HOME - Cronaca
 
 
04 Dicembre 2019

Il Congresso SIA ha celebrato Porta Mascarella

A Genova l’eccellenza odontoiatrica ed odontotecnica italiana per celebrare un gruppo che da decenni “aggiorna” i migliori professionisti del settore


Più di 300 tra odontoiatri ed odontotecnici hanno partecipato sabato 30 novembre 2019 Congresso annuale dell’associazione S.I.A tenutosi presso Tower Genova Airport Hotel & Conference Center, una buona affluenza nonostante le avverse condizioni meteo e le difficoltà di raggiungere la Liguria da buona parte dell’Italia. Il Congresso ha goduto del patrocinio di ANTLO, ANDI Genova ed Università degli Studi di Genova cattedra di Odontoiatria Conservativa.

Congresso che quest’anno SIA ha voluto dedicare alla Scuola di Odontoiatria di Porta Mascarella in Bologna, che da decenni forgia i migliori professionisti del settore, che attualmente ricoprono le cariche scientifiche di spicco nel p Il Congresso ha visto i fondatori della “Scuola di Porta Mascarella in Bologna”, R. Bonfiglioli, G. Carnevale, G. Di Febo e M. Fuzzi, come direttori d’orchestra, lasciando il podio ad i loro allievi, che come detto sono oggigiorno i piu’ prestigiosi relatori in campo italiano ed internazionale.

“Un evento che ha dato grande spicco nel mondo odontoiatrico ed odontotecnico alla nostra splendida città, nella speranza che possa risorgere e ritornare la vera grande Superba che è sempre stata e che grazie allo spirito tenace dei veri Genovesi deve tornare a splendere al più presto”, ha auspicato il presidente SIA Alberto Materni.

S.I.A. che significa “Serate In Amicizia”, poi divenuto “Simposi In Amicizia, è un’associazione culturale odontoiatrica genovese senza scopo di lucro, nata dalla volontà di nove Odontoiatri genovesi (P. Benvenuto, A. Camurati, A. Cascone, A. Materni, S. Piano, M. Rinaldi, L. Rubino, A. Segantini, M. Villaricca) spinti dalla voglia di Sapere scientifico ai massimi livelli.

Come da tradizione gli incassi degli eventi vengono devoluti in beneficenza; sempre ad associazioni che operano sul territorio a loro volta di beneficenza. I proventi di quest’anno (5.320 euro) sono stati divisi tra il Circolo Oasis per l’aiuto alle mamme in difficoltà e Cicogna Sprint Onlus, un’associazione di genitori che aiutano mamme e neonati con importanti disagi.

Articoli correlati

L’On. Nevi presenta un emendamento alla Legge Milleproroghe che punta ad abrogare l’obbligo del pagamento con mezzi tracciati per le prestazioni sanitarie rese dai privati, ecco il testo  


Per la presidente siciliana è il quarto andato consecutivo. “Lavoreremo all’insega della continuità consolidando la nostra identità volta a promuovere l’aggiornamento su tutto il territorio...


Domani Convengo sul tema organizzato dall’OMCeO di Roma sul tema del nuovo Regolamento Regionale sulle Autorizzazioni Sanitarie


Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Altri Articoli

L’On. Nevi presenta un emendamento alla Legge Milleproroghe che punta ad abrogare l’obbligo del pagamento con mezzi tracciati per le prestazioni sanitarie rese dai privati, ecco il testo  


Fiorile, una norma che crea disagi ad anziani e famiglie e va nella direzione opposta chiesta da AIO


Per la presidente siciliana è il quarto andato consecutivo. “Lavoreremo all’insega della continuità consolidando la nostra identità volta a promuovere l’aggiornamento su tutto il territorio...


Una presidenza all’insegna della continuità promuovendo la formazione per gli odontoiatri ma anche l’informazione verso ai pazienti. Il neo presidente svela i progetti 


Un passo importante nella forte espansione dell'attività in segmenti strategici del mercato odontoiatrico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni