HOME - Agorà del Lunedì
 
 
22 Novembre 2021

La nuova ortognatodonzia

Per il prof. Gagliani, potrebbe diventare una faccenda mediata da una diagnosi medica e da un servizio commerciale dell’azienda fabbricatrice dei dispositivi, relegando il professionista al mero ruolo di prescrittore

di Massimo Gagliani


Il titolo non è un plagio ma una citazione; riporta al famosissimo testo che il prof. Ennio Giannì diede alle stampe agli inizi degli anni ottanta, secolo scorso.Ho avuto il privilegio di leggerlo e studiarlo nei miei corsi di Specializzazione (a proposito di lauree specialistiche…); era un ottimo condensato di molte filosofie per il “raddrizzamento” dei denti, come volgarmente veniva definita la Specialità di Ortodonzia in quell’epoca, che vedeva “meccanicisti” e “funzionalisti” ancora arroccati su posizioni più legate al prestigio che alla cultura. 

Quel dissidio è stato smussato dalla scienza e in questo il prof. Giannì ne fu abile precursore; oggi, giustamente, questo iato è stato annullato dalle conoscenze ma, all’orizzonte, nuove filosofie si sono palesate e, con campagne di informazione aggressive, si stanno imponendo come standard di riferimento, soprattutto per i pazienti. 

Non voglio fare il bacchettone e, nel contempo, sono conscio che la tecnologia, come già in passato, possa trasformare le opportunità terapeutiche al servizio dei professionisti. 

Si vocifera, tuttavia, che la soluzione ortodontica possa essere una faccenda mediata da una diagnosi medica e da un servizio commerciale dell’azienda fabbricatrice dei dispositivi, relegando il professionista al mero ruolo di prescrittore. 

Una deriva strana, ricca di zone grigie, che non vorrei prendesse piede in modo sotterraneo e subdolo per diventare una sorta di dato di fatto che alletterà i pazienti, in quel caso clienti, serviti da un ipotetico “customer service” in modo ben diverso da quanto potrebbe fare anche il più attento degli Specialisti, fortunatamente assorbito da problemi più meramente clinici rispetto a quelli legati al marketing. 

Del resto, se si fanno gli sbiancamenti dentali nei supermercati, il passo per raddrizzarsi i quattro denti anteriori – quelli che riguardano direttamente l’opinione pubblica – sarebbe altrettanto breve.

Articoli correlati

Eseguire trattamenti ortodontici a distanza o rilevare impronte a pazienti inviati da terzi senza poi continuare e seguire la terapia. Abbiamo chiesto agli esperti SIOF i rischi legali e deontologici


Chiesta attenzione verso le politiche di aziende sugli allineatori trasparenti e sulla possibilità di inviare i dispositivi direttamente a casa del paziente. Avviata interlocuzione con il...


In qualsiasi modo decida di parlare delle possibilità offerte dalle nuove tecnologie in tema di ortodonzia (ovviamente non cliniche) ed in particolare per gli allineatori trasparenti diciamo più o...

di Norberto Maccagno


SUSO torna sui rischi per la salute del paziente, ribadisce le responsabilità legali e deontologiche degli odontoiatri e chiede a Ministero e CAO di regolamentare


Obiettivo di questo lavoro del dott. Dario Maccari è quello di fornire elementi di base per la produzione di bite da parte dell'odontoiatra  


Altri Articoli

Verificate quasi 5 mila posizioni. Chi sorpreso a lavorare è stato denunciato per l’ipotesi di reato di esercizio abusivo della professione sanitaria. Ecco tutti i casi odontoiatrici segnalati


“Prendersi cura dell’uomo per curare l’organismo, gestire la complessità con la sapiente applicazione di scienza, clinica, professionalità e umanità.”Con questo take home message si è...


Da lunedì le nuove norme su green pass e obbligo vaccinale anche per il personale non sanitario che opera negli ambulatori pubblici e privati. Ma la vera scadenza è quella del 15 dicembre


Un studio pubblicato sul British Medical Journalha osservato un graduale aumento del rischio di infezione nelle persone che avevano ricevuto la seconda dose di vaccino(Pfizer-BioNTech) da almeno 90...


Respinto il ricorso di un medico sospeso. Anelli: una sentenza che richiama il dovere deontologico legato al fatto di essere medici


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi