HOME - Agorà del Lunedì
 
 
01 Marzo 2021

Dal restauro al trattamento endodontico: cambiamo paradigma?

Un Agorà del Lunedì a puntate. In questa, il prof. Gagliani parla di come la Seconda Guerra Mondiale abbia cambiato l’endodonzia e della Scuola di Odontoiatri Generici 

di Massimo Gagliani


“Game Changer” è l’attributo che gli americani attribuiscono a coloro i quali, apportando invenzioni di rilevante riscontro pratico, siano in grado di evocare una grande rivoluzione, non certamente sanguinosa come molte del passato, magari sottile e sotterranea che, emergendo a poco a poco, si stabilisca nel mondo del commercio o delle professioni. 

Molte di queste rivoluzioni non hanno un padre ma la rivoluzione risulta dall’insieme di molti tasselli; tessere di mosaico che, attraverso i meccanismi più strani, vanno a comporre il quadro più generale. In questo le culture hanno un ruolo non indifferente.  

Mi viene sempre in mente un grande Maestro dell’Endodonzia Italiana, e non solo, Nicola Perrini, che attribuì, giustamente, alla Seconda Guerra Mondiale un regresso delle conoscenze in questo ambito, essendo la Scuola di origine Germanico-Svizzera molto più avanti rispetto a quella Americana. La Guerra spazzò la “sapienza” europea e impose un sapere, a sfondo meccanicistico, anglofono d’oltreoceano che si affermò in modo significativo.  

Con esso anche un criterio di effettuare le terapie a compartimenti stagni; l’endodontista si occupa del canale radicolare, il restauratore (da restorative), ridarà la morfologia coronale necessaria. In Italia non è mai stato così sino in fondo, sebbene ci siano stati esempi insigni di endodontisti puri. Si è però mantenuta nel tempo una Scuola di Odontoiatri Generici che si occupa del ripristino morfo-funzionale dell’elemento dentale nella sua interezza; in tal modo esegue sia la parte endocanalare del trattamento, sia la ricostruzione. Senza metterla in forma pomposa, il giovane di studio si occupa di “conservativa ed endodonzia”…..tutti noi facciamo conservativa & endodonzia, in misura più o meno rilevante.  

E se ci fermassimo a riflettere: può essere l’una secondaria all’altra o dovrebbero essere sinergiche?  

A lunedì prossimo….  

Immagine del Dr Filippo Cardinali pubblicata sul testo “Ritrattamenti” AA.VV. – Ed. Edra

Articoli correlati

Ripartono le attività in presenza della Società Italiana di Endodonzia. La manifestazione prevista a Bologna, nei giorni 12 e 13 novembre


Un'opera composta da due libri per conoscere le possibili soluzioni alle molteplici problematiche cliniche inerenti i restauri adesivi dei settori posteriori. Un opera composta da...


In uno studio, pubblicato sul Journal of Endodontic, gli autori hanno valutato quanto la curvatura dei canali radicolari e la lunghezza dello strumento rotto all’interno del canale possano...

di Lara Figini


Immagine di repertorio

Gli autori hanno valutato la qualità delle otturazioni canalari ottenute mediante cinque tecniche diverse applicate in canali radicolari di forma ovale

di Lara Figini


Sul tema il prof. Gagliani si pone tre domande ed una considerazione: siamo sicuri che la futura odontoiatria abbia ancora bisogno di queste torture mentali


Altri Articoli

Tra i temi in discussione la valutazione su una possibile revisione delle procedure anti Covid indicate per gli studi odontoiatrici


Anelli: i sanitari a rischio sono tutti, non si faccia il 'tu sì tu no. La terza dose va estesa a tutti perché «garantisce la riduzione del rischio e aiuta la categoria a continuare a lavorare in...


Giovedì 30 il termine ultimo per l’invio da parte di odontoiatri, igienisti dentali e strutture sanitarie dei dati delle fatture messe direttamente ai pazienti al Sistema Tessera Sanitaria


In occasione della quinta edizione del Dental Forum ad Asti, il 2 ottobre 2021, l’intervento “Il digitale e la nuova e-inclusion in odontoiatria” sarà focalizzato sui trend che stiamo...


Uno lavorava in un poliambulatorio medico, l’altro in un sottoscala, gli altri 2 arrotondavano facendo i buttafuori 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio