HOME - Prodotti
 
 
13 Aprile 2018

Da 3M Oral Care il primo polietere a indurimento ultra-rapido

3M™ Impregum™ Super Quick


3M Oral Care lancia il materiale per impronta 3M™ Impregum™ Super Quick, il primo polietere a indurimento ultra-rapido pensato per i casi meno estesi, che permette ai dentisti di catturare ogni dettaglio in soli due minuti.

3M™ Impregum™ Penta™ Super Quick Medium Body e 3M™ Impregum™ Super Quick Light Body sono materiali per impronta in polietere sviluppati da 3M appositamente per ottenere impronte per restauri di unità singole come corone, protesi, inlay, onlay e per piccoli ponti fino a tre elementi.

Con un tempo di lavorazione di 45 secondi e di indurimento di soli due minuti, la nuova formulazione dei materiali per il portaimpronta e per il light, insieme a un gusto ancora più fresco alla menta, porta a un maggiore comfort del paziente.

Allo stesso tempo, il dentista può beneficiare delle note e affidabili proprietà dei materiali per impronta in polietere: idrofilia e fluidità costante durante tutto il tempo di lavoro.

Grazie alla sua idrofilia il polietere 3M™ Impregum™ Super Quick entra a contatto con i tessuti dentali in modo ottimale portando a un’eccellente riproduzione dei dettagli senza vuoti anche nell’area dei margini di preparazione. L’esatta riproduzione dei dettagli è poi assicurata dalla capacità del materiale di scorrere in ogni punto.

In aggiunta, il lavoro del dentista è facilitato poiché la fluidità rimane invariata per tutto il tempo di lavorazione, seguita da una reazione di indurimento immediata. Questo è diverso dai materiali per impronta in silicone (VPS) perché aiuta il professionista a evitare imprecisioni che possono derivare da indurimento prematuro.

Queste proprietà del materiale portano a una maggiore efficienza dello studio dentistico e del laboratorio, poiché riducono il numero di rifacimenti e aggiustamenti necessari. I nuovi materiali in polietere ultra-rapidi si aggiungono all’attuale portfolio di materiali per impronta in polietere Impregum™ a presa regolare e rapida. Il dentista può avere ora a disposizione un polietere perfettamente adatto per ogni indicazione, sia per la tecnica di impronta monofase che per la tecnica 1-step double mix.

Per semplificare la procedura di rilevazione dell'impronta, 3M offre diversi materiali e accessori, dalle capsule con astringente, alle siringhe intraorali e portaimpronte.  

Per informazioni a questo link.


Articoli correlati

3M Corporation annuncia un'importante partnership con 3Shape, azienda specializzata nello sviluppo di strumenti innovativi per l'ortodonzia con un portfolio di scanner 3D e di soluzioni software...


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi