HOME - Prodotti
 
 
07 Febbraio 2013

Provata performance clinica

Multilink Automix

imageimage
Ivoclar Vivadent presenta il sistema Multilink Automix di nuova generazione per la tecnica di cementazione adesiva. Il nuovo sistema si arrichisce ora di un nuovo colore (bianco), di paste try-in e del prodotto Air Block Liquid Strip. Con la formulazione del cemento composito ulteriormente perfezionata, la rimozione delle eccedenze risulta ancora più semplice. La forza di questo sistema di cementazione universale si fonda sulla sua capacità di generare valori di adesione elevati, garanzia di un legame durevole nel tempo tra il restauro e la struttura dentale.

Multilink Automix è un sistema per la cementazione di restauri indiretti realizzati in disilicato di litio, ossido ceramica, metallo, metalloceramica e composito. Il sistema Multilink Automix è costituito dal composito di fissaggio autoindurente con fotopolimerizzazione opzionale Multilink Automix, da Multilink Primer A/B e dal primer universale Monobond Plus. In particolare, Multilink Automix produce valori di adesione molto elevati sulle vetroceramiche al disilicato di litio IPS e.max, quando applicato in combinazione con Monobond Plus.

Nuova formulazione
Multilink Automix si presenta in una formulazione ulteriormente ottimizzata per rendere ancora più semplice la rimozione delle eccedenze con la tecnica dei quarti. Inoltre, nella nuova formulazione Multilink Automix e Multilink Primer possono essere conservati a temperatura ambiente.

Estetica potenziata
La gamma cromatica è stata arricchita del colore "bianco" di trasparenza media. Sono inoltre disponibili le paste alla glicerina try-in idrosolubili per simulare e verificare l'esito cromatico del restauro in relazione al colore di Multilink Automix prescelto.

Eccellente qualità del margine
Air Block Liquid Strip consente all'operatore di proteggere la fuga cementizia del materiale di fissaggio dall'esposizione all'ossigeno durante la fase di indurimento. In tal modo si previene la formazione di uno strato inibito, ponendo le basi per restauri dai margini impeccabili, estetici, e senza rischio di decolorazione.

Provata affidabilità clinica
Dal lancio sul mercato nel 2004, Multilink è stato utilizzato con successo per oltre 10 milioni di restauri indiretti. Negli studi clinici, inclusi quelli di lungo termine, Multilink ha evidenziato una performance eccellente. Per esempio, il tasso di sopravvivenza dei restauri in termini di adesione è risultato pari al 99% (nove studi, 291 restauri).

Multilink® è un marchio registrato Ivoclar Vivadent AG. 
 
Ivoclar Vivadent Srl
via Isonzo 67/69
40033 Casalecchio di Reno (BO)
Tel:  051  6113555
Fax: 051  6113565
e-mail: clinical@ivoclarvivadent.it
www.ivoclarvivadent.it

Articoli correlati

In uno studio sperimentale, che verrà pubblicato sul Journal of Dentistry, gli autori hanno messo a punto e testato un innovativo mordenzante che prevedesse all'incorporazione di dopamina...

di Lara Figini


Le incrinature dentali rappresentano sempre una problematica di difficile gestione e diagnosi da parte dell’odontoiatra. Tendenzialmente, la prognosi di un dente incrinato è...

di Lara Figini


L’avvento dell’odontoiatria adesiva ha introdotto il concetto di odontoiatria minimamente invasiva con un design della cavità più conservativo e nessuna ritenzione...

di Lorenzo Breschi


La ceramica ha sempre avuto un grande successo clinico sin dalla sua introduzione, grazie alla sua abilità di imitare il colore e la traslucenza dei denti naturali. Per questo...

di Lara Figini


Nei casi di cavità medio-grandi in aree posteriori, i restauri indiretti parziali rappresentano una buona opzione per ripristinare l’integrità istomorfologica e funzionale. Un...

di Lara Figini


Altri Articoli

Sei mesi di reclusione la condanna per i tre mentre un secondo direttore sanitario è stato assolto per prescrizione


Alcune considerazioni del dott. Francesco Spatafora sulla potestà del medico odontoiatra in medicina estetica alla luce del Parere del CSS del 2019


Torna EXPO3D per approfondire e capire l’odontoaitria al digitale attraverso relazioni dibattiti e workshop


Anche quest’anno Curasept Spa, azienda italiana leader nella prevenzione e cura orale, si presenta ai professionisti dell’igiene orale a Expodental Meeting 2022 con alcune...


I decreti approvati in CdM indicano le (pesantissime) sanzioni previste per i laboratori fabbricanti e per gli studi che utilizzano dispostivi privi di documentazione o non conformi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Profilo ASO: una guida alle scadenze in vista del 21 aprile

 
 
 
 
chiudi