HOME - Inchieste
 
 
29 Giugno 2020

Definiti i posti per Odontoiatria, ecco le assegnazioni per singolo ateneo

Confermate le anticipazioni: circa cento posti in più rispetto allo scorso anno. Aumenta anche il numero degli atenei che salgono a 37  


Il MIUR ufficializza i posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria nei vari Atenei italiani per l’anno accademico 2020/2021.

Rispetto a quanto disposto lo scorso anno, il Ministero aumenta di un centinaio i posti a disposizione che passano da 1.133 a 1.231. 

Contro questa decisione si era espressa la CAO, a questo link le motivazioni del presidente Nisio. 

Aumenta anche il numero degli atenei che salgono a 37. Rispetto agli altri anni (solitamente venivano alternati) vengono assegnati posti sia a Cagliari che a Sassari mentre vengono assegnati 25 posti all’Università privata UniCamillus di Roma che sta attendendo l’accreditamento del Ministero per la facoltà di odontoiatria. 

Ai 1.231 posti si dovranno aggiungere 134 posti, suddivisi nei vari atenei, destinati ai candidati dei paesi non UE residenti all’estero. Mentre scriviamo non è ancora stato pubblicato il decreto con i posti destinati a Medicina. 

Questi i posti assegnati per singolo ateneo. 

AteneoNumero posti disponibili 
Bari30 (+6 rispetto allo scorso anno)  
Bologna36 (come lo scorso anno)
Brescia20 (come lo scorso anno)
Cagliari25 (lo scorso anno non aveva posti assegnati)
Catania 24 (come lo scorso anno) 
Catanzaro20 (come lo scorso anno)
Chieti 40 (come lo scorso anno) 
Ferrara  44 (+ 14)
Firenze33 (come lo scorso anno)
Foggia  50 (+ 11 posti) 
Genova 30 (+10)
L'Aquila 50 (come lo scorso anno) 
Messina 40 (come lo scorso anno) 
Milano 60 (come lo scorso anno)
Milano "Bicocca" 25 (come lo scorso anno)
Cattolica "S.Cuore" 25 (come lo scorso anno)
Milano San Raffaele  50 (come lo scorso anno)
Modena e Reggio Emilia 18 (come lo scorso anno)
Napoli "Federico II" 60 (come lo scorso anno) 
Campania – “L.Vanvitelli”  35 (come lo scorso anno) 
Padova 25 (come lo scorso anno)
Palermo 25 (come lo scorso anno)
Parma 26 (-2)
Pavia 20 (come lo scorso anno)
Perugia 23 (come lo scorso anno)
Pisa 15 (come lo scorso anno)
Politecnica delle Marche 20 (come lo scorso anno)
Roma "La Sapienza" I Facoltà 84 (come lo scorso anno) 
Roma - "Tor Vergata" 42 (come lo scorso anno)
Roma - UniCamillus25 (non attiva lo scorso anno)
Salerno30 (+10) 
Sassari 28 (come lo scorso anno) 
Siena (in inglese)28 (come lo scorso anno)
Torino 40 (come lo scorso anno)
Trieste  40 (+ 10) 
Varese Insubria 20 (come lo scorso anno) 
Verona  25 (come lo scorso anno) 

  

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

ABBONANDOTI

Articoli correlati

Fino al 28 ottobre sarà possibile iscriversi al test per l’anno accademico 2020-2021. 25 i posti disponibili, Roma la sede dei corsi 


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


Una piattaforma web multitarget, capace di diventare il punto di riferimento principale per l’aggiornamento scientifico nell’odontoiatria. Già online video, corsi, FAD ECM e molto altro


Oltre alle “solite motivazioni", quest’anno si aggiunge la questione dei candidati che si trovavano in quarantena. Il Ministro Manfredi: “valuteremo i casi”


Laurea abilitante, scuole di specializzazione, qualità formativa ed ovviamente numero chiuso, tra gli argomenti toccati dal prof. Roberto Di Lenarda


Altri Articoli

Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


Molti i dubbi sulle modalità di applicazione per studi e laboratori. ANTLO: molto dipenderà dai decreti attuativi


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Tra le richieste anche quella di sostenere la produzione europea. Già oggi in commercio prodotti riciclabili che rispettano le indicazioni ministeriali, l’ambiente e risultando anche economici


Finisce davanti al giudice la richiesta di un ASO che riteneva i problemi a schiena e spalle fossero di natura professionale. Riconosciuto l’indennizzo per l’inabilità certificata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio