HOME - Prodotti
 
 
24 Febbraio 2022

Il camice sempre ordinato, completamente NO stiro

Un prodotto realizzato in tessuto fresco e traspirante, lavabile in lavatrice fino a 90° e candeggiabile


Confezioni Cappello, attiva sul mercato dal 1982 e focalizzata nell’ambito sanitario, conosce e comprende l’esigenza del professionista di indossare durante la giornata lavorativa un camice sempre ordinato e privo di pieghe.

Per questo ha sviluppato Quick Medical Uniform, un prodotto subito pronto da indossare dopo l’asciugatura, senza la necessità di stiratura.

Come raccomanda l’azienda, Quick Medical Uniform può essere lavato a 40°/60°, centrifugato a basso numero di giri (400/600) e steso appena termina il programma di lavaggio. Completata l’asciugatura, il camice è pronto per essere indossato la mattina successiva.

Il tessuto di Quick Medical Uniform ha una consistenza morbida e setosa, oltre a essere leggero, fresco e traspirante, può essere lavato fino a 90° su macchie persistenti e per un’igienizzazione più profonda, senza che venga intaccato il colore ed è candeggiabile. Inoltre, resiste all’ipoclorito di sodio: infatti sciacquando entro dieci minuti lo schizzo di ipoclorito, il tessuto rimane intatto, senza macchie e il colore brillante.

I modelli sono proposti in 9 colori: dai classici bianco o verde chirurgico, alle tonalità scure ed eleganti come il blu notte e il grigio a colori sfiziosi e accesi tra cui il fuxia, il violetto e il verde mela. In particolare, il modello di casacca Power ha una linea femminile e leggermente aderente, il modello di casacca unisex Smart è versatile e ha una linea dritta; il pantalone Fast è un classico sanitario, con elastico e tasche, molto funzionale.  

Confezioni Cappello
Tel. +39 02 9691836 - www.quickmedicaluniform.com - s.galbiati@confezionicappello.com

Articoli correlati

Caratteristiche peculiari della linea Quick Medical Uniform sono qualità, praticità e comfort


Un coro di approvazione da parte delle associazioni mediche e molte critiche dalle organizzazioni dei consumatori. È stato accolto così, nei mesi scorsi, il progetto di legge portato avanti da...


Ha soltanto pochi mesi di vita, ma vuole crescere in fretta. Ed è nato sotto i migliori auspici, perché si rivolge a un nutrito esercito di lavoratori autonomi che intendono costruirsi...


Altri Articoli

A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Tra abbuoni ed atre riduzioni, un odontoiatra che lo scorso triennio ha raccolgo almeno 120 crediti può assolvere l’obbligo formativo di questo triennio recuperando 46 crediti in tre anni, ecco...


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


A poche settimane dalla scadenza per la re-iscrizione al Registro dei fabbricanti, una utile guida di ANTLO per capire e determinare la classe di rischio dei dispositivi fabbricati


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi