HOME - Prodotti
 
 
28 Luglio 2022

Proteggere ogni giorno la naturale salute dei denti

I prodotti della linea Biorepair® Plus sono a base di microRepair®, microparticelle attive di carbonato-idrossiapatite-zinco-sostituita simili per composizione a quelle presenti sui denti


Il dentifricio Biorepair Plus Protezione Totale ha dimostrato (con un test in vitro: azione di riparazione riferita alle microscalfitture superficiali dello smalto, non lesioni cariose o denti scheggiati) di essere in grado, dopo un solo utilizzo, di ricoprire la superficie dello smalto dentale e creare un coating omogeneo.

Il materiale depositato è risultato essere composto principalmente da calcio e fosforo, elementi caratteristici dello smalto dentale, ma anche dal principio attivo microRepair®.

La morfologia del deposito è diversa rispetto alla morfologia dello smalto; infatti, il materiale visibile deriva dal deposito creatosi in seguito all'uso del dentifricio.

La puntuale analisi EDX (Energy Dispersive X-ray Analysis) elementare ha indicato la presenza, oltre a calcio e fosforo, anche di potassio, sodio (questi elementi presenti nella saliva artificiale), silicio (presente nella formulazione del dentifricio) e zinco (presente come sostituente all'interno di microRepair®).

La mappa EDX ha mostrato come gli elementi trovati siano distribuiti omogeneamente sulle sezioni analizzate. Questi dati sono stati riscontrati sia nelle zone dove il rivestimento appariva molto evidente, sia nelle zone in cui il rivestimento appariva poco evidente.

La linea Biorepair Plus è composta dai dentifrici Protezione Totale, Denti sensibili, Parodontgel e Pro White, oltre a Gel intensivo lenitivo, Collutorio Trattamento Intensivo e Trattamento d’urto desensibilizzante ripara smalto.  

COSWELL
Tel. 051 664 9111 - www.coswell.biz - oralcareprofessional@coswell.biz

Articoli correlati

Grazie ai microRepair® il prodotto è efficace nella riparazione e nella remineralizzazione dello smalto


Lo studio presenta casi clinici ed esegue una revisione esplorativa della letteratura riguardante le reazioni di ipersensibilità ai dentifrici

di Lara Figini


La linea a base di idrossiapatite offre una cura a 360 gradi, riparando le micro-fratture dello smalto


Il vetro fosfosilicato di calcio fluoruro è un nuovo componente bioattivo contenente fluoruro a bassa concentrazione; incorporato nei dentifrici  sembrerebbe aumentare la...

di Lara Figini


Grazie ai suoi prodotti innovativi l’azienda tutta italiana mira a rendere l’igiene orale un piacere per tutti


In uno studio in vitro, pubblicato sul Pediatric Dentistry Journal, gli autori hanno valutato l’effetto sulla superficie e sulle proprietà del cemento vetroionomerico convenzionale...


L'obiettivo: mettere in relazione i professionisti dell'igiene dentale con il proprio pubblico


Altri Articoli

Andrea Piantoni

“Sono molto onorato e orgoglioso di poter assumere questo ruolo in IDI Evolution, che considero la mia famiglia, e di poter proseguire il percorso iniziato ormai diversi anni...


Attraverso il nuovo CCNL vengono definite formazione e mansoni. Per diventare CSO si dovrà frequentare un corso di 90 ore, potrà organizzarlo solo ANDI


Per la prof.ssa Nardi, la prevenzione ha un valore fondamentale che deve essere espresso a livello globale, sia in ambito pubblico che privato, per permettere a tutte le persone assistite degli...

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Per la Società Italiana di Ortodonzia, alcune malocclusioni possono essere intercettate già a 5/6 anni, queste alcune indicazioni per i genitori


Pensato per persone con disabilità è una sorta di trackpad inserito in una mascherina trasparente posizionata nell’arcata superiore e realizzata con una stampante 3D 


47 gli odontoiatri denunciati, 5milioni di euro il valore dei beni sequestrati e 33 milioni di euro l’ammontare delle tasse non versate


Il dott. Migliano sulla sperimentazione in Lombardia del percorso di apprendistato per ASO e non solo


ANDI dettaglia gli aumenti salariali (indicativi) per i dipendenti degli studi odontoiatrici con l’entrata a regime del nuovo CCNL


L’applicazione si applica anche alle lavoratrici degli studi odontoiatrici con rapporti di lavoro dipendente a tempo indeterminato sia già instaurato che in via di instaurazione


Acquisire le conoscenze e le competenze idonee per riconoscere i segni e i sintomi caratteristici di tale condizione al fine di prevenire e/o attutirne le conseguenze


Immagine di repertorio

L’odontoiatra è titolare di studio, il padre lo “aiutava” curando i pazienti ma non aveva la laurea. Lo studio non era autorizzato, all’interno rivenuto un radiografico senza la...


Non si vive di sola burocrazia dicono i presidenti di AMOlp e  Andiamoinordine chiedendo alle Istituzioni di essere ascoltate e coinvolte su temi fondamentali per lo sviluppo e la sopravvivenza...


Diego Catania, Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP: “Siamo professioni intellettuali, la nostra autonomia non sia messa in dubbio”


Nella due giorni dei lavori a Catania focus sulla multidisciplinarietà dell’odontoiatria del domani e sull'odontoiatria di genere per aprire nuovi orizzonti di prevenzione e...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


12 Febbraio 2024
Vendo immobile adibito a studio odontoiatrico dal 1960

Vendita a Chiasso centro, in Svizzera, immobile adibito dal 1960 a studio odontoiatrico composto da quattro unità operative, con autorizzazione sanitaria. Per informazioni contattare Marzio Negrini: cell. whatsapp +393756589128

 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi