HOME - Approfondimenti
 
 
01 Aprile 2020

Chirurgia piezoelettrica dei denti inclusi

Il nuovo libro di Angelo Cardarelli per fornire un approccio e un metodo ripetibili e predicibili per l’avulsione degli ele­menti dentari inclusi attraverso la chirurgia piezoelettrica


L’avulsione degli elementi dentari inclusi o seminclusi è una delle procedure cliniche più fre­quentemente effettuate dal chirurgo orale. Questa pratica può essere relativamente sempli­ce o estremamente ardua in relazione a molte variabili legate all’elemento da estrarre, come la localizzazione, l’anatomia della corona dentale e radicolare, la profondità e tipo di inclusione ecc. Essa richiede una notevole preparazione tecnica, un’accurata conoscenza di tutte le strutture anatomiche e una maturata esperienza chi­rurgica.  E per approfondire la tecnica EDRA ha pubblicato il libro del dott. Angelo Cardarelli da titolo “Chirurgia piezoelettrica dei denti inclusi”.   

“A differenza dell’implantologia, branca oramai ampiamente diffusa tra gli odon­toiatri”, spiega Angelo Cardarelli “la chirurgia estrattiva rappresenta ancora un ‘tabù’ per molti colleghi che preferiscono demandarla ai chirurghi maxillofacciali o orali, ritenendola un intervento di maggiore complessi­tà. Ho pertanto sentito la necessità di elaborare un testo in grado di fornire un approccio e un metodo ripetibili e predicibili per l’avulsione degli ele­menti dentari inclusi”. 

In modo particolare, spiega l’autore, l’utilizzo degli ultrasuoni applicato alla chirurgia ha cambiato alcune tra le più frequenti procedure cliniche, come l’estrazione di terzi molari inclu­si, diffondendo cosi un concetto innovativo in tutta l’odontoiatria: la chirurgia piezoelettrica o piezosurgery. La tecnologia piezoelettrica è stata introdotta quasi vent’anni fa per superare alcuni limiti della strumentazione chirurgica tradizionale. Essa sfrutta le vibrazioni ultrasoniche per tagliare l’osso, risparmiando il tessuto molle e minimizzando cosi l’invasività dell’intervento e i traumi a esso associati e rappresenta un approccio innovativo nel panorama della chirurgia orale e implantare. 

Partendo da un’esaustiva rassegna dell’anatomia dentale, questo testo tratta in modo esemplarel’imaging, lo strumentario, l’anestesia (locale ed endovenosa), il disegno e la sutura dellembo, la farmacologia pre- e postoperatoria, e le potenziali complicanze associate a questo specialissimo approccio, per denti sia impattati sia non impattati. La chiarezza espositiva del testo è affiancata da un ampio numero di magnifiche illustrazioni e foto chirurgiche, che spiegano ognipassaggio dei casi presentati. Il lettore è accompagnato lungo tutti i passaggi di questo protocollo unico, dalla diagnosi alla pianificazione del trattamento, alle estrazioni sia semplici sia complesse. 

“Il testo” conclude il dott. Cardarelli, “bassato sulla mia decennale esperienza in chirurgia estrattiva semplice e complessa, è rivolto a tutti coloro che vogliono superare la ‘paura’ per la chirurgia dei denti inclusi”.

A questo link la scheda del libro.

Articoli correlati

Le paure verso una nuova pandemia porta a ripensare gli approcci comunicativi e le azioni organizzative. Queste le frasi da non dire e quelle da dire per trasmettere “sicurezza” al paziente

di Davis Cussotto


Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Una piattaforma web multitarget, capace di diventare il punto di riferimento principale per l’aggiornamento scientifico nell’odontoiatria. Già online video, corsi, FAD ECM e molto altro


didomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Scarica il capitolo tratto dal libro “Approccio sistematico alla terapia ortodontica con allineatori”, manuale che analizza l’approccio basato sull’uso di allineatori senza perdere di vista...


Altri Articoli

Cohen (DentalPro): anche le nostre aziende sono penalizzate nonostante le nostre cliniche siano aperte e sicure 


Collaborazione che ha l’obiettivo di preparare gli studenti ad entrare nel mondo del lavoro usufruendo di servizi e attività


Potranno ottenere il 200% di quanto ricevuto con il decreto Rilancio. Stanziati anche 30 milioni per medici e pediatri che si renderanno disponibili a fare i tamponi


Il caso del dentista di Monreale positivo, riapre i dubbi sugli obblighi nei confronti del personale di studio e dei pazienti, ecco una mini guida. I dubbi sulle Aso e personale di segreteria


La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo