HOME - Cronaca
 
 
16 Ottobre 2018

Sospesa l’autorizzazione ad una società odontoiatrica a Reggio Emilia

La pubblicità non riportava il nome del direttore sanitario


Dopo le sentenze sulla sospensione del Centro Dental Pro di Sarzana e quello di Santo Stefano di Magra (in questo caso la sentenza sulla sospensiva è prevista nei prossimi giorni), altre CAO stanno utilizzato quanto previsto dalla legge 175 segnalando al Comune presunte irregolarità in tema di pubblicità sanitaria

A farne le spese, questa volta, è un poliambulatorio privato di Reggio Emila, non legato a nessuna Catena, che si è visto attivare dal Comune il procedimento amministrativo per la sospensione dell’autorizzazione sanitaria, e di conseguenza dell’attività, a per sei mesi. La struttura avrebbe pubblicato su di una testata giornalistica molto diffusa, a più riprese, tra 2017 e del 2018, inserzioni pubblicitarie di prestazioni di ambito odontoiatrico prive del nominativo del Direttore Sanitario

"La Commissione Albo Odontoiatri di Reggio Emilia –dice ad Odontoiatria33 il presidente Fulvio Curti (nella foto) - si è attenuta a trasmettere agli organi competenti l’inserzione segnalataci ed altre emerse da nostre verifiche successive, unitamente alla dettagliata comunicazione n.57 del presidente CAO Nazionale dott. Raffaele Iandolo della recente sentenza del Consiglio di Stato n.3467/2018 che ha ribadito la necessità di citare il nominativo del direttore sanitario, di cui agli art.4 e 5 della L.175/92, pena la sospensione dell’autorizzazione da parte del Comune”. “L'art.69 del Codice deontologico –continua il presidente Curti- ci insegna che Il medico che svolge funzioni di direzione sanitaria garantisce il possesso dei titoli e il rispetto del Codice e tutela l’autonomia e la pari dignità dei professionisti all’interno della struttura in cui opera e ha tra l'altro compiti di vigilanza sulla sicurezza e la qualità di servizi erogati e sulla correttezza del materiale informativo, che deve riportare il suo nominativo”. 

“Grazie al continuo sostegno della CAO Nazionale ed alla costante sinergia inter-istituzionale instauratasi con il Comune di Reggio Emilia ed il Servizio d’Igiene Pubblica dell’AUSL di Reggio Emilia”, l'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Reggio Emilia “intende valorizzare tutti gli iscritti che esercitano correttamente la professione nel rispetto delle norme e nella tutela dei pazienti, rimanendo in attesa dell'esito del procedimento amministrativo in corso." 

Articoli correlati

Non è consentito pubblicizzare al pubblico dispositivi protesici come l’impianto e la corona perché dispositivi medici in quanto espressamente vietato dalla normativa italiana e comunitaria.A...


L’iscritto non può essere giudicato da membri della CAO che sono, anche, i dirigenti di sindacati di categoria da cui è partito l’esposto contro l’iscritto. A sancirlo è la Commissione...


Non è consentito pubblicizzare la visita gratuita, se non in situazioni particolari. E’ questo quanto deciso dalla Commissione Centrale Esercenti delle Professioni Sanitarie in merito al ricorso...


Dall'1 gennaio 2019 sono entrate in vigore le nuove norme in materia di pubblicità dei servizi sanitari contenute ai commi 525 e 536 dell’art. 1 della Legge 30 dicembre 2018 n. 145 (Legge di...


Non dire falsità, non suscitare illusioni, non avere scopi smaccatamente promozionali, non "usare" dati di pazienti per la propria immagine: sono alcuni dei criteri importanti con cui verranno...


Altri Articoli

Alcuni farmaci di uso comune possono avere come effetto indesiderato, un aumento del volume e del sanguinamento gengivale e portare all'insorgenza di gengiviti, pertanto bisogna informare il dentista...


Come A.M.I.C.O. (Associazione Medici e Igienisti Centri Odontoiatrici), vogliamo ringraziare la Federconsumatori per i preziosi consigli che hanno messo a disposizione della comunità di pazienti...


Spett. Direttore,come dentista e direttore sanitario seguo con interesse da tempo i suoi DiDomenica. La sua prospettiva e il suo approccio alle problematiche del nostro settore a mio parere sono...


La Terapia Neurale è un sistema terapeutico basato sulla “regolazione del Sistema Nervoso” mediante l’applicazione di un anestetico locale che permette di migliorare la ripolarizzazione della...


Non solo il mercato ma anche esigenze organizzative, fiscali o il voler programmare con qualche decennio di anticipo il futuro del proprio studio sta facendo guardare, molti odontoiatri, con...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi