HOME - Normative
 
 
07 Gennaio 2020

ECM: l’Agenas ufficializza la proroga indicando le regole per usufruirne

Sul sito la delibera che “allunga” di un anno la possibilità di raccogliere i crediti formativi necessari per i trienni scorsi ed indica il numero di quelli previsti per il 2020-2022


Con la pubblicazione sul sito dell’Agenas, avvenuta il 23 dicembre 2029, è stata resa pubblica la delibera della Commissione Nazionale ECM con la quale vengono indicati il numero di crediti formativi da raccogliere nel triennio 2020-2022 (sempre 150) e la deroga sulla raccolta dei crediti per i trienni scorsi. 

Come ampiamente anticipato sarà infatti possibile raccogliere i crediti mancanti nel Triennio 2017 – 2019, per raggiungere la soglia di 150, fino al 31 dicembre 2020. 

Chi si avvarrà di questa possibilità, si legge nella delibera, non potrà usufruire delle riduzioni previste nel Manuale della formazione continua del professionista al paragrafo 1.1 punti 1 e 2.

Ovvero:

  • la riduzione “nella misura di  30  crediti,  ai  professionisti  sanitari  che  nel  precedente triennio  hanno maturato un numero di crediti compreso tra 121 e 150;
  • riduzione nella  misura  di  15  crediti,  ai  professionisti  sanitari  che  nel  precedente  triennio  hanno maturato un numero di crediti compreso tra 80 e 120”. 

Da ricordare, anche, che i crediti che si andranno a recuperare nel 2020 per il triennio precedente non saranno validi per raggiungere la soglia dei 150 previsti per il triennio 2020-2022. <


Sull'argomento leggi anche:

23 Dicembre 2019: ECM, le precisazioni del presidente Alessandro Nisio



Articoli correlati

Per ottenere i 50 crediti non si dovrà dimostrare di aver continuato a lavorare. Viene posticipata la scadenza per il recupero del debito formativo del triennio 2017-2019


L’Ordine del Giorno impegna il Governo ad estendere bonus di 50 crediti ECM a tutti gli operatori sanitari impegnati nel fronteggiare l’emergenza


Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Evento live in tre giornate con Daniele Cardaropoli per acquisire le competenze per eseguire la diagnosi del sito post-estrattivo e valutare le migliori opzioni terapeutiche


Root Membrane Technique. Implantologia post-estrattiva a protesizzazione immediata è il titolo del webinar live EDRA di giovedì 14 maggio con il dott. Alberto Pispero


Altri Articoli

La notizia è che dopo alcuni anni torna il dibattito sul numero dei posti per l’accesso al corso di laurea in odontoiatria e sugli italiani che si laureano all’estero. Da...

di Norberto Maccagno


Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION