HOME - Cronaca
 
 
09 Giugno 2022

Denunciati finto dentista e finta ASO ad Imola

Entrambi denunciati per esercizio abusivo di una professione e lo studio, non autorizzato, posto sotto sequestro


Sono stati i militari del NAS a scoprire che all’interno di uno studio odontoiatrico di Imola, a curare i pazienti era un diplomato odontotecnico senza laura in odontoiatria e ad assisterlo una persona senza attestato di qualifica ASO.  

Stando a quanto ha riportato la stampa locale, i militari avrebbero “colto sul fatto” in finto dentista intento a curare una paziente, mentre ad assisterlo era una ASO non qualificata, secondo le cronache l’addetta alle pulizie. Le indagini avrebbero poi trovato conferma, sentiti alcuni testimoni, che le cure erano effettuate dal finto dentista anche perché all’interno dello studio, risultato non autorizzato, non figurano odontoiatri iscritti all’Albo. Durante la perquisizione sarebbero anche stati rinvenuti anestetici scaduti. 

Il finto dentista e la finta ASO sono stati denunciati per esercizio abusivo di una professione e il finto dentista anche per violazione dell'articolo 193 del testo unico sulle leggi sanitarie, "perché la struttura che gestiva non garantiva requisiti di igienicità e sicurezza sufficienti per tutelare i pazienti", spiega il quotiamo La Repubblica.

Articoli correlati

Immagini di repertorio

L’operazione del NAS di Catania insospettiti dall’anomalo via vai di persone in un condomino nel centro di Acireale


Succede a Matera. Tra le prestazioni eseguite estrazioni, cure di carie, prestazioni di farmaci ed esami radiografici


Il fatto in provincia di Gorizia a seguito di un controllo del NAS. Denunciati direttore sanitario e il diplomato odontotecnico


A curare i pazienti non era l’odontoiatria ma un finto dentista. Lo studio è stato posto sotto sequestro


Era già stato coinvolto in altre vicende giudiziarie per lo stesso reato, nuovamente denunciato dai militari del NAS


Altri Articoli

Uno studio inglese indaga sulle priorità dei pazienti in tema di otturazione, il prof. Gagliani trae alcune interessanti considerazioni sul ruolo del dentista 

di Massimo Gagliani


La settimana appena conclusa ci ricorda quale sarà il tema che ci accompagnerà nei prossimi anni, quello della necessità o meno di regolamentare l’utilizzo delle tecnologie in ambito...

di Norberto Maccagno


Novità normative in tema di autorizzazioni sanitarie, tra cui la piena legittimazione delle Società tra Professionisti (StP) e ulteriori semplificazioni burocratiche


Ne ha parlato AIOP in una tavola rotonda durante il 41° Congresso Internazionale facendo anche il punto sui progetti AIOP Young e AIOP Educational


L’obiettivo aprire un tavolo di confronto con i cittadini su odontoiatria pubblica, odontoiatria sociale e tutela della salute 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione implantologia a distanza attraverso il paziente virtuale

 
 
 
 
chiudi