HOME - Aziende
 
 
08 Febbraio 2024

Align Technology: reimmaginare la pianificazione del trattamento anche grazie all’IA

Raj Pudipeddi: “Stiamo trasformando la progettazione dei piani di trattamento ortodontico con strumenti di nuova generazione e approcci personalizzati basati su anni di ricerca e sull'esperienza di moltissimi pazienti trattati con il sistema Invisalign"


L’evento che Align Technology ha organizzato nei giorni scorsi a Milano è stato il palcoscenico per presentare le novità 2024: Plan Editor per pianificare, lo scanner intraorale iTero Lumina e la nuova SmartForce feature, l’attachment-free aligner activation.
A presentare le novità di casa Align, tra gli altri, Fausto Grossi (General Manager di Align Technology in Italia); Zelko Relic (Vicepresidente esecutivo, Chief Technology Officer di Align Technology); Simon Beard (Executive Vice President and Managing Director, Americas & EMEA); Eleonora Molinari (MBA, Associate Marketing Director); la dott.ssa Mitra Derakhshan ed i dottori Riccardo Capuozzo e Giorgio Comola.

Queste nel dettaglio alcune delle novità presentate.

Plan Editor è un nuovo strumento del software di pianificazione del trattamento ClinCheck® che offre ai medici diverse opzioni per rivedere l'obiettivo o l'approccio terapeutico di un piano di trattamento e contribuire a migliorare i risultati clinici.

Consente ai medici un maggiore controllo nella visualizzazione digitale e nella pianificazione dei trattamenti ortodontici e restaurativi aggiungendo eccezioni alle preferenze di trattamento abituali per un paziente specifico.

Disponibile con il modulo Flex Rx per un invio semplificato dei casi, Plan Editor è progettato per integrare i modelli di pianificazione automatizzata del trattamento di Align, tra cui Invisalign Personalized Plan.

Una seconda novità è lo scanner iTero Lumina, così commentato dall’Executive Vice President and Managing Director Align Technology per la divisione scanner e servizi iTero, Karim Boussebaa: “Crea un nuovo standard nella scansione digitale che consente di ottenere risultati clinici eccezionali grazie a un'acquisizione dei dati più dettagliata e a immagini altamente accurate e fotorealistiche; aumenta l'efficienza dello studio grazie a un'esperienza di scansione più rapida e senza sforzo e offre un'esperienza più elevata e confortevole per medici e pazienti.”

iTero Lumina rappresenta un vero e proprio salto di qualità nell'innovazione della scansione: manipolo più piccolo, sei fotocamere, maggiore portata di acquisizione muovendosi agilmente sopra la dentizione che consente di acquisire più superfici contemporaneamente e di fare una scansione in pochi secondi, soprattutto in bocche in cui si hanno solo 20/24 denti, come i pazienti con dentizione decidua precoce o mista.

Per fornire informazioni più dettagliate sullo scanner intraorale iTero Lumina il 15 febbraio si terrà un broadcast globale: le iscrizioni sono aperte a questo link.

Protagonista dell’evento anche l'ultima delle numerose innovazioni biomeccaniche dell'azienda atte a migliorare l'esperienza dei pazienti nel trattamento Invisalign.

Stiamo parlando della nuova SmartForce feature, l’attachment-free aligner activation che aiuta a ridurre al minimo il numero di attachment mantenendo risultati di trattamento predicibili.

La SmartForce attachment-free aligner activation feature si basa sui fondamenti di biomeccanica che Align utilizza per i propri allineatori trasparenti e sul suo database di moltissimi pazienti Invisalign, al fine di ottimizzare i movimenti dei denti.

“Dopo un'approfondita ricerca, ci è parso chiaro che i nostri medici e i loro pazienti avessero bisogno di una soluzione estetica per migliorare l'esperienza del trattamento Invisalign” commenta Raj Pudipeddi, Chief Product & Marketing Officer di Align Technology, Executive Vice President e Managing Director dell'area Asia-Pacifico.

“Con questa innovazione che cambia le carte in tavola e che si basa sulle innovazioni di Align in materia di attivazione degli allineatori, rispondiamo alle esigenze dei medici e dei loro pazienti senza compromettere gli eccezionali risultati del trattamento Invisalign.”

L'analisi di oltre 2 milioni di casi di trattamenti Invisalign indica che fino al 38% dei casi futuri può beneficiare delle nuove SmartForce attachment-free aligner activation feature per il movimento mesio-distale della radice (dati in archivio, Align Technology).

Le tecnologie di avanguardia Align Technology sono supportate dall’intelligenza artificiale: l’azienda, infatti, ha già lanciato da tempo Virtual Care AI, un sistema di monitoraggio da remoto che consente di vedere il paziente un solo appuntamento riducendo così gli appuntamenti in studio, ma di restare connesso con lui grazie all’utilizzo dello smartphone per verificare l’avanzamento del trattamento.

Virtual Care AI da oggi è ancora più performante grazie alla nuova generazione Invisalign Lens, un dispositivo avanzato di imaging con cui i pazienti possono acquisire foto dettagliate utilizzando la lente Invisalign tramite l'app My Invisalign.

Sulla base delle foto inviate dai pazienti, se vengono rilevati problemi manda notifiche automatiche fornendo così indicazioni tempestive per evitare di dover incorrere successivamente in interventi di perfezionamento.

Articoli correlati

L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


Le innovazioni introdotte – dal software aggiornato all'Intelligenza Artificiale, fino alla versatilità dei formati radiografici e alla qualità del servizio post-vendita –...


L'azienda fornirà una suite di prodotti di consumo, apparecchiature e tecnologie per aiutare gli odontotecnici ad accelerare la trasformazione digitale


Altri Articoli

L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


La giurisprudenza sottolinea l'importanza di una documentazione clinica completa e accurata non solo per il trattamento del paziente, ma anche per la tutela legale degli operatori sanitari


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


Anche per i professionisti è possibile accedere alla proposta tramite RedditiOnline o tramite la dichiarazione precompilata


Obiettivo dell’iniziativa: dare agli iscritti le dritte giuste sulle polizze di Rc Professionale e sulle altre tutele che possano garantire una professione serena e senza intoppi


Perché conviene un archivio digitale, come risolvere il problema dei documenti cartacei, quali le soluzioni possibili


Il primo passo nel processo di decontaminazione è garantire che gli strumenti dentali riutilizzabili siano scrupolosamente puliti: in un recente articolo pubblicato sul British...


Abbiamo incontrato Massimiliano Rossi di IDI Evolution per capire come si realizza un podcast di successo. 


Le indagini partite dalla denuncia di due pazienti, gli odontoiatri avrebbero fatto lavorare il finto dentista 


L’On. Dario Tamburrano, odontoiatra romano, è l’unico dentista italiano, e forse anche europeo, nel nuovo parlamentare europeo. Avevamo annunciato la sua elezione in questo...

di Norberto Maccagno


Chi non ha effettuato la nuova registrazione non può emettere dichiarazione di conformità per i dispositivi realizzati. E’ comunque ancora possibile registrarsi


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi