HOME - Aziende
 
 
30 Novembre 2022

L’igiene orale quando si è fuori casa

Da Curasept i 5 consigli che odontoiatri ed igienisti dentali possono dare ai loro pazienti per mantenere una buona igiene orale quando si è fuori da casa


Sono molte le indagini che indicano gli italiani non molto attenti all’igiene orale quando sono fuori casa. Varie le motivazioni, da quelle pratiche al considerare lo spazzolare i denti quando si è lontani dall’ambiente domestico un ulteriore aggravio agli impegni giornalieri, e non una pratica necessaria per la propria salute.  

Odontoiatri ed igienisti dentali hanno un ruolo fondamentale nel sensibilizzare i propri pazienti sulla necessità di curare la propria igiene anche quando sono lontani da casa, come ad esempio in ufficio dopo il pranzo.

Certamente importante ricordare ai pazienti che lavarsi i denti dopo ogni pasto si rivela necessario poiché gli accumuli di placca sono responsabili delle più comuni patologie del cavo orale e che, dopo i pasti, i batteri presenti nella bocca e coinvolti nel metabolismo dei carboidrati producono sostanze acide che abbassano il pH innescando processi di demineralizzazione dei denti sui quali è importante intervenire con ì prodotti specifici.

Si dovrà anche fare capire, e magari insegnare, che curare la propria igiene orale anche in ufficio non solo è utile ma è anche semplice da attuare utilizzando correttamente prodotti specifici, ed indicando quali utilizzare. 

Per fare questo Curasept indica 5 semplici consigli da dare ai pazienti, per cambiare l’approccio alla cura della bocca durante la giornata. 

1) Less is more 

2) Puntiamo sulla praticità 

3) Formulazioni innovative 

4) E’ bello ciò che piace 

5) Anche l’occhio vuole la sua parte 

Per scoprire nel dettaglio in cosa consistono i consigli e scaricare un pratico documento da condividere con i pazienti, cliccate sotto.

SCARICA LA GUIDA CON I CONSIGLI PER L’IGIENE ORALE FUORI CASA



Articoli correlati

Tipologia di sensori e film ai fosfori influiscono sulla qualità dell’immagine e sulla definizione dei dettagli. Ecco cosa sapere per scegliere quelli più adatti alle proprie...


Oxy Implant è certificata secondo il nuovo Regolamento Europeo sui dispositivi medici. Discutiamo degli effetti della nuova normativa sui rapporti tra aziende e professionisti...


La nuova iniziativa incoraggia gli operatori sanitari ad adottare una condotta aziendale più ecologica e un impegno condiviso per la sostenibilità ambientale


Composi-Tight® 3D Fusion™ di Garrison Dental Solutions nominato “Top Sectional Matrix 2023” da The Dental Advisor


Oltre 190.000 sorrisi, 72 ore di terapia del sorriso e 2100 bambini visitati nelle strutture ospedaliere italiane grazie all’iniziativa “Un sorriso vale doppio”


Altri Articoli

Come si valuta la credibilità delle pubblicazioni scientifiche? Ad interrogarsi è il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


A Torino si è tenuta a battesimo la SITIZIP, Società Italiana di Implantologia Zigomatica e Pterigoidea. Obiettivo contribuire all’aggiornamento sulle tecniche implantari


Cesare Marian rassicura ANDI Piemonte sulle finalità e le modalità operative del progetto che punta ad agevolare le visite odontoiatriche dell’ASL attraverso le nuove tecnologie


Perché vanno all’estero, cosa apprezzano mentre quali sono gli aspetti che frenano gli italiani che non hanno intenzione di andarci. I dati dall’Osservatorio Compass


Tipologia di sensori e film ai fosfori influiscono sulla qualità dell’immagine e sulla definizione dei dettagli. Ecco cosa sapere per scegliere quelli più adatti alle proprie...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’esercizio dell’attività odontoiatrica sotto forma d’impresa

 
 
 
 
chiudi