HOME - Prodotti
 
 
15 Giugno 2006

La disinfezione tra laboratorio e studio

Sacti-med Pro-Tec

tecnodenta2.JPGtecnodenta2.JPG
Biocida contro batteri Gram+ e Gram-, funghi, alghe, virus lipofili

I manufatti protesici, intesi come ponti, corone fino alle protesi totali, sono dispositivi che spostandosi tra lo studio odontoiatrico e il laboratorio odontotecnico sono esposti al rischio di contaminazione e necessitano quindi di un trattamento disinfettante per assicurare all’operatore e al paziente la necessaria igiene. I lavori che arrivano dal laboratorio odontotecnico sono infatti solitamente consegnati montati su modelli in gesso o articolatori, alloggiati negli appositi contenitori o in buste, vengono conservati in studio fino all’arrivo del paziente, ma passano di mano in mano senza essere trattati da alcun disinfettante.

Sacti-med Pro-Tec ha colmato questa lacuna nelle procedure di disinfezione dello studio odontoiatrico. Sacti-med Pro-Tec (Mc Italia, Lainate) è un disinfettante certificato CE0546 per il trattamento di tutti i manufatti protesici in ceramica, oro-ceramica e ororesina in maniera sicura, con un’attività antimicrobica di buon livello e con azione biocida nei confronti di batteri Gram+ e Gram-, funghi, alghe, virus lipofili. Inoltre, è in grado di assicurare un’azione tubercolostatica e sporostatica. L’applicazione di Sacti-med Pro-Tec è pratica poiché il prodotto è confezionato in flaconi da 100 ml, con erogatore spray. Grazie all’alta capacità bagnante del liquido, è sufficiente una breve nebulizzazione di Sactimed Pro-Tec sul manufatto da trattare. Si lascia agire per qualche minuto e quindi si sciacqua.

Sacti-med Pro-Tec può essere utilizzato in abbinamento a Sacti-med Busta autosigillante, in carta medicale e specificamente studiata per la conservazione dei manufatti in questione. Il paziente sarà sicuramente colpito dalla cura con la quale la sua protesi, ponte o altro elemento saranno stati trattati se l’operatore avrà provveduto a disinfettarli e riporli nella busta. Sacti-med Busta autosigillante certifica infatti, stampato su un lato, che il manufatto è stato disinfettato con Sacti-med Pro-Tec e può essere personalizzata, firmata e “certificata” con il timbro dello studio. Sacti-med Pro-Tec in abbinamento con Sacti-med Busta autosigillante permettono di lavorare in sicurezza e danno contemporaneamente un indubbio vantaggio d’immagine allo studio odontoiatrico.

Articoli correlati

iATON permette di prendere impronte digitali in maniera rapida e precisa generando modelli 3D del cavo orale


A Expodental meeting di Rimini Faro presenta la prima plafoniera che unisce il comfort dell’illuminazione a spettro solare alla disinfezione delle superfici con la tecnologia LED near-UVA che...


L’Associazione Odontomar è un insieme di persone riunite, organizzate e operanti per il conseguimento di un fine comune


Innovazione con la cooperazione tra TRI® Dental Implants e Amann Girrbach


Le nostre mani sono i principali “mezzi di trasmissione” di agenti patogeni potenzialmente pericolosi. Ecco perché è necessario prestare particolare attenzione alla loro...


Altri Articoli

Con la giornata della Salute orale a marzo, delle Gengive sane e l’Oral cancer day a maggio, insieme a ottobre con il Mese della prevenzione si ampliano i momenti dedicati a...

di Norberto Maccagno


Nel primo articolo abbiamo approfondito i vantaggi di utilizzare una tecnologia specifica per effettuare le visite a distanza, in questo illustriamo una sua applicazione...


Il concorso di conservativa diretta, rivolto agli studenti che frequentano il V e VI anno dei corsi di laurea in odontoiatria, è organizzato a livello internazionale da Dentsply...


Sempre più dentisti decidono di continuare l'attività anche dopo la pensione. Ma è possibile farlo mantenendo la partita iva? Ecco come fare e cosa comporta 


Si è spento a 68 anni Bruno Noce, presidente CAO Rovigo. Ne dà notizia Raffaele Iandolo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri nazionale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Profilo ASO: una guida alle scadenze in vista del 21 aprile

 
 
 
 
chiudi