HOME - Parodontologia
 
 
04 Luglio 2018

L’efficacia di collutori a base di tè verde su placca dentale e infiammazione gengivale

Revisione sistematica e meta-analisi

di Davis Cussotto


Gli sciacqui a base di tè verde hanno lo stesso effetto sulla gengivite di quelli fatti con un collutorio a base di clorexidina. È quanto emerge da uno studio condotto da Ankita Mathur, DDS del Department of Periodontology presso il Patil Dental College and Hospital a Pune (India) e pubblicato su Indian Journal of Dental Research.

Tipologia di ricerca e modalità di analisi

Il tè verde ha origine nell’antico Giappone dove le foglie venivano essiccate senza il processo di fermentazione; in questo modo i principi attivi antiossidanti permangono anche nell’infuso che abitualmente si beve. Numerosi sono gli effetti benefici attribuiti a questa bevanda di cui si parla spesso sui media.

Lo studio di Mathur compara l’efficacia dei collutori a base di tè verde rispetto a quelli tradizionali con clorexidina in pazienti con gengivite indotta da placca batterica.

La clorexidina è considerato il principio attivo di riferimento per le parodontiti; tutti ne conoscono però gli effetti collaterali – la pigmentazione dei denti e le alterazioni del gusto – e per questo i ricercatori hanno voluto testare il tè verde che ha proprietà antibatteriche naturali.

La ricerca è partita da una revisione scientifica dei database di sette studi clinici randomizzati, 292 pazienti coinvolti, che hanno comparato i due tipi di trattamento in gengiviti da placca batterica.

Conclusioni
I risultati evidenziano che non ci sono differenze significative nel ridurre la placca e l’infiammazione gengivale tra i collutori a base di tè verde rispetto ai normali prodotti con clorexidina
. Di particolare interesse è l’evidenza che non vi è alcun evento avverso con i collutori a base di tè verde.

Conclude Mathur “I collutori a base di tè verde possono essere considerati una valida alternativa a quelli a base di clorexidina per il trattamento delle gengiviti, soprattutto per l’assenza di effetti indesiderati”.

Per approfondire:
Mathur A, Gopalakrishnan D, Mehta V, Rizwan SA,  Shetiya SH, Bagwe S. Efficacy of green tea-based mouthwashes on dental plaque and gingival inflammation: a systematic review and meta-analysis. Indian Journal of Dental Research 2018;29(2):225-32.

Articoli correlati

A seconda degli ingredienti che contengono i collutori orali possono essere usati sia per ridurre il carico microbico nella cavità orale, nei casi di gengivite e per controllo della placca...


Tra le maggiori disfunzioni delle ghiandole salivari troviamo la xerostomia, frequentemente associata a una vasta gamma di problematiche orali e dentali che possono anche influire sulla...


In chirurgia, anche quando viene effettuata una profilassi antibiotica peri-operatoria, il paziente è sempre esposto a un rischio d'infezione nella sede d'intervento. Questo soprattutto in...


Salute orale, cure dentali, igiene della bocca e associazioni con il rischio di cancro del tratto aerodigestivo superiore: sono questi i punti indagati a fondo da uno studio multicentrico europeo,...


Altri Articoli

Viviamo in una società che accetta che il destino di 40 disperati lasciati in balia del mare per 20 giorni sia un caso politico e non umanitario, che in Italia migliaia di donne vengano molestate,...


Sono molte le classifiche, con base in differenti Paesi, che ogni anno cercano di valutare le Università e la capacità di fare ricerca, in tutti gli ambiti, dei vari Stati, ognuna applicando...


A dirlo è Assosoftware che, in attesa che l’Agenzia delle Entrate pubblichi una nuova circolare con i chiarimenti ufficiali sulla fatturazione elettronica, ha fornito alcune...


La SIOCMF, Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale, ha riconfermato alla presidenza per il biennio 2019-2012 la professoressa Antonella Polimeni (nella foto), preside...


“Sportelli del cittadino” sulla sicurezza delle cure, da attivarsi in tutte le Regioni, dove medici e avvocati insieme possano ricevere le segnalazioni dei pazienti su eventi non attesi e fornire...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi