HOME - Prodotti
 
 
31 Maggio 2022

PANAVIA™ Veneer LC: lo specialista delle faccette

La cementazione di faccette può essere una grande sfida e le aspettative estetiche dei pazienti sono molto alte


La gestione e il posizionamento di restauri estremamente sottili è difficile e l’adesione deve essere ottima, dato il loro design non ritentivo.

Per soddisfare le aspettative e garantire un risultato affidabile a lungo termine, è quindi essenziale scegliere non solo un materiale da restauro appropriato, ma anche un sistema di cementazione estetico, facile da utilizzare e con alte prestazioni.

Il nuovo PANAVIA™ Veneer LC di Kuraray Noritake Dental Inc., composto da PANAVIA™ V5 Tooth Primer, PANAVIA™ Veneer LC Paste e CLEARFIL™ CERAMIC PRIMER PLUS, offre le proprietà ottiche, di handling e di adesione necessarie e permette di ottenere risultati estetici sotto diversi aspetti.

Disponibile in quattro diversi colori con le corrispondenti paste prova, permette all’utilizzatore di tenere conto delle esigenze cromatiche individuali e di simulare il risultato finale. L’alta fluidità del materiale e il minimo spessore del film facilitano il posizionamento e favoriscono margini altamente estetici. L’elevata stabilità del colore, la lucidabilità e la durata della lucidatura di PANAVIA™ Veneer LC determinano l’impercettibilità dei margini nel tempo.

Per mantenere il campo di lavoro pulito e asciutto durante la cementazione di faccette e per semplificare la procedura, si raccomanda una tecnica di posizionamento simultaneo. PANAVIA™ Veneer LC è ideale per questa tecnica in quanto offre un tempo di lavorazione di 200 secondi (tempo di lavoro sotto luce ambiente, 8000 lux.).

È così possibile posizionare più faccette contemporaneamente senza dover correre contro il tempo di indurimento.

Il tempo e lo sforzo necessari per il posizionamento delle faccette sono ulteriormente ridotti grazie alla consistenza ideale di PANAVIA™ Veneer LC (non è appiccicoso), alla facile rimozione degli eccessi e alle ottime proprietà di lucidatura.

Un'elevata forza di adesione alla struttura del dente, stabile nel tempo, è ottenuta grazie all’integrazione della Touch-cure Technology di Kuraray Noritake Dental Inc. che avvia la polimerizzazione dell’interfaccia adesiva non appena PANAVIA™ Veneer LC Paste viene a contatto con PANAVIA™ V5 Tooth Primer, ma non influenza il tempo di indurimento del cemento. In questo modo, l’interfaccia dente-adesivo è sigillata in modo sicuro senza ridurre il tempo di lavorazione.

Un’adesione elevata ai materiali da restauro è ottenibile con l’uso del collaudato CLEARFIL™ CERAMIC PRIMER PLUS.

Grazie a questa combinazione di caratteristiche innovative e comprovate, PANAVIA™ Veneer LC è ideale per un posizionamento estetico, accurato ed efficiente delle faccette.  

Maggiori informazioni su PANAVIA™ Veneer LC sono disponibili online: www.kuraraynoritake.eu/it/panavia-veneer

Articoli correlati

La richiesta crescente di sorrisi belli e armoniosi ha incrementato l’uso di faccette in ceramica. Questi restauri estetici, che si dice siano minimamente invasivi in termini di...

di Lorenzo Breschi


protesi     03 Luglio 2018

Faccette estetiche in composito

Procedura operativa, step by step


La richiesta di faccette in ceramica è aumentata drasticamente negli ultimi anni, con l'aumentare delle esigenze estetiche dei pazienti, e fortunatamente si può riscontrare anche un...


L'odontoiatria attuale grazie alle tecniche adesive e all'implantologia è sempre più conservativa nei confronti dei tessuti dentali, nel contempo aumentano le esigenze da parte dei...


Obiettivo del quinto e ultimo modulo del primo corso FAD (Dental Cadmos 5/2014) è quello di valutare le indicazioni al restauro ceramico parziale nei settori anteriori, le fasi operative...


Altri Articoli

Un dovere etico e morale per un SSN che si rispetti, dice il prof. Gagliani ammettendo che, però, oggi molto è basato sul volontariato e questo non è un bene, per i pazienti


Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Nuove prestazioni per la sanità integrativa di 85mila professionisti italiani. Per ANDI grazie a questo accordo si apre una nuova epoca nella sanità integrativa


A luglio dovrebbe arrivare in busta paga per i dipendenti e pensionati. Per gli autonomi se ne parlerà (forse) ad ottobre, ancora da emanare il decreto con le modalità operative


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione estetica con faccette: un caso risolto con tecniche digitali senza dimenticare l’analogico

 
 
 
 
chiudi