HOME - Endodonzia
 
 
26 Febbraio 2019

Restauri diretti o indiretti per denti trattati endodonticamente?

di Lorenzo Breschi


I denti trattati endodonticamente sono più suscettibili al fallimento biomeccanico rispetto ai denti vitali, principalmente a causa della quantità di struttura interna del dente che viene rimossa durante il trattamento endodontico e la perdita di tessuto duro coronale.

Il modo migliore per ripristinare i denti trattati endodonticamente è stato ampiamente discusso, ma è ancora controverso riguardo al miglior tipo di restauro finale.

Tipologia di ricerca e modalità di analisi
Una revisione sistematica pubblicata sul Journal of Adhesive Dentistry del marzo 2018 ha confrontato i risultati del trattamento di restauri permanenti diretti e indiretti, analizzando la sopravvivenza e il successo restaurativo ed endodontico, con l'obiettivo di fornire suggerimenti clinici.

Gli autori hanno esaminato, dopo una ricerca su diversi database di articoli in lingua inglese, 3497 studi, di cui solo 9 hanno soddisfatto i criteri di inclusione.Tradizionalmente, la maggior parte degli odontoiatri preferisce optare per l’esecuzione di corone in caso di denti trattati endodonticamente; tuttavia, queste potrebbero non essere sempre necessarie.

Secondo alcuni studi sui denti vitali, dopo un esteso danno causato dalla carie o dal trattamento endodontico, le corone sono ancora cruciali per fornire sufficiente protezione coronale nei denti trattati endodonticamente.

I restauri diretti in composito sono principalmente indicati per i denti con perdita della struttura dei denti minima o moderata. Tuttavia, la decisione se posizionare una corona o un restauro a copertura parziale dovrebbe dipendere anche dai requisiti funzionali e dalla quantità di struttura del dente rimanente.

Conclusioni
Sulla base delle prove attuali, vi è una scarsa raccomandazione nella scelta dei restauri diretti nel caso di denti trattati endodonticamente, in particolare per quelli con ampio danno coronale.

I restauri indiretti, principalmente costituiti da corone, hanno una sopravvivenza a breve termine (a 5 anni) e a medio termine (a 10 anni) superiore rispetto ai restauri diretti. Anche i restauri indiretti hanno mostrato migliori proprietà estetiche, funzionali e biologiche, ma nessuna differenza nel successo restaurativo a breve termine (≤5 anni) o nel successo endodontico.

Per approfondire
Shu, Xin, Mai, Qing-qing, Blatz Markus, Price Richard, Wang Xiao-dong, Zhao Ke. Direct and indirect restorations for endodontically treated teeth: A systematic review and meta-analysis. J Adhes Dent 2018;20(3):183-94.

Al link l'approfondimento in lingua inglese su Dentistry33

Articoli correlati

aziende     24 Maggio 2019

Al via gli Study Club AIE

L’Accademia Italiana di Endodonzia presenta per l’anno 2019 una nuova iniziativa culturale: si tratta di una serie di serate, che avranno luogo in diverse città italiane, dedicate ad...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


L’uso eccessivo di antibiotici e l’emergere di ceppi batterici resistenti agli antibiotici è una preoccupazione globale. Poiché i dentisti prescrivono circa il 10% di...

di Simona Chirico


La radiografia periapicale è utilizzata come strumento di indagine primaria in endodonzia, sia per la diagnosi che per la valutazione dell'esito di una terapia endodontica. Ma...

di Simona Chirico


Dati di uno studio in vitro su corone in disilicato di litio con preparazione endocrown e metodica CAD/CAM

di Lara Figini


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi