HOME - Cronaca
 
 
28 Febbraio 2018

Girava con furgone per curare i cittadini e riparare protesi

Denunciato in Abruzzo abusivo sia odontoiatrico che odontotecnico


Girava per le città dell’Abruzzo con un furgone con la scritta “SOS Dentiera” e proponeva cure odontoiatriche e riparazioni di protesi immediate. A scoprirlo sono stati i Nas di Pescara che hanno denunciato un 55 enne della provincia di Chieti.  

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, l’uomo aveva sul furgone un kit che gli permetteva di visitare e fare interventi odontoiatrici “anche di natura cruenta” e riparazioni di dispositivi protesici.  

A seguito di ulteriori accertamenti e dell’ispezione, in un piccolo centro del Chietino, dell'abitazione del finto dentista con furgone, i militari hanno accertato la presenza nei locali adibiti ad abitazione di uno studio realizzato, si legge su Il Messaggero, “con pannelli in legno e cartongesso, al cui interno erano stati allestiti uno studio dentistico e un laboratorio odontotecnico".  

Il finto dentista e finto odontotecnico (l’uomo denunciato non avrebbe avuto nessuno dei due titoli professionali) è stato denunciato per esercizio abusivo di professione e le attrezzature utilizzate per prestare le cure ai pazienti sono state poste sotto sequestro.

Articoli correlati

Queste vacanze estive ci hanno riportato indietro di molti decenni quando i governi cambiavano con il cambiare delle stagioni. La scelta di Matteo Salvini di fare cadere il Governo ci ha...

di Norberto Maccagno


Registrato come attività di "estetica dentale", faceva il dentista senza laurea. Denunciato in provincia di Napoli


Nonostante il locale adibito a studio odontoiatrico, all’interno di uno stabile ad uso abitativo sull’isola di Ischia, non fosse decisamente spazioso (10 metri quadrati), il finto dentista era...


Uno studio odontoiatrico con tanto di pazienti in sala d’attesa, sala clinica con riunito ed altre attrezzature ed un un’altra stanza adibita a laboratorio odontotecnico. Questo è quanto hanno...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


Altri Articoli

I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


Per l’Agenzia delle Entrate la causa ostativa non potrà trovare applicazione se i due rapporti di lavoro persistono senza modifiche sostanziali per l’intero periodo di sorveglianza


Il problema è per gli studi al piano strada. La provocazione di Migliano: “se non venite voi a prenderli, ve li portiamo noi”


I centri dentistici DentalPro collaboreranno con la rete degli Empori Solidali delle Caritas diocesane per offrire cure gratis a determinati pazienti


Operazione del NAS che oltre allo studio dentistico porta la chiusura di una casa di cura senza autorizzazione e di un laboratorio di analisi dove i prelievi venivano fatti da un impiegato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi