HOME - Cronaca
 
 
03 Dicembre 2018

Pubblicità in sanità, passa l’emendamento dell’On Boldi. No a messaggi a ''carattere promozionale’’ e vincolo territoriale per il direttore sanitario


La Commissione Bilancio della Camera ha approvato questo pomeriggio l’emendamento presentato dall’On. Rossana Boldi e fortemente voluto dalla CAO e dai Sindacati AIO ed ANDI, contenuto nella legge di Bilancio. 

Il testo regolamenta a oltre dieci anni dall’entrata in vigore delle liberalizzazioni della Legge Bersani, il settore della pubblicità sanitaria vietando "qualsiasi elemento di carattere promozionale o suggestionale", consentendo di fatto solo quella pubblicità che permette ai pazienti di individuare quelle informazioni necessarie alla scelta. Rispetto al testo presentato, viene riformulato senza l'obbligo di autorizzazione preventiva dell'Ordine al quale rimane il potere di verifica e controllo "post" pubblicazione.

Norma che pone ulteriori responsabilità verso il direttore sanitario, che sarà il responsabile dei messaggi ritenuti non corretti. Direttore sanitario che potrà assumerne l’incarico in una sola struttura, mentre la struttura dovrà dotarsi di un direttore sanitario iscritto all'Albo territoriale in cui ha sede operativa.

Ordini che in caso di violazione delle disposizioni sull'informativa sanitaria, dovranno sanzionare il direttore sanitario e segnalare all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, le violazioni rilevate in modo che possa adottare provvedimenti nei confronti della proprietà della struttura.

Articolo modificato ore il 3 dicembre 2018 ore 23:00

Articoli correlati

Anelli: la Delibera è un atto formale per evitare strumentalizzazioni. ‘’Il lavoro della Commissione sulla pubblicità continuerà’’


Un video corso del prof. Antonio Pelliccia riflette su questo quesito offrendo spunti di riflessione, considerazioni e consigli


La Delibera del Comitato Centrale FNOMCeO sulle ‘Raccomandazioni nell’interpretazione del messaggio informativo in odontoiatria’ si presta a molti commenti e letture.Quella più ingenua è il...

di Norberto Maccagno


“E’ difficile immaginare che, 6 settimane fa, mi stavo preparando per l'operazione. Oggi la mia preparazione è per gli US Open di Tennis”. A scriverlo sulla propria pagina Facebook...

di Norberto Maccagno


Queste vacanze estive ci hanno riportato indietro di molti decenni quando i governi cambiavano con il cambiare delle stagioni. La scelta di Matteo Salvini di fare cadere il Governo ci ha...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

A finire nei guai tre diplomati odontotecnici, un assistente alla poltrona e un direttore sanitario. In provincia di Forlì-Cesena chiuso studio senza direttore sanitario 


Al Congresso SUMAI si è parlato anche di odontoiatri nel SSN: Magi, Ghirlanda, Fiorile pronti al dialogo con il Ministero per cercare di risolvere la questione


Un Evento EDRA Odontoiatria33 vuole capire il fenomeno attraverso il parere di illustri relatori e la fotografia delle scelte e delle motivazioni di studenti e professionisti


Capofila del progetto, in quanto Regione promotrice dell’iniziativa contenuta nel piano di lavoro, è la Basilicata


Presso FICO di Bologna un nuovo appuntamento con “La Piazza della Salute”, aperto a tutti e all’insegna dell’informazione e prevenzione partendo dalla salute dei propri denti fino a uno...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi