HOME - Cronaca
 
 
06 Dicembre 2018

Giudice sospende dalla professione dentista prestanome. Per lo stesso motivo era già stata condannata e sospesa alcune volte

Nor. Mac.

Alla vicenda della moglie dentista che faceva lavorare il marito (con diploma di elettrotecnico), avevamo dedicato anche un ironico DiDomenica. Nei giorni scorsi è intervenuto, meno ironicamente, il Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Terni emettendo una ordinanza interdittiva nei confronti della professionista di divieto di esercitare la professione per nove mesi e ponendo lo studio sotto sequestro cautelativo. 

Stando a quanto riporta la stampa locale, per la professionista non sarebbe la prima condanna per lo stesso reato (serberebbe a quota 4) e neppure la prima sospensione da parte dell’Ordine, sembrerebbero risultare sospensioni sia dall’Albo degli odontoiatri che da quello dei medici.  

“Il provvedimento del Giudice è un passo molto significativo di cui prendiamo atto”, spiega ad Odontoiatria33 il presidente CAO di Terni Franco Borsaro.
“Come Ordine stiamo vagliando gli atti della sentenza dai quali sono emersi fatti nuovi di cui non eravamo a conoscenza, e sulla base di questi procederemo con l’iter previsto nei confronti della nostra iscritta”. 

Articoli correlati

Secondo la stampa locale dal gennaio 2016 fino al luglio 2017, avrebbe esercitato abusivamente la professione di odontoiatra senza il requisito fondamentale, la laurea. Per questo motivo, dopo un...


Un dilombato odontotecnico ed un odontoiatra sono stati denunciati dal Nas di Napoli per esercizio abusivo della professione e concorso in esercizio abusivo. Secondo la ricostruzione fatta dalla...


In provincia di Reggio Emilia la Guardia di Finanza ha denunciato un finto dentista di 50anni, diplomato odontotecnico, il direttore sanitario ed un odontoiatria che operava nello...


Presidente CAO Ravenna Giorgio Papale

Nonostante il Comune avesse revocato l’autorizzazione sanitaria per mancanza effettiva di direttore sanitario, lo studio lavorava ugualmente. A scoprirlo la CAO di Ravenna anche a seguito delle...


Il NAS di Cosenza, hanno denunciato una persona per esercizio abusivo della professione sanitaria. A darne notizia è lo stesso comando del NAS informando che le indagini “sono state avviate a...


Altri Articoli

A Milano e Roma, con il professor Antonio Pelliccia


Nel pomeriggio di ieri 13 dicembre, la Camera ha convertito in legge il decreto Fiscale. Il testo approvato definitivamente - lo stesso votato in Senato- conferma all'articolo 10 bis l'esonero...


La partita iva era quella per la “coltivazione di cereali”, il diploma quello di odontotecnico ma lo hanno sorpreso mentre faceva il dentista in un locale adibito a studio odontoiatrico privo di...


Il nome dell’operazione, “Golden Tooth”, ricorda i film di 007 ma in questo caso nessun intrigo internazionale ma la scoperta dell’ennesimo abusivo.  A condurre l’indagine la Guardia di...


Nelle superfici in cui si producono rifiuti speciali non è dovuta la TARI ma incombe sul contribuente l’onere della prova.È questa la sintesi delle indicazioni del Ministero della Finanze rese...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi