HOME - Cronaca
 
 
08 Gennaio 2019

La conoscenza come motore di tutti i processi di studi e laboratori. Se ne parla a Bologna a fine mese


Il “Lato oscuro della conoscenza” è il titolo dell’ormai consueto convegno Dental Educator che, come sempre, nell’ultimo weekend di gennaio, rappresenta la prima manifestazione dell’anno del calendario di seminari, convegni e manifestazioni del settore dentale.
Così come ci ha abituato, nel corso degli anni, anche per il 2019, Dental Educator ha scelto un tema molto stuzzicante e trasversale, costituito dalla rilevanza che, anche in epoca digitale, riveste la conoscenza e competenza degli operatori, sviluppate, cresciute e consolidate in epoca analogica ed ancora oggi, per dirla con le parole di Lino Mezzetti, anima instancabile di questa ed altre iniziative, “vero motore dei processi sia negli studi odontoiatrici che nei laboratori odontotecnici”.

Assisteremo, quest’anno, alla celebrazione delle professionalità di odontotecnici e dentisti/odontoiatri, abbiamo chiesto a Mezzetti?  

“In un certo senso è così, perché, nelle due giornate del convegno metteremo a fuoco la rilevanza assoluta dei livelli professionali raggiunti dagli operatori del dentale, anche in contesti apparentemente privi di questo contributo perché considerati di routine nelle rispettive pratiche professionali”.“In questo ambito, oltre alla rilevanza e competenza dei relatori coinvolti che rappresentano il più ampio spettro possibile degli attori del settore dentale, dalle industrie, ai dentisti/odontoiatri, agli odontotecnici e, quest’anno, per la prima volta, anche le assistenti alla poltrona, offriremo alcune sorprese ai partecipanti che, immaginiamo possano riscuotere il loro interesse” continua Mezzetti. 

Dental Educator, al momento, non ci svela niente di più, ma ci conferma che anche nell’edizione 2019, verrà premiato un esponente del settore che si è particolarmente distinto nella sua carriera professionale e che ha rappresentato un caso di successo internazionale che ha contribuito alla considerazione che gode il comparto nazionale in tutto il mondo. 

La due giorni bolognese di Dental Educator avrà luogo venerdì 25 gennaio e sabato 26 gennaio 2019 e, dalle anticipazioni forniteci immaginiamo saprà mantenere la promessa di un evento di livello importante, costruito e svolto con approcci sempre originali e; non a caso, la stessa Dental Educator ha presentato il convegno, nelle settimane scorse, sottolineando come la conoscenza sia l’unica “droga” che crea indipendenza, autonomia e valore. 

Il convegno rilancia, insomma, un tema dibattuto già nel corso del 2017 e cresciuto nel 2018, costituito dai protocolli e dalle raccomandazioni professionali nelle quali si sedimenta il sapere e l’abilità sviluppata da tutti gli operatorie che devono trovare adeguata valorizzazione nei percorsi di innovazione tecnologica, organizzativa e procedurale di ogni esponente del dentale.Il gruppo dei relatori, si presenta da sè, vista notorietà e considerazione che tutti questi godono nel settore sotto è possibile scaricare il programma dettagliato dell’evento.

Articoli correlati

Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


Manca ancora il Decreto con le regole per assegnare il bonus anche ai liberi professionisti. Critica Confprofessioni: professionisti ed autonomi sistematicamente esclusi da incentivi ed...


Dalla prossima legislatura le Commissioni passano da 14 a 10. L’attuale 12° sarà accorpata al lavoro e previdenza sociale 


Per il prof. Di Lenarda è una occasione per valorizzare l’eccellenza dell’Accademia italiana. Baldessin (EDRA), un ulteriore strumento sviluppato per favorire ed agevolare la diffusione del...


Siglato protocollo d’intesa tra FNOMCeO ed Ente Nazionale per il Microcredito destinato agli iscritti all’Ordine che non hanno superato i 5 anni di anzianità


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi