HOME - Cronaca
 
 
21 Giugno 2022

Riduzione procedure anti Covid. Ai primi di luglio al Ministero la proposta del Tavolo Tecnico

Dopo la riunione di venerdì, elaborata una bozza di documento che ora è al vaglio della Categoria. Raccolti i suggerimenti, il testo sarà inviato al Ministero per l’eventuale approvazione

Nor. Mac.

Riunione positiva e proficua quella di venerdì 17 giungo del Tavolo Tecnico sull’Odontoiatria, almeno così la definiscono le voci filtrate, che doveva elaborare una bozza di documento con le possibili modifiche alle indicazioni ministeriali per la prevenzione delle infezioni da Covid negli studi odontoiatrici. 

Stando sempre alle indiscrezioni, la bozza è stata definita ed inviata alle principali sigle sindacali delle professioni del settore coinvolte per una valutazione che dovrà arrivare entro fine giugno, in modo da poter elaborare poi un testo definitivo che consideri gli eventuali suggerimenti pervenuti. Il testo verrà poi inviato al Ministero della Salute a cui spetta intervenire per modificare le indicazioni licenziate nel 2020.

Un lavoro, spiegano fonti vicine ai componenti del Tavolo, non semplice che deve considerare le evidenze scientifiche emerse in questi mesi, in un’ottica futura non certamente chiara e serena, come dimostra la ripresa dei contagi che il nostro Paese sta vivendo in queste ore. 

Forse anche per questo non trapelano indiscrezioni sugli interventi di semplificazione che potranno essere proposti al Ministero. Probabilmente, più che intervenire sui sistemi di protezione si interverrà per semplificare la burocrazia ed alcune delle procedure da adottare in modo da riuscire a ridurre i tempi di riordino, come aveva ipotizzato ad Odontoiatria33 il coordinatore del Tavolo Tecnico prof. Enrico Gherlone.    


Articoli correlati

In uno studio clinico indiano, gli autori hanno segnalato una condizione post-Covid di uno sviluppo spontaneo di necrosi avascolare indotta da steroidi in pazienti che si sono recentemente ripresi...

di Lara Figini


Intanto da domani via all’obbligo di mascherine al chiuso, ma non sui mezzi pubblici, in ospedali ed Rsa. Le decisioni del Governo


In uno studio investigativo, pubblicato sul The Journal of the American Dental Association, gli autori hanno valutato la portata dei cambiamenti sul mantenimento della salute orale e dentale nei...

di Lara Figini


Per bloccare la circolazione del virus e delle sue varianti è necessario rafforzare le difese immunitarie a livello delle vie aeree che rappresentano la prima barriera...

di Lorena Origo


In uno studio controllato randomizzato, pubblicato su Infection di aprile 2021, gli autori hanno valutato l’efficacia di tre collutori commerciali – iodio povidone (PI), clorexidina gluconato...

di Lara Figini


Altri Articoli

Più l’età che l’esperienza mi ha insegnato che anche per le Leggi “è rigore quando arbitro fischia”, come diceva Vujadin Boskov, l’allenatore famoso per i suoi aforismi. Spesso ci...

di Norberto Maccagno


Definita la composizione della Commissione Affari Sociali alla Camera e quella al Senato che accorpa Sanità, Lavoro e Previdenza sociale


Mario Marrone, Presidente CAO Palermo

Ha chiesto di iscriversi all’Albo degli odontoiatri di Palermo dichiarando di essersi laureato a Pisa, ma i controlli hanno fatto emergere il falso


Tra le norme in Finanziaria anche quella che modifica l’obbligo di accettare i pagamenti con il POS. Sospese le sanzioni, mentre viene abolito l’obbligo per i pagamenti sotto i...


Determinante la collaborazione odontoiatra ed igienista dentale. Intervista a Gianluigi Caccianiga (Università Milano-Bicocca). Sabato 26 novembre a Monza un Convegno sul tema...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione implantologia a distanza attraverso il paziente virtuale

 
 
 
 
chiudi