HOME - Cronaca
 
 
14 Settembre 2016

Partita la campagna d'iscrizione ai corsi organizzati dalla "scuola di formazione ANDI Lombardia per personale di studio odontoiatrico"


"Il progetto -spiega il presidente ANDI Lombardia Nicola Di Gennaro (nella foto)- nasce in collaborazione con Dental Equipe School di ANDI-Como-Lecco ed è finalizzato alla formazione del personale di studio dentistico già assunto, nonché di coloro che ricercano nel nostro settore una nuova occupazione e si sviluppa alla luce delle esigenze e conoscenze della moderna odontoiatria, in conformità alle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro".

La scelta della sinergia con l'Organismo formatore ANDI Como-Lecco accreditato presso "Regione Lombardia", continua il presidente De Gennaro, "nasce dal desiderio di non voler disperdere un patrimonio "andiano" lombardo di esperienza e competenza, oltreché potersi giovare del contributo di Fondoprofessioni, braccio formativo della bilateralità, di cui ANDI Como-Lecco è Ente attuatore".

Se fino a ieri la richiesta di formazione per il proprio Team arrivava direttamente dall'odontoiatria titolare dello studio, oggi sono gli stessi collaboratori a ricercare nuove competenze per essere più completivo sul mercato del lavoro.

Ma il progetto di ANDI Lombardia punta anche ad interessare chi per la prima volta si avvicina al settore vedendolo come una interessante opportunità occupazionale.

"Anche per questo -continua De Gennaro- noi di ANDI Lombardia ci sentiamo investiti da una grande responsabilità, confortati dalla consapevolezza che il marchio ANDI rappresenta una garanzia di organizzazione in tutto il comparto dentale".

Il percorso formativo spazia da quello prettamente professionalizzante per le ASO a quelli mirati per le figure amministrative fino a quelle che supportano peronale di segreteria e l'odontoiatra nella comunicazione nel marketing. I docenti saranno quelli scelti tra quelli che grafitano nel "mondo ANDI" per garantire una continuità di pensiero con le realtà dove i collaboratori andranno ad operare. Le sedi dei corsi saranno, per il momento Milano, Brescia, Como- Lecco.

L'accreditamento della scuola a Fondo Professioni permetterà ai soci di usufruire di ingenti risparmi economici per aggiornare il proprio personale già assunto, mentre per le nuove figure punteremo sui percorsi di apprendistato, estremamente vantaggiosi sotto il profilo contributivo. Le stagiste provenienti dalla scuola ANDI Lombardia si formeranno presso i nostri studi, che potranno così giovarsi di risorse aggiuntive a costi estremamente ridotti. Impegno e dovere di noi soci sarà fornire alle discenti impegnate nelle nostre realtà lavorative i migliori strumenti per trasferire elevati standard di efficienza ed organizzazione.

Le figure ASO formate ANDI Lombardia oltre alla qualifica professionale, otterranno l'attestato per svolgere la funzione di Responsabile Sicurezza dei lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08, quella di addetto antincendio e, grazie al contributo della Fondazione ANDI, di primo soccorso per la rianimazione cardiopolmonare (BLS-D.).

"Le nostre ASO -chiarisce il presidente- saranno quindi dotate di una qualifica completa, "a tutto tondo" che nell'attuale panorama di offerta formativa lombarda solo ANDI può proporre. Gli aggiornamenti previsti dalla legge ed i momenti culturali creati ad hoc, costituiranno un legante indissolubile fra i dentisti ed il "personale certificato ANDI Lombardia".

Programmi ed informazioni a questo link.

Articoli correlati

D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


La fotografia ha assunto negli anni un ruolo talmente importante da risultare essenziale nella pratica clinica, sino a potersi definire a pieno titolo come una vera e propria...


ANDI in merito alla possibilità, annunciata dal SIASO, di formare gli ASO attraverso l’apprendistato professionalizzante


Presentato al IX workshop di economia in odontoiatria ANDI il progetto FAS. Un nuovo modello di sanità integrativa basato sulla premialità e la libera scelta dell’odontoiatra curante 


Il collaboratore che opera in più studi non deve avere la valutazione dell’esperto di radioprotezione trattandosi di personale classificato come “non esposto”


45 i posti disponibili, di questi il 70% riservato ai residenti. Il costo: 300 euro per i residenti, 600 euro per i non residenti. Entro il 9 agosto le domande di iscrizione


Lo studio valuta e confronta l'efficacia clinica del trattamento con laser a diodi e del trattamento con ozono dell’ipersensibilità dentinale

di Lara Figini


Magenga: abbiamo risolto il problema della mancanza di ASO, grazie all’accordo sindacale si potrà assumere un non abilitato e formarlo attraverso un corso accreditato per...


E’ possibile recuperare le ore mancanti e in attesa di recuperarle l’ASO può comunque essere assunto? Il parere di ANDI, IDEA e del SIASO 


Immagine di repertorio

La revisione ha identificato studi rigorosi sui ritrattamenti non chirurgici NS-ReTx eseguiti con metodiche “contemporanee”, indagando sia la guarigione periapicale che il...

di Lara Figini


La linea, brevettata, è studiata per rafforzare il sistema immunitario naturale, creando una barriera protettiva contro batteri, infezioni e virus


Dubbi sulla data della scadenza dell’invio delle spese del primo semestre 2024. Non collimano le date contenute nel Decreto con quelle indicate sulla guida pubblicata sul sito del StS


Altri Articoli

Immagine di repertorio

Scoperto uno studio gestito da un diplomato odontotecnico che avrebbe effettuato, abusivamente, interventi odontoiatrici ed ortodontici direttamente su pazienti


Il professionista non aveva rinnovato l’iscrizione all’Ordine dal 2022. Di Marco (Albo igienisti dentali): l’iscrizione all’Albo è un requisito indispensabile per poter esercitare


L’ENPAM ha attivato un servizio di deleghe online per permettere a commercialisti, consulenti del lavoro e altri professionisti di agire per conto dei loro clienti medici e odontoiatri. La delega...


Grazie a questo articolo di Odontoiatria33 ho letto con piacere che una tra le più illuminate società scientifiche italiane, ovvero la Società italiana di parodontologia e...

di Massimo Gagliani


La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi