L'86,8% dei dentisti italiani è pessimista sul proprio futuro

I dati da una ricerca condotta da Key-Stone |  

| 22 Ottobre 2013 |

L'86,8% dei dentisti italiani è pessimista sul proprio futuro


Il dentista italiano vede il proprio futuro professionale se non nero almeno grigio.
A rilevarlo è una ricerca condotta dalla società di ricerche di mercato Key-Stone che ha monitorato, su di un campione di 600 studi odontoiatrici, l'indice di fiducia dei dentisti italiani nei confronti del mercato.

Dai dati resi pubblici emerge che il 67% dei dentisti hanno registrato un calo del lavoro negli ultimi 12 mesi rispetto all'anno passato e soltanto l'8% registra un aumento.
Con questa situazione lavorativa facile intuire che la percezione futuro non è buona visto che per il 56,8% dei dentisti intervistati la situazione non cambierà nel prossimo anno mentre un 30,1% teme addirittura un ulteriore peggioramento. Soltanto il 13,1% vede positivo.

I più pessimisti sono gli studi più piccoli, con meno accessi settimanali e condotti da dentisti meno giovani. Invece l'età non impatta sull'incidenza degli "ottimisti".

"I dati -commenta Roberto Rosso (nella foto) presidente di Key-Stone- mostrano uno scetticismo non commisurato al reale andamento del settore. Ad amplificare la sfiducia sono probabilmente aspetti culturali, sociali e psicologici legati ai cambiamenti che la professione odontoiatrica sta vivendo".
"L'analisi congiunturale del primo semestre 2013 -ricorda Rosso- presenta una contrazione contenuta del mercato del meno 4%, non paragonabile al percepito dei dentisti".

Un problema quello del pessimismo che, ricorda Rosso, porta ad una contrazione degli investimenti in tecnologie e rinnovamenti.

"Il pessimismo-dice Rosso- innesca un circolo vizioso verso un'ulteriore contrazione dell'attività ed è questa la vera minaccia per la categoria e per il settore più in generale".

Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 38 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.