HOME - Cronaca
 
 
28 Febbraio 2018

Girava con furgone per curare i cittadini e riparare protesi

Denunciato in Abruzzo abusivo sia odontoiatrico che odontotecnico


Girava per le città dell’Abruzzo con un furgone con la scritta “SOS Dentiera” e proponeva cure odontoiatriche e riparazioni di protesi immediate. A scoprirlo sono stati i Nas di Pescara che hanno denunciato un 55 enne della provincia di Chieti.  

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, l’uomo aveva sul furgone un kit che gli permetteva di visitare e fare interventi odontoiatrici “anche di natura cruenta” e riparazioni di dispositivi protesici.  

A seguito di ulteriori accertamenti e dell’ispezione, in un piccolo centro del Chietino, dell'abitazione del finto dentista con furgone, i militari hanno accertato la presenza nei locali adibiti ad abitazione di uno studio realizzato, si legge su Il Messaggero, “con pannelli in legno e cartongesso, al cui interno erano stati allestiti uno studio dentistico e un laboratorio odontotecnico".  

Il finto dentista e finto odontotecnico (l’uomo denunciato non avrebbe avuto nessuno dei due titoli professionali) è stato denunciato per esercizio abusivo di professione e le attrezzature utilizzate per prestare le cure ai pazienti sono state poste sotto sequestro.

Articoli correlati

Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


L’operazione ha portato alla chiusura di tre ambulatori, uno in provincia di Latina e due a Piacenza. Sotto indagine anche i direttori sanitari delle strutture


Filmato a Padova ma lavorava in altri hotel italiani ed in Svizzera. Molto attivo sui social si difende: non sono un abusivo, sono un manager che promuove il suo brand


cronaca     02 Dicembre 2019

Scoperto abusivo a Pozzuoli

A Napoli i NAS denunciano titolare di un laboratorio odontotecnico per essersi allacciato abusivamente alla rete elettrica 


Il finto dentista cinese operava in casa ed al posto del riunito utilizzava una sdraio da giardino 


Altri Articoli

L’On Boldi presenta un emendamento al decreto mille proroghe che punta ad abolire la norma. Dalle carte emerge che l’obiettivo del Governo era risparmiare e non combattere il nero


Domani Convengo sul tema organizzato dall’OMCeO di Roma sul tema del nuovo Regolamento Regionale sulle Autorizzazioni Sanitarie


Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


Il tema è il “Successo a lungo termine in parodontologia ed implantologia”, lo presenta il dott. Daniele Cardaropoli


Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni