HOME - Prodotti
 
 
24 Settembre 2021

Align Technology realizza per l’Italia il software iTero Workflow 2.0

Tante le sue caratteristiche: più velocità nella scansione, visualizzazione potenziata e migliori strumenti di comunicazione con il paziente


Align Technology – azienda globale di dispositivi medici che progetta, realizza e distribuisce il sistema di allineatori trasparenti Invisalign, gli scanner intraorali iTero e il software exocad CAD/CAM per l’ortodonzia digitale e l’odontoiatria restaurativa – ha annunciato la disponibilità per l’Italia del nuovo software iTero Workflow 2.0. Le nuove funzionalità forniscono una maggiore nitidezza dell’immagine intraorale e dunque dettagli più chiari dei tessuti duri e molli che aiutano nella diagnosi del trattamento, favorendo anche l’efficienza dello studio, il coinvolgimento del paziente e un’esperienza di trattamento digitale end-to-end più fluida per i medici e i loro pazienti.

“L’impegno di Align per l’innovazione nell’ortodonzia digitale e nell’odontoiatria restaurativa riflette il nostro investimento annuale di 250 milioni di dollari in tecnologia utile a sviluppare prodotti e servizi che forniscano ai medici e ai loro pazienti un ottimo risultato terapeutico e un’esperienza senza soluzione di continuità attraverso la piattaforma digitale Align” spiega Yuval Shaked, Align SVP e MD dei sistemi e servizi commerciali iTero.

“Le nuove funzionalità del software iTero Workflow 2.0 sono state sviluppate per semplificare e ottimizzare la routine quotidiana di un medico e aumentare l’efficienza dello studio. Da una scansione multifunzione più veloce con funzionalità di visualizzazione avanzate a una migliore comunicazione con il paziente, inclusa la possibilità di acquisire, annotare e quindi condividere digitalmente simulazioni Invisalign o piani di trattamento riparativo: queste nuove funzionalità offrono ai medici la possibilità di una migliore diagnosi clinica e aiutano i pazienti a comprendere meglio le loro condizioni di salute orale e le opzioni di trattamento proposte.”

Le funzionalità del software iTero Workflow 2.0 appena rilasciato includono:

  • scansione più veloce, che consente una scansione multifunzione più rapida e fluida, con la massima efficienza e il 20% di tempo di attesa in meno per l’elaborazione sugli scanner della iTero Element Plus Series1[1], il 50% di velocità di movimento e il 25% di velocità di rotazione in più durante la scansione[2]. Peculiarità che consentono con tutti gli scanner iTero Element un uso quotidiano efficiente e una maggiore facilità di apprendimento;
  • visualizzazione potenziata. La telecamera intraorale 3D integrata inclusa nel sistema di imaging iTero Element 5D Plus offre una maggiore nitidezza e una migliore qualità dell’immagine grazie a funzionalità avanzate di intelligenza artificiale atte a fornire dettagli più chiari sui tessuti molli e duri e supportare così la diagnosi[3]. Inoltre, le funzionalità avanzate consentono ai clinici di utilizzare in modo efficiente le immagini di scansione intraorale al posto delle tradizionali foto intraorali, in quanto è oggi possibile acquisire automaticamente più immagini intraorali da diverse angolazioni con una sola scansione;
  • strumenti di comunicazione con il paziente di livello superiore. Il nuovo strumento Snapshot e iTero Scan Report forniscono ai medici e al loro personale la possibilità di acquisire informazioni come le proiezioni di Invisalign Outcome Simulator e condividerle digitalmente con i loro pazienti, consentendo a questi ultimi di prendere decisioni più sicure – sulla poltrona del dentista o a casa – e guidandoli verso una maggiore accettazione del trattamento.

“Sto già riscontrando differenze significative con le nuove funzionalità del software iTero, a partire dai tempi di scansione notevolmente ridotti” racconta il dottor Olivier Boujenah, un dentista in Francia che ha preso parte al rilascio limitato sul mercato. “Le immagini intraorali sono molto più nitide e i miei pazienti sono impressionati dai dettagli e dalla chiarezza, il che li porta a porre più domande sulle opzioni di trattamento. Essere in grado di inviare file digitali ai pazienti quando lasciano l’ufficio tramite iTero Scan Report mantiene viva la nostra conversazione anche dopo che sono tornati a casa e questo aiuta l’accettazione del paziente.”  

1Dati in archivio al 22 dicembre 2020.

2Rispetto alle versioni software precedenti. Dati archiviati presso Align Technology, al 29 marzo 2021.

3Disponibile solo sui sistemi di imaging iTero Element 5D Plus (configurazioni software complete e Lite).

Articoli correlati

Align Technology, Inc. – azienda globale di dispositivi medici che progetta, produce e vende il sistema di allineatori trasparenti Invisalign, gli scanner intraorali iTero e il...


Align Technology – azienda leader nel settore dei dispositivi medici che progetta, produce e vende il sistema di allineatori trasparenti Invisalign, gli scanner intraorali...


Pubblicato nel Journal of Dentistry, conferma che rispetto alla radiografia bitewing il sistema di imaging iTero Element 5D* con tecnologia iTero NIRI è più sensibile nel...


Una vetrina per gli ultimi approfondimenti ed esperienze cliniche in ortodonzia digitale per l’utilizzo del sistema Invisalign


La multinazionale festeggia 10 milioni di sorrisi Invisalign con 10 milioni di grazie e dona 10 milioni di dollari ad Align Foundation per finanziare organizzazioni che...


Altri Articoli

L’odontoiatria del futuro per il prof. Gagliani sarà basata più su una eccellente riproducibilità quotidiana, piuttosto che su una estemporaneità di risultato

di Massimo Gagliani


Ai visitatori in regalo la copia di “Oxford Manuale di Odontoiatria Clinica” che consente di accedere gratuitamente a Edradent, la prima biblioteca digitale di odontoiatria


L’ENPAM ha dato il via libera al nuovo bando 2022 per i mutui immobiliari per gli iscritti con una età non superiore ai 40 anni. Ecco come fare a richiederlo


In Gazzetta Ufficiale il decreto con l’elenco delle attività escluse dall’obbligo e le deroghe per chi ha subito cali di fatturato causa Covid 


L’Antitrust comunica di aver aperto un nuovo provvedimento per eventuale irrogazione della sanzione pecuniaria nei confronti di RBM e Previmedical 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Profilo ASO: una guida alle scadenze in vista del 21 aprile

 
 
 
 
chiudi