HOME - Psicologia
 
 
30 Aprile 2006

Ansia e depressione in pazienti con sindrome algico-disfunzionale

di E. Crivellaro, G. Magnesi, *M.A. Baserga Marchetti, **E. Cocchi, G. Torri, L. Attorresi


Lo scopo dello studio è stato comparare i valori di ansia, depressione e controllo consapevole di rabbia, ansia e depressione, in soggetti affetti da sindrome algico-disfunzionale (successivamente suddivisi in articolari e muscolari), rispetto ad individui sani (gruppo di controllo). Il campione analizzato è costituito da 172 soggetti, di età compresa tra 20 e 68 anni. Dai risultati dei quattro test psicometrici utilizzati (STAY-1, STAY-2, CES-D, CEC-S) sono state rilevate differenze statisticamente significative, analizzando i gruppi articolare, muscolare e di controllo. Il paziente muscolare presenta valori di ansia di stato, di tratto e depressione maggiori, rispetto agli altri due. Non è emersa, invece, alcuna differenza statistica significativa tra il gruppo articolare e il gruppo di controllo. Indici più elevati di ansia di tratto sono stati riscontrati negli individui sedentari, rispetto a quelli che praticano regolare attività sportiva. La sintomatologia algica che sussiste da più di 6 mesi e l’insoddisfazione professionale, determinano un aumento dell’indice di depressione. I pazienti che vivono in una realtà familiare tesa o poco calorosa e quelli in cui l’umore è peggiorato negli ultimi 6 mesi, presentano maggiori valori di ansia di tratto e depressione. La sindrome algico-disfunzionale presenta una eziologia multifattoriale. Sarà quindi importante valutare, in ciascuna situazione clinica, l’azione svolta dai singoli fattori eziologici (occlusali e/o psicologici).

Anxiety and depression in patients with temporomandibular disorders
Aim of the study was to compare the scores of anxiety, depression and conscious control of anxiety and depression in subjects with temporomandibular disorders (divided into articular and muscular patient groups) with the values of healthy patients (control group). The sample examined in the present study consisted in 172 subjects aged between 20 and 68 years. Four psychometric tests were used: STAY-1, STAY-2, CES-D and CEC-S, for any group. The results showed statistically significant differences. The muscular patient group showed higher scores in state anxiety, trait anxiety and depression than the other two groups. No significant statistical differences were observed between the articular group and the control group. Sedentary people showed higher scores in trait anxiety than subjects playing sports on a regular basis. An increase in the score of depression could also be caused by temporomandibular disorder lasting for more than 6 months and by frustration with work. Patients living in tense situation at home and those whose mood had worsened in the last six months showed higher scores of trait anxiety and depression. As far as the aetiology is concerned, the temporomandibular disorders are multifactorial. Therefore, it is important to know how single aetiological factors (occlusal and/or psychological) could act in a particular situation.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Ferrara - Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia - Direttore: prof. G. Siciliani         Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
*Sezione di Psicologia generale e clinica
**Libero professionista - Pistoia

Mondo Ortodontico 2006; 2: 143-50E

Articoli correlati

Allo stato attuale i disordini temporomandibolari (TMDs) risultano avere una prevalenza che varia dal 5% al 12%. Il 65% dei pazienti affetti da tali disturbi riportano dolore associato, spesso anche...


ObiettiviL’obiettivo dello studio è approfondire le conoscenze sulla possibilità di definire il protocollo di riferimento nell’artrocentesi dell’articolazione temporomandibolare (ATM)...


ObiettiviValutare l’effetto della terapia conservativa per il trattamento di pazienti con disordini temporomandibolari (DTM).Materiali e metodiIn questi studio clinico retrospettivo, a un campione...


Obiettivi. Valutare l’esistenza di una correlazione tra alcune parafunzioni orali (deglutizione atipica e bruxismo) e alcuni tipi di malocclusioni (morso crociato posteriore monolaterale,morso...


Uno studio condotto al Policlinico Giaccone di Palermo ha dimostrato che i fumetti rappresentano uno strumento prezioso per migliorare la capacità di tollerare l'ansia in attesa...


In uno studio controllato randomizzato, che pubblicato sul The Journal of American Dental Association 2023, gli autori hanno valutato l'effetto della realtà virtuale e della musicoterapia su...

di Lara Figini


In uno studio clinico controllato randomizzato, pubblicato sul Journal of Dentistry gli autori hanno indagato l’effetto di un ascolto musicale personalizzato sulla percezione di “pesantezza”...

di Lara Figini


In un recentissimo studio genetico, pubblicato sull’Oral Surgery Oral Medicine Oral Pathology Oral Radiology, gli autori hanno valutato l’associazione tra i polimorfismi genetici e le...

di Lara Figini


La malattia parodontale è una malattia infiammatoria e se non trattata può portare alla perdita dei denti, compromettendo la funzione masticatoria ed estetica. La malattia...

di Lara Figini


La depressione e l'ansia sono due condizioni molto comuni e tra i principali problemi di salute pubblica; le loro implicazioni sono numerose e si osservano su diversi piani (comportamentali, sociali...


Altri Articoli

Sfogliando l’innovativo e importante strumento è possibile conoscere la gamma di prodotti offerta, ma anche approfondire gli aspetti clinici grazie alla presentazione di casi e...


Un approfondimento EFP evidenza perchè i più recenti purificatori d’aria interni dotati di filtri HEPA dovrebbero essere installati in studi dentistici, ed ambienti sanitari...


Rimborsi in arrivo, scadenze e altri avvisi personalizzati. L’Agenzia comunica con i cittadini anche sull’App IO


10 ore di aggiornato valido per l’assolvimento dell’obbligo annuale. Update circa la gestione delle attrezzature ed i macchinari presenti in uno studio odontoiatrico


Accompagnamento assistenziale odontoiatrico alla mamma per il periodo di gestazione e al bambino fino ad età scolare e oltre


Corso FAD EDRA da 5 moduli ECM per un totale di 25 ore formative, coordinatore scientifico il prof. Giovanni Maria Gaeta


Devono effettuarla le strutture sanitarie che incassano i compensi dovuti per conto del professionista a cui affittano l’area operativa


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di ASO a tempo indeterminato. Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2024


Le due Associazioni hanno promosso un webinar informativo con la senatrice Erika Stefani sulla legge sull’equo compenso evidenziando la necessità che l’attuale legge sia estesa anche ai rapporti...


Queste le regole per raccogliere il 60% dei crediti attraverso autoformazione, formazione individuale, tutoraggio e pubblicazione articoli scientifici


Cronaca     09 Aprile 2024

Endocrown, il nuovo libro EDRA

Già un best-seller il libro Di Spreafico. Chirico e Gagliani che approfondisce una nuova via per la ricostruzione dei denti trattati endodonticamente


Patent protagonista al "Forum for Innovation" durante il Congresso Nazionale SIdP 2024 portando studi indipendenti che dimostrano l’assenza di perimplantite a 9 e 12 anni


I contratti tra collaboratori odontoiatri ed igienisti dentali e titolari dello studio devono essere redatti a tutela di entrambi, ma quali sono le caratteristiche anche in...


Se ci fosse un indicatore per il cambiamento nella musica, questo finirebbe fuori scala se volesse misurare quanti e quali cambiamenti Miles Davis ha compiuto da quando,...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi