HOME - Aziende
 
 
17 Giugno 2022

Kuraray Noritake Dental e IDI Evolution: una partnership da record

La collaborazione, tra due delle realtà più innovative del settore, segna un momento importante per lo sviluppo futuro della professione


IDI Evolution, società italiana operante nel settore dell’implantoprotesi dentale e della tecnologia a essa applicata, e Kuraray Noritake Dental, multinazionale giapponese leader nella produzione di materiali all’avanguardia per lo studio e il laboratorio, diventano partner.

La nuova partnership consolida la collaborazione decennale tra due delle realtà più innovative del settore e sostanzia la loro visione aziendale di lungo termine: essere il punto di riferimento per i dentisti alla ricerca di soluzioni per cure sempre migliori.

IDI Makers – il reparto di ricerca, progettazione, prototipazione e produzione odonto-protesica più evoluto presente sul mercato italiano – realizza i restauri monolitici Katana dal 2007, registrando annualmente una crescita costante in ordini e produzione. Solo nel 2021 sono stati prodotti 40.000 elementi in zirconia, con un incremento del 30% sul 2020, ed effettuate 25.000 scansioni digitali.

I numeri sostanziano l’elevato standard qualitativo della produzione e il valore delle più innovative formulazioni in ossido di zirconio, in combinazione alle ceramiche coordinate e alle soluzioni adesive Panavia™.


Gli importanti risultati sin qui ottenuti, in termini di piena soddisfazione dei professionisti dentali e dei loro pazienti, costituiscono la solida base per un rinnovato e reciproco impegno volto al costante miglioramento dei processi e dei materiali necessari a un’innovazione consapevole in grado di definire nuove logiche di sostenibilità sempre basate su criteri di comprovata affidabilità” ha commentato il Dr. Fabio Regazzoni, Managing Director Kuraray Europe Italia.

La partnership tra i due innovatori permetterà al comparto di raggiungere importanti traguardi nel prossimo futuro.  

“La forza di un’azienda è data anche dalla rete che la supporta, fatta di persone e servizi” ha affermato Andrea Piantoni, Chief Innovation Officer di IDI Evolution Srl. “Questa partnership si inserisce perfettamente nella nostra visione di futuro, caratterizzato da cure migliori, sicure e trasparenti. Insieme a Kuraray Noritake, e a un network di laboratori odontotecnici selezionati, stiamo lavorando a un importante progetto che consentirà di accorciare sensibilmente il tempo che intercorre tra la progettazione e la finalizzazione della protesi sul paziente.”


Il progetto verrà presentato in occasione del Vision Day 2022 di IDI Evolution, che avrà luogo il 2 luglio 2022 a Milano, presso lo Studio 90 East End Studios.

Articoli correlati

Compugroup Medical Italia punta sull’intelligenza artificiale per supportare i professionisti sanitari. Per i dentisti una applicazione per realizzare la cartella parodontale


Cambio nella direzione dell’azienda specializzata in tecnologia dentale del Vorarlberg


“Splen-denti in 2 minuti”: tau-marin lancia la playlist per l’igiene orale. Aiuta a rispettare i tempi di spazzolamento e dà informazioni utili 


CONFIDES è un progetto di business sostenibile ad alta valenza sociale, culturale, educativa e formativa per costruire attivamente un futuro professionale ed imprenditoriale attrattivo che...


Perchè scegliere VistaVox S Ceph di Dürr Dental ed il modulo aggiuntivo Trace di VistaSoft. I motivi indicati dalla dott.ssa Camilla Braga


Altri Articoli

Corso FAD ECM per approfondire tutti gli aspetti di interesse clinico a partire dalla diagnosi per proseguire con le fasi operative ed arrivare ad affrontare anche i ritrattamenti canalari


Ghirlanda (ANDI): dobbiamo lavorare per far sì che cittadini, medici, pediatri e politici siano consapevoli del valore della prevenzione odontoiatrica


Secondo una recente ricerca condotta da Ipsos per Mentadent, 7 italiani su 10 si dichiarano soddisfatti del proprio stato di salute orale con importanti differenze a seconda...


Alcune anticipazioni di Roberto Monaco (COGeAps), intanto la Commissione ECM non si riunisce da oltre un anno


Da oggi online il corso FAD EDRA sulla medicina del sonno. Il Corso in collaborazione con la Società Italiana Medicina del Sonno Odontoiatrica rilascia crediti ECM


Tom Hanks, “clonato” per uno spot per promuovere cure odontoiatriche legate ad una assicurazione. L’attore su Instagram: non sono io


Con la prof.ssa Antonella Polimeni uno sguardo al ruolo centrale che l’Università ha ed avrà nel costruire l’odontoiatria del futuro attraverso la formazione della nuova generazione di...


Ne abbiamo parlato con il prof. Antonio Pelliccia. “Si deve cominciare con il saper creare una relazione con i propri pazienti prima di pensare ai vari strumenti per farsi conoscere ed alla...


Dal 30 novembre la pubblica amministrazione invierà comunicazione solo attraverso PEC. L’OMCeO Milano ricorda le sanzioni per chi non la comincia all’Ordine


Compugroup Medical Italia punta sull’intelligenza artificiale per supportare i professionisti sanitari. Per i dentisti una applicazione per realizzare la cartella parodontale


Clinical Arena     01 Ottobre 2023

Perni endodontici: Sì/No

I denti trattati endodonticamente che necessitano di una ricostruzione complessa possono essere trattati con l’ausilio o meno di perni endodontici.Scegliere se utilizzare o meno...

di Dino Re


Giuseppe Marano

Le considerazioni e i consigli del presidente Giuseppe Marano in vista del IV Congresso Nazionale di Diracademy. Il punto su odontoiatria digitale, teleodontoiatria e le altre...

di Lorena Origo


Magi: Confronto importante su tema fondamentale. Inaugurata la nuova Aula intitolata a Roberto Lala. Hanno partecipato il presidente CAO Pollifrone e la prof.ssa Polimeni


Aggiornate le informazioni presenti nell’Albo Unico Nazionale di medici e dentisti. Tra le nuove informazioni pubbliche, l’eventuale doppia laurea e le sanzioni disciplinari


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il presidente Iandolo commenta le norme odontoiatriche contenute nel Decreto bollette

 
 
 
 
chiudi