HOME - Cronaca
 
 
29 Luglio 2019

Le CAO piemontesi chiedono chiarimenti sull’inquadramento contrattuale delle Assistenti di studio

Austa (CAO Asti): serve chiarezza su quelli che possono garantire l’esenzione dall’obbligo di attestato ASO


“Negli anni le assistenti alla poltrona sono state inquadrate dai consulenti del lavoro con i termini più disparati ed ora serve un chiarimento da parte del Ministero della Salute su come interpretare la norma ma anche per indicare il modo di eventualmente sanare situazioni che parrebbero non conformi a quanto indicato del DPCM che ha istituito la figura dell’ASO”. 

A dirlo e Marco Austa (nella foto), presidente CAO di Asti promotore di una nota -sottoscritta da tutti i Presidenti delle CAO piemontesi- con la quale si sollecita la CAO nazionale a richiedere al Ministero della Salute chiarimenti. 

L’esigenza nasce da un confronto tra i presidenti CAO Provinciali ed i responsabili regionali per definire il protocollo di autorizzazione al corso ASO per Centri di Formazione accreditati dalla Regione Piemonte durante il quale è emerso il problema dalla variegata tipologia di definizioni con cui il personale è stato registrato in sede contrattuale (Assistente di Studio, Assistente Sanitario, Assistente Dentista, Impiegata con mansione di assistenza alla poltrona, Impiegata con mansione infermiera assistente del dentista, ecc..ecc..), che non corrisponde alla definizione di ‘Assistente di Studio Odontoiatrico’, così come da Decreto Nazionale. Come noto il D.P.C.M. 9 febbraio 2018, consente alle assistenti assunte da almeno 36 mesi con la qualifica contrattuale di ‘Assistente alla poltrona’ di non acquisire l’attestato di qualifica ASO

Secondo le CAO piemontesi, questa, è “una restrizione eccessiva per quei lavoratori assunti negli anni precedenti al Decreto Legge con le terminologie più disparate data la mancanza di un inquadramento professionale definito”. 

CAO piemontesi che, visti i tempi particolarmente brevi dall’inizio dei corsi, “invita la CAO Nazionale a sollecitare il Ministero della Salute affinché fornisca chiarimenti, relativi ai termini indicati sui contratti di assunzione dei dipendenti, che devono sottoporsi a controllo certificativo della loro esperienza lavorativa”. 

Presidenti delle Commissioni Albo Odontoiatri del Piemonte che invitano gli iscritti “con personale assunto che rientra nelle situazioni di cui sopra, ad attendere un pronunciamento ministeriale, prima di valutare iscrizioni ai corsi di formazione ASO accreditati dalla Regione Piemonte”.  

Articoli correlati

La precisazione arriva dal Ministero della Salute. Ecco fino a quando si potrà assumere ASO senza attestato ed entro quando chi è già assunto deve conseguirlo


Sicurezza sul lavoro, rinnovo del contratto scaduto ad aprile 2018 e maggiore considerazione del Sindacato tra le richieste avanzate 


L’ipotesi: remunerare i costi della prestazione attraverso forme di defiscalizzazione. Le anticipazioni dal presidente Ghirlanda in una intervista a “Il commento politico”.


Parere positivo dalla Conferenza Stato Regioni all’accordo di proroga di 12 mesi per assumerne ASO non qualificate


Domani potrebbe arrivare il primo via libera necessario per prorogare di un anno le scadenze previste dal nuovo profilo ASO su assunzioni


Altri Articoli

La precisazione arriva dal Ministero della Salute. Ecco fino a quando si potrà assumere ASO senza attestato ed entro quando chi è già assunto deve conseguirlo


CAO, ANDI, ANTLO, SNO/CNA, Confartigianato concordano un documento comune per dare indicazioni sui passaggi operativi che lo studio odontoiatrico e il laboratorio odontotecnico devono condividere


Attraverso una lettera al Governatore della Lombardia i Sindaci chiedono interventi a favore dei pazienti. Un Consigliere racconta le difficoltà di trovare un dentista che continui le cure


Nel CdA gli odontoiatri Claudio Capra (Vicepresidente), Luigi Daleffe Coordinatore del processo di attuazione della politica di investimento e Stefano Mirenghi


Grazie all’accordo con ANTLO si apre la sezione odontotecnica nell’area clinica ospitando contributi tecnici curati dai Docenti di ANTLO Formazione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION