HOME - Cronaca
 
 
22 Febbraio 2019

Premio Listerine 2018: premiata una tesi dell’Università degli Studi di Trieste


Da sx: dott.ssa Laura Commisso, dott.ssa Lucrezia Gonnelli, dott. Gianluca Campus, dott.ssa Ilaria Benedetti, prof. Roberto Di LenardaDa sx: dott.ssa Laura Commisso, dott.ssa Lucrezia Gonnelli, dott. Gianluca Campus, dott.ssa Ilaria Benedetti, prof. Roberto Di Lenarda

Si è svolta a Novara sabato 16 febbraio la cerimonia di consegna del Premio Listerine 2018, che giunto alla tredicesima edizione, ha premiato anche quest’anno le due migliori tesi di laurea in Igiene Dentale aventi come tema l’“Igiene orale”.

La cerimonia si è svolta nel corso di una giornata di approfondimento scientifico, organizzato dalla Commissione Nazionale dei Corsi di Studi in Igiene Dentale con il fondamentale contributo del gruppo di lavoro del CSID dell’Università del Piemonte Orientale, ospite della giornata.  Hanno aperto i lavori il professor Pier Luigi Foglio Bonda, presidente del CSID di Novara e la prof.ssa Maria Rita Giuca, Presidente della Commissione Nazionale dei CSID.  

Il Premio Listerine 2018 è stato consegnato dal dottor Gianluca Campus, Professional Marketing Manager di Johnson&Johnson. Prima della consegna degli attestati il dottor Campus ha ribadito l’impegno dell’azienda a sostegno di questo premio, confermando l’importanza della collaborazione tra mondo industriale e mondo accademico per la formazione dei professionisti del futuro. Anche quest’anno saranno erogati 7.000 euro e 5.000 euro rispettivamente alle sedi delle tesi prima e seconda classificata; i fondi dovranno essere utilizzati per l’inserimento di un Tutor (Laureato/Diplomato in Igiene Dentale) che supporterà l’attività didattica e le attività pratico professionali degli studenti del CSID. 

Un ringraziamento particolare da parte della Commissione Nazionale dei CSID, oltre che all’azienda per il costante impegno nel sostenere l’iniziativa, è andato ai membri della Commissione di valutazione, per il lavoro svolto in fase di lettura e analisi delle tesi candidate. Per l’edizione 2018 i commissari sono stati il professor Mario Migliario, la dottoressa Michela Rossini, il dottor Alberto Aurelie il dottor Pietro Labruna, coordinati dal professor Pier Luigi Foglio Bonda, che da alcuni anni presiede la Commissione di valutazione e ne guida i lavori in modo rigoroso. A seguire sono state presentate le due tesi vincitrici, gli estratti saranno pubblicati nei prossimi giorni da Odontoiatria33.

Prima classificata la tesi dal titolo “Impatto dei farmaci anticoagulanti diretti sul sanguinamento gengivale intra- e post- terapia causale parodontale non chirurgica”, realizzata presso l’Università degli Studi di Trieste relazionata dalla dott.ssa Ilaria Benedetti accompagnata dal relatore professor Roberto Di Lenarda; seconda classificata la tesi dal titolo “Valutazione dell'efficacia di un collutorio a base Zinco-cloruro vs. Clorexidina 0,2%. Studio multicentrico, randomizzato in triplo cieco,” realizzata presso l’Università degli Studi di Siena, relazionata dalla dottoressa Lucrezia Gonnelli accompagnata dalla relatrice dottoressa Laura Commisso

A cura di: Ufficio stampa J&J

Articoli correlati

Dalla Torre et al. hanno pubblicato su Clinical Oral Investigations uno studio che aveva lo scopo di rilevare una possibile associazione tra la qualità oggettivamente...

di Lucia Sardi


Nuova conferma per lo spazzolino elettrico come efficace strumento per l’igiene orale anche per combattere parodontite e rallentare la progressione dei problemi gengivali. A “certificarlo”...


L’Helicobacter pylori (H. pylori) è un batterio a spirale gram-negativo che viene trasmesso per via oro-fecale, la cui temperatura ottimale varia da 36 a 42 °C e ha un pH...

di Lara Figini


Il metodo ancora attualmente considerato più efficace per prevenire l’insorgenza della carie e delle malattie parodontali è lo spazzolamento dei denti almeno due volte al...

di Lara Figini


L’effetto molto importante e di estrema rilevanza che questa ricerca ha fatto emergere è stato quello di poter permettere la nascita, la crescita e lo sviluppo di un “metodo” per il...


Altri Articoli

Rivedendo quanto abbiamo pubblicato questa settimana per decidere a quale argomento potesse essere dedicato questo DiDomenica, l’attenzione è caduta su due interviste che...

di Norberto Maccagno


Blitz del NAS di Parma in uno studio odontoiatrico a Reggio Emilia che ha portato alla denuncia di due diplomati odontotecnici unitamente ad un assistente alla poltrona scoperti ad esercitare...


In queste settimane gli odontoiatri, iscritti presso l’OMCeO di Bari, stanno ricevendo gratuitamente una “spilletta” da apporre su proprio camice  “L’idea di indossare un...


Si è appena conclusa la terza edizione del Rhein83days, un evento nato nel 2015 per il desiderio di riunire gli esperti di protesi rimovibile, gli amici dell’azienda bolognese che continua a voler...


Sono 19,6 milioni gli italiani che nell'ultimo anno, per almeno una prestazione sanitaria, hanno provato a prenotare nel Servizio Sanitario Nazionale e a causa dei lunghi tempi d'attesa, si sono...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi