HOME - Cronaca
 
 
05 Luglio 2018

Chiusura cliniche iDental, ora nei guai finiscono i dentisti ed il personale

Le associazioni che tutelano i pazienti si rivalgono sui dentisti

Nor. Mac.

Momenti della riunione con i pazienti. Photo Credit: Information.esMomenti della riunione con i pazienti. Photo Credit: Information.es

Il “tengo famiglia” o “era la proprietà ad impormelo” non sembra valere in Spagna per i dentisti ed il personale amministrativo che lavorava presso le cliniche iDental, che hanno chiuso lasciando i pazienti con le cure, in parte già pagate, da terminare. 

Secondo quanto rivelato dalla stampa spagnola, le associazioni dei consumatori che tutelano i pazienti stanno portando i giudizio gli odontoiatri che hanno curato i pazienti citandoli per presunta truffa oltre che malasanità. Ed anche i dipendenti “amministrativi” dei centri vengono coinvolti per reati come “la falsificazione di documenti come il consenso informato”. 

Tra i casi riportati dalla stampa spagnola quello di Raquel González che si era rivolto ad una delle cliniche di iDental per sostituire un ponte e finì riabilitato con una protesi che, dice “non ha smesso di dare problemi”. 

Per raccogliere le denunce, nei giorni scorsi, una delle associazioni dei consumatori ha addirittura affittato un aula dell’Università Miguel ad Alicante per accogliere oltre 500 pazienti che si dicono penalizzati. Stando a quanto riportato dal quotidiano Infomration,alla iDental è stato proposto un arbitrato che, però, è stato rifiutato.

Quindi i legali procederanno con una azione legale sia civile che penale che a quanto pare coinvolgerà anche i dentisti ed il personale che lavorava nei centri.

Articoli correlati

Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


Sebbene il titanio sia utilizzato con successo in implantologia dentale ormai da più di cinque decenni, vi è una crescente domanda di un’alternativa non metallica.Il materiale...

di Lara Figini


Si dice spesso che la cavità orale è la finestra sulla salute generale e le condizioni sistemiche hanno molte manifestazioni orali. Purtroppo, però, l’integrazione delle...

di Lara Figini


Nel vasto panorama dell’offerta di allineatori dentali invisibili, BIALIGNER si distingue per le eccellenti caratteristiche di produzione a partire dalla scelta dei materiali...


Il passaggio di consegne durante il XVIII Congresso Nazionale dell’U.N.I.D. Rinnovato anche il Direttivo Nazionale dell’Unione Nazionale Igienisti Dentali


Altri Articoli

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


L’invito ai soci è quello di prescriverli sono se necessari ed informare i pazienti sull’utilizzo consapevole. Il presidente Fiorile invita ad aderire al Manifesto di Choosing Wisely Italy.


Il presidente Iandolo ribadisce la necessità di un intervento normativo. Intanto il Ministro Speranza si dice disponibile a ragionare su proposte SUMAI


In continuità con l’offerta formativa anche alla luce del nuovo Ordine Professionale, il bilancio durante la discussione delle tesi all’Università di Brescia


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi