione fra trattamento e sopravvivenza nel tumore in stadio I e II analizzando i dati di 6.830 pazienti inclusi nel National cancer data base.

"A conti fatti, la sopravvivenza media a cinque anni è risultata del 69,7%" spiegano gli autori, i cui risultati dimostrano che la dissezione del collo effettuata presso istituzioni accademiche e di ricerca si associa a un significativo miglioramento della sopravvivenza.
"I pazienti trattati in centri oncologici di riferimento avevano maggiori probabilità di ricevere la dissezione del collo rispetto alla radiochemioterapia, gravata da una maggiore mortalità ed eseguita più spesso in centri non accademici" conclude Judson.

A questo link il lavoro originale su JAMA Otolaryngol Head Neck Surg. 2015. doi:10.1001/.jamaoto.2015.0719

Articoli correlati

Nel lavoro sono state valutate le evidenze scientifiche disponibili sui benefici di misure di prevenzione: ecco i consigli per gli odontoiatri ed i loro pazienti


I risultati a maggio 2023. Fiorile: “La salute dei pazienti è la nostra priorità, investiamo nella prevenzione e in tecniche mini-invasive”


La possibilità è valutata dallo studio IMPEDE in corso all’Università di Brescia. Anche gli studi odontoiatri privati possono contribuire allo sviluppo della ricerca


Tornano a crescere i fumatori, un italiano su quattro fa uso di sigarette e tabacco. Ecco come i professionisti del cavo orale possono incoraggiare i pazienti a smettere di fumare

di Arianna Bianchi


In occasione della Giornata Nazionale del Malato Oncologico, Straumann Group rivela insieme al chirurgo maxillo facciale la relazione tra salute orale e cancro, con consigli per la gestione della...


Altri Articoli

Una gestione digitale della cartella clinica permettere di avere in qualsiasi momento una visione completa della storia medica e anche amministrativa di un paziente


Due le sessioni, una ad aprile ed una a luglio, poi entro fine luglio la possibilità di candidarsi indicando il migliore punteggio ottenuto tra le due prove. Ai primi di settembre la graduatoria


Eccessivo carico burocratico, necessità di maggiore autonomia e indipendenza, sono le prime tre priorità inerenti alla professione secondo i risultati di un sondaggio condotto dall’OMCeO di...


Iandolo: “il responsabile è sempre l’odontoiatria”. Ai presidenti provinciali CAO l’invito a vigilare e richiamare gli iscritti sul rispetto della deontologia e delle norme su pubblicità e...


Da Curasept i 5 consigli che odontoiatri ed igienisti dentali possono dare ai loro pazienti per mantenere una buona igiene orale quando si è fuori da casa


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione implantologia a distanza attraverso il paziente virtuale

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi