HOME - Protesi
 
 
31 Marzo 2008

Stabilizzazione della protesi mobile inferiore con impianti di calibro ridotto

di A. Scarano, G. Murmura


Numerosi studi hanno dimostrato che l’uso di impianti per riabilitazioni overdenture aumenta la soddisfazione e la qualità della vita dei pazienti edentuli e ne migliora l’efficacia masticatoria con un effetto positivo anche sullo stato nutritivo. Sette partecipanti edentuli e con mandibole atrofiche ricevevano quattro mini-impianti ball (MIB) per overdenture nella regione interforamina. Tutti i pazienti erano soddisfatti della ritenzione e della stabilità della protesi. I MIB furono posizionati con una tecnica microinvasiva, senza sollevare un lembo, che può essere praticata anche nei pazienti ad alto rischio medico, come quelli in trattamento con anticoagulanti, diabetici, ecc. L’uso dei (MIB) è in molti casi una valida alternativa clinica agli impianti di largo diametro, in quanto, riducono la seduta chirurgica, il sanguinamento, il disagio post operatorio e il tempo di guarigione dei tessuti.
I risultati suggeriscono che mandibole atrofiche trattate con quattro MIB per overdenture, può essere una buona strategia di trattamento per pazienti edentuli e con creste atrofiche.

Lower denture stabilization on atrophic alveolar ridges by mini-screw implants
Introduction. Many studies have shown that implant supported mandibular overdentures significantly increase satisfaction and quality of life of edentulous patients; improved chewing ability also improves nutritional state. Methods. Four transmucosal mini-screw ball implants (MIB) for overdentures were inserted in the inter-foramina region of the mandible of seven patients by a microinvasive one-step flapless surgical technique. All the patients were satisfied with retention and stability of their overdentures. Discussion. This technique can also be used in “hight-risk” patients (for example, diabetes or anticoagulation therapy). Mini-screw implants are in many cases a good clinical alternative to larger implants, since they enable to reduce surgical time, bleeding, post operative discomfort and healing time. Clinical implications. These results suggest that a mandibular overdenture retained by 4 MIB may be the best treatment option for edentulous patients with atrophic ridges.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi” di Chieti-Pescara “G. D’Annunzio
CLOPD - Presidente: prof. A. Piattelli
Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche
Direttore: prof. S. Caputi



Articoli correlati

Caso clinico di riabilitazione implantoprotesica del dott. Maurizio Colombo di un paziente con elemento 12 compromesso


Le overdenture supportate da impianti (MO) sono diventate ormai un trattamento di routine ben accettato e con prognosi prevedibile per la riabilitazione di pazienti completamente...

di Lara Figini


Caso clinico con l'utilizzo di una valida alternativa a tecniche di espansione orizzontale (GBR o Split Crest)


L'immagine è una elaborazione informatica e non rispecchia la realtà clinica

Quando si estrae un elemento dentario da sostituire con un impianto va inserito immediatamente, dopo qualche settimana o dopo qualche mese a guarigione ossea avvenuta o quasi? Le considerazioni del...

di Marco Esposito


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi...

di Lara Figini


La serie TADs Leone è progettata appositamente per l’ancoraggio palatale di espansori e distalizzatori


OBIETTIVI. La stabilizzazione delle protesi totali in mascellari atrofici, specialmente inferiori, è da sempre un problema comune a tutti gli studi odontoiatrici, molte volte complicato dalla...


Diversi studi hanno dimostrato che le overdenture mandibolari supportate da impianti incrementano significativamente la soddisfazione e la qualità di vita dei pazienti edentuli. Il miglioramento...


Vengono descritte le possibili applicazioni cliniche dei mini impianti evidenziando le loro caratteristiche, i vantaggi e i limiti intrinseci al loro uso. Sono presentati casi di riabilitazioni...


In questo lavoro vengono descritte le principali caratteristiche dei mini impianti ortodontici, il cui utilizzo nella pratica clinica, che risale a circa dieci anni fa, permette di ottenere un...


Lo scopo di questa revisione sistematica è quello di confrontare il tasso di sopravvivenza dell’impianto, la perdita di osso marginale e la soddisfazione riferita dal paziente...

di Lara Figini


Il motivo del “contendere” è: meglio un impianto normale oppure uno ad altezza e diametro ridotti? La risposta nel commento del prof. Gagliani ad uno studio pubblicato su J Prosthodont

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Etica ed estetica nell’ambito odontoiatrico sono strettamente legate; entrambe sono cruciali per garantire cure efficaci e rispettose dei pazienti. E’ il tema affrontato in...

di Dino Re


A Napoli operativa la clinica mobile, obiettivo: offrire un servizio territoriale di prevenzione e prima cura alle categorie più fragili della società, garantendo loro il...


Lunedì 22 aprile alle ore 9:00 il ministero della Salute organizza, con il supporto di Edra S.p.A., un incontro interamente dedicato al tema della salute femminile, in occasione della Giornata...


UNIDI ha realizzato una collettiva con 23 aziende italiane per promuovere l’eccellenza italiana e presentare l’innovazione per il settore del Made in Italy


Gli attuali 10mila pensionati liberi professionisti prendono, in media, poco più di 16mila euro l’anno, ma il dato medio è falsato, spiegano da ENPAM indicando come fare a conoscere l’importo...


In vista della Giornata nazionale della salute della donna, la prof.ssa Nardi riflette sulla medicina personalizzata al genere applicata alla salute orale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


È stato nominato nel corso della recente Assemblea Generale dell'EFP. Espandere la leadership della Federazione, incentivare la formazione dei clinici,...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


La fotografia dall’indagine dell’Osservatorio Sanità di Unisalute: Un italiano su tre non fa una visita odontoiatrica o una seduta di igiene orale da oltre tre anni


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution. Protagonisti di questa puntata, l’odontoiatra Gabriella Grassi e lo psicologo Feliciano Lizzadro. Il tema la medicina...


Immagine d'archivio

Dopo la sentenza del Tar era tornato il “concorsone”,  ma adesso i giudici del Consiglio di Stato hanno riabilitato il TolC test online. Cosa potrà cambiare?


Obiettivo: formare in real time i professionisti del dentale attraverso la realtà aumentata attraverso un'esperienza di apprendimento personalizzata con consulenze live a distanza


Intervista con Karim Boussebaa, Executive Vice President and Managing Director, iTero Scanner and Services Business di Align Technology


La norma contenuta nel Decreto PNRR non convince il Sindacato Italiano Medici di Medicina Ambulatoriale e del Territorio (SIMMAT)


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi